Tele metalliche

Che cosa sono le tele metalliche

Le tele metalliche si producono dall'inizio del 1800 e sono molto usate in diversi campi. Dall'edilizia all'architettura questo tipo di tessuto viene utilizzato per gli scopi più disparati. Questo particolare oggetto viene sempre creato con fili composti da materiali inossidabili come acciaio al carbonio, alluminio e zincato. Ma spesso sono anche usati il rame, l'alluminio e l'ottone. Questo perché è necessario che la tela duri nel tempo anche se esposta alle intemperie, infatti ne è frequente l'uso esterno. Generlamente i tessuti vengono composti su misura per l cliente, in modo da incontrare le sue esigenze. Questi sono facilmente reperibili sia online che nei ferramenta. Esistono molti tipi tessuti, poiché le trame e il materiale di composizione varierà a seconda delle esigenze del cliente e del budget di cui dispone.
Tela metallica

Forgiato Alumium Scorrimento Metallo Fibbia Tela Tessitura Cintura per Da uomo - Nero, Misura unica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,12€


A cosa servono?

Tele metalliche Gli usi che si possono fare delle tele metalliche sono fra i più disparati. Infatti molto spesso queste sono usate per l'isolamento elettrico o elettromagnetico, ma spesso sono impiegate anche per l'insonorizzazione acustica. Scegliendo una tela dalla trama molto aperta, è possibile usarla come zanzariera, che grazie ai materiali inossidabili da cui è composta, è particolarmente adatta per chiunque desideri un pannello capace di isolare e durare nel tempo. Nell'interior design il tessuto metallico è invece usato come tendaggo semitrasparente, in modo da mascherare la presenza degli impianti domestici, che non sono molto gradevoli alla vista. Nell'architettura è usato invece per creare un effetto filtro. Il pannello infatti è capace di dosare la luce, ottenedo un particolare effetto di chiaroscuro.

    Eshow Borsa da Uomo di Tela a Tracolla Casual Retro' Borsello Vintage Monospalla per Ufficio Tempo Libero

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
    (Risparmi 20€)


    Tipi di tela

    Confronto tele La tela metallica può essere ordita usando varie trame e vari materiali, che varieranno a seconda delle necessità di colui che se ne deve servire. La trama può essere "unita" ovvero a maglia quadra, che è l'ordito più utilizzato, per via del suo disegno aperto, capace di far filtrare la luce ma anche l'aria. Le tele "reps" hanno invece una trama più complicata, siccome lo spazio fra i fili di cui il tessuto è composto è inferiore al diametro dei fili che si usano per l'intreccio. Questa trama è opposta alla "panzertresse". Una trama ancora più aperta della del tipo "unita" è la "woven". Per la filtrazione è invece frequente l'uso della trama "epossidica". Starà all'acquirente scegliere la tela a seconda delle esigenze personali che ne deve fare. Prima di acquistare una tela è sempre bene seguire i consigli di un esperto.


    Tele metalliche: Caratteristiche

    Cornice tela Il tessuto metallico, a prescindere dai materiali di composizione o dal tipo di ordito, ha delle caratteristiche precise. Infatti oltre a durare nel tempo per via della sua composizione fatta da materiali inossidabili è capace di resistere alle alte pressioni e alla temperatura. Infatti, è possibile installare una tela metallica a prescindere dalle condizioni climatiche e atmosferiche del luogo in cui si necessita di questo particolare oggetto. Per via della resistenza questo è uno dei tessuti più venduti di sempre. Un'altra caratteristica di questo tessuto è la leggerezza, che ne rende facile l'installazione. Molto spesso, la tela metallica viene ancorata a dei supporti, come una cornice che è capace di mantenerlo steso. I tessuti con una trama più aperta sono capaci di resistere alle spiente del vento.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO