Spese condominiali

Come si calcolano le spese condominiali

Le spese condominiali sono quelle spese sostenute per pagare dei servizi comuni, ad esempio l'illuminazione del palazzo, la manutenzione del giardino, la pulizia delle parti comuni, un eventuale custode. Di solito, le spese condominiali vengono calcolate in base ai millesimi per una più equa ripartizione fra i condomini. In pratica, si suddivide la spesa comune per 1000 e si moltiplica per il numero di millesimi dell'appartamento. Per scoprire a quanti millesimi corrisponde il proprio appartamento, è necessario consultare le tabelle condominiali che, di solito, sono in possesso dell'amministratore del condominio stesso. Le spese condominiali sono, di solito, pagate mensilmente e versate su conto corrente intestato al condominio.
Un condominio moderno

Guida alla ripartizione delle spese condominiali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,65€
(Risparmi 4,35€)


Spese condominiali: Le opinioni sulle spese condominiali

Le spese di condominio Le opinioni generali sulle spese condominiali sono abbastanza negative, nel senso che la maggior parte dei condomini le considerano alla stregua di una tassa. Spesso c'è anche grande disaccordo per quanto riguarda la distribuzione in millesimi degli appartamenti. Generalmente, le spese condominiali possono essere abbastanza variabili in quanto dipende da una serie di fattori quali ad esempio la presenza o meno di un custode, la grandezza del palazzo, etc. Talvolta, nelle spese condominiali sono comprese anche le spese della bolletta dell'acqua. Il consiglio è sempre quello di verificare attentamente le spese condominiali di propria competenza e verificare che i millesimi attribuiti al proprio appartamento siano quelli corretti.

  • Complesso di condomini La ripartizione delle spese condominiali trova la sua disciplina nel codice civile, in particolare nel VII titolo del III libro intitolato "Il condominio degli edifici". Regola principalmente i rappor...
  • Esempio di condominio L'amministratore di condominio è la figura cardine nei complessi residenziali con più di otto condòmini e può essere interno o esterno. Diventare amministratore del proprio condominio risulta essere u...
  • Aree comuni di un condominio Il regolamento di condominio è il documento con cui l'assemblea dei condomini detta le disposizioni che tutti dovranno seguire per quanto riguarda la fruizione degli spazi comuni, l'amministrazione de...
  • Un condominio di appartamenti Gestire un condominio senza amministratore non è un'impresa impossibile: è, infatti, una soluzione possibile e auspicabile soprattutto se si tratta di uno stabile di piccole dimensioni nel quale è pos...

Guida alla ripartizione delle spese condominiali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29€



COMMENTI SULL' ARTICOLO