Caldaie a risparmio energetico

Caldaie a risparmio energetico

Chi è fornito di un impianto termico deve prendere in considerazione l'acquisto della caldaia. L'attenzione è rivolta sempre sulle caldaie a risparmio energetico. La caldaia a condensazione viene consigliata di frequente perchè è una tipologia di apparecchiatura che è all'altezza davvero di ridurre il consumo energetico, in aggiunta ci si può avvalere delle detrazioni fiscali, recuperando una parte della spesa sostenuta. Anche se il costo è superiore rispetto a una caldaia tradizionale, si consiglia di affrontare l'acquisto per la ragione che poi si avrà un cospicuo risparmio sulle bollette del gas. Un'altra valida alternativa è la caldaia solare. Il costo è equiparato a quello di una caldaia a condensazione, ma bisogna mettere in conto l'adeguamento dell'impianto termico già esistente.
caldaia a condensazione

Polti PVEU0085 FAV80 - Vaporetto Lecoaspira Turbo Intelligence, Pulitore a vapore con aspirapolvere, Filtro ad Acqua, Aspira Sporco Secco e Liquidi, 6 bar di Potenza Vapore, Accessori Inclusi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 499€
(Risparmi 200€)


Caldaia a condensazione vantaggi

Caldaia moderna a condensazione La caldaia a condensazione è una delle tipologie di caldaie a risparmio energetico. La sua installazione è conveniente se si dispone di un ambiente spazioso e quindi subentra la necessità di mantenere la temperatura ambientale costante per tutto il giorno. Difatti la caldaia a condensazione ha prestazioni ottimali se lavora a basse temperature. All'interno della casa non devono esserci dispersioni di calore causate da finestre che non chiudono ermeticamente, da vetri fini e da fughe di calore per pareti non impermeabilizzate. Durante il processo di combustione dei fumi, la caldaia a condensazione recupera il vapore acqueo che trasforma in calore. Prima di comprare una caldaia a risparmio energetico è importante controllare i kW che dipendono dalla grandezza dell'ambiente da riscaldare. Un'abitazione di 100mq necessita di una caldaia da 24 kW.

  • impianto riscaldamento Ad oggi esistono diversi sistemi di riscaldamento per le nostre case. Una scelta economica ma anche di stile è rappresentata sicuramente dal camino, la cui manutenzione risulta però particolarmente i...
  • Come funzionano le caldaie biomassa Le caldaie biomassa riscaldano gli ambienti sfruttando come combustibile delle fonti rinnovabili come il legno, il cippato e il pellet; questo tipo di caldaie seguono lo stesso principio di funzioname...
  • Esempio di caldaia a condensazione Si sente sempre più parlare di caldaia a condensazione. Come dice il nome stesso si tratta di particolari caldaie in cui avviene la condensazione del vapore acqueo del fumo di scarico. Questo non avvi...
  • La sostituzione della caldaia La sostituzione della caldaia si consiglia in genere quando l'impianto di riscaldamento inizia a consumare e a inquinare troppo, cioè intorno ai 10 anni di vita: di conseguenza, ha bisogno di una magg...

Zibro RS 30 -Stufa a Combustibile Meccanica, 3000W, Nero, da 24m2 - 44m2, rifornimento possibile anche con le nuove ricariche Toyotube, Classe di efficienza Energetica A

Prezzo: in offerta su Amazon a: 124,99€


Consigli per evitare sprechi energetici

caldaia a gas a condensazione E' una considerevole scelta acquistare caldaie a risparmio energetico, ma per sottrarsi a sprechi energetici inutili, è necessario osservare qualche accortezza. Durante il periodo di attività, si consiglia di non coprire i termosifoni con tende e mobili. E' vantaggioso regolare il termostato ad un'adeguata temperatura, intorno ai 25°, per mantenere un piacevole tepore nell'ambiente senza aprire le finestre per fare il cambio dell'aria. E' importante sottoporre la caldaia a controlli periodici, quindi non solo la verifica dei fumi ma anche delle altri parti meccaniche. Prima di mettere in funzione l'impianto termico occorre controllare se all'interno dei radiatori si sia formata l'aria che va eliminata aprendo la valvola di sfiato. E' necessario che le finestre siano dotate dei doppi vetri.




COMMENTI SULL' ARTICOLO