Tipi di edilizia

Tra quanti materiali edili si pu˛ scegliere?

Per case naturali e totalmente ecologiche, tipiche di certi ambienti, si pu˛ scegliere tra fango e argilla (soprattutto nel nord Europa), pietra e legno. Per case pi¨ moderne e tipiche delle nostre regioni si sceglieátra mattoni, cementi e calcestruzzi, tipi di edilizia a cui aggiungere i leganti come la calce o il gesso, che per˛ non pu˛ essere posto all'esterno della casa. Per migliorare il lato estetico dell'abitazione si pu˛ scegliere tra i materiali lapidei, come il granito e l'ardesia, e tra quelli metallici, come gli acciai e le ghise, molto pi¨ usati per gli edifici moderni. Questi per˛ porteranno ovviamente a far alzare il prezzo base, ma anche la resistenza dell'abitazione.
Esempio di casa costruita con mattoni.

Facom SC.3224.00 - Filo di piombo, tipo meccanico o o piastrellista

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,59€


Tipi di edilizia: I variátipi di edilizia a seconda degli interessi

Esempio di casa eco-sostenibile in legno I tipi di edilizia sono tanti, ma ognuno rispecchia il proprio campo di interesse. Se si vuole un materiale naturale, resistente, ecologico e affascinante per gli esterni di una casa, si consiglia di usare la pietra, che non richiede alcuna manutenzione, cosa che invece fa il legno, il quale per˛ ha altri pregi. Infatti una casa in legno pu˛ essere costruita in pochi mesi, permette di risparmiare sul riscaldamento visto che Ŕ un materiale isolante ed Ŕ particolarmente resistente ai terremoti. Per chi vuole rispettare completamente l'ambiente si consiglia la bioedilizia, con imprese edili che usano materiali ecologici e biodegradabili che portano anche vantaggi economici oltre a quelli naturali. Infine si possono scegliere anche le case in resina, molto meno comuni, ma molto usata nelle case moderne, soprattutto per i pavimenti.

    I contratti-tipo delle Camere di Commercio. Artigianato, commercio, edilizia, industria, locazione, servizi, traporto, turismo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,3€
    (Risparmi 8,7€)



    COMMENTI SULL' ARTICOLO