Costo posa parquet

Il costo posa parquet e la tecnica incollata

Il costo posa parquet dipende dalle varie metodiche con cui è possibile mettere in posa il parquet. Una delle tecniche più conosciute è quella della posa incollata. Il parquet può essere posato in vari modi, ma per eseguire alla perfezione la tecnica incollata è necessario conoscere tutti i passaggi, tutte le caratteristiche che distinguono un buon collante da uno scadente fino ad ottenere un parquet non pericoloso per l'ambiente e per la salute dell'uomo. Molte famiglie optano per il parquet in casa, alcuni si rivolgono a dei professionisti del settore, altri invece intraprendono l'arte del fai da te. Possono servire dai 30 ai 50 euro per la posa del parquet. La messa in posa può essere sempre eseguita, la realizzazione dipenderà dalla base su cui dovrà adagiarsi ed è per questo che prima deve essere trattato con dei prodotti specifici facilmente reperibili.
Cucina in parquet

Haosen 40 x 60cm Pictographic Pesce cucina bagno wc antiscivolo zerbini pad tappeto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,15€
(Risparmi 4,3€)


Il costo posa parquet e i collanti da usare

Tipologie di parquet Il costo posa parquet dipende anche dal tipo di collante che il professionista decide di utilizzare. Un buon collante deve essere molto elastico, esso deve essere pronto ad assorbire tutti i cambiamenti che il legno farà per gli sbalzi termici e non solo, in quanto deve anche garantire sicurezza da eventuali infiltrazioni d'acqua. Il procedimento non è così semplice, prima si deve essere accorti nel curare il pavimento rendendolo pulito e privo di umidità. Infatti è sconsigliato mettere in posa il parquet su ambienti umidi come un seminterrato. Un buon collante deve essere caratterizzato da un'alta percentuale di fono assorbenza. Tutto cambia in base al pavimento sottostante, per esempio in caso di mattonelle in ceramica, prima del lavoro deve essere resa la superficie porosa. Un collante adatto ha un costo posa parquet che si aggira attorno ai 30 euro.

  • Parquet tradizionale lucido Questa tipologia di parquet concilia perfettamente l'aspetto pratico con quello estetico. Tra le sue principali qualità bisogna menzionare il potere isolante e la resistenza, fattori che lo rendono un...
  • Parquet rovere Il parquet rovere naturale è il pavimento ideale per chi vuole arredare un ambiente in modo caldo ed elegante, perché questa essenza è tra le più raffinate. Il parquet rovere naturale è pregiato, molt...
  • Pallet parquet Il parquet fai da te è realizzabile riciclando travi che di solito sono scartate perché non più utili, come ad esempio le travi dei pallet. Il riciclo di questo materiale è possibile grazie al fatto c...
  • Posa parquet a colla Il parquet a colla è una soluzione che si può installare sul massetto oppure direttamente su pavimentazioni già posate in precedenza tramite sostanze collose. La colla da utilizzare deve essere suffic...

Piastrelle in Plastica con Finitura ad Effetto Legno 37,7 x 18,6 cm da Interno, Esterno e Giardino, Beige, Versatili e Autobloccanti PEZZI 14

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37€


Costo posa parquet: Varie tipologie

Posa parquet Il costo posa parquet, oltre ai collanti e alla mano d'opera, dipende anche dal tipo di parquet che si vuole utilizzare. In commercio esistono numerosi modelli, ognuno con una diversa particolarità. Uno strato di parquet non deve essere inferiore ai 2.5 millimetri. Le proprietà che possiede determinano il costo posa parquet. È possibile distinguire la provenienza di un buon parquet dal colore. Per esempio chiaro, rosso, bruno, scuro. Il parquet chiaro è tipico dell'abete, frassino, rovere, larice. Quello rosso invece proviene dagli alberi esotici come Doussié, originario dell'Africa e Sud Africa o il ciliegio. Il colore bruno è dato da alberi provenienti dall'Africa o Sud Asia oppure è possibile trovarlo nell'Olivo o acacia. Infine il parquet di colore scuro si trova in legni come Rovere della Croazia, Afrormosia proveniente dal Africa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO