Pavimenti in cemento

Pavimenti in cemento

Soluzioni molto originali e innovative, i pavimenti in cemento si stanno diffondendo sempre più anche per gli ambienti interni. Infatti questa tipologia di pavimentazione si è recentemente rinnovata dal punto di vista estetico e si può presentare in varie colorazioni. Al tempo stesso può essere sottoposto a diverse lavorazioni, così da essere di grande impatto estetico e avere superfici brillanti in grado di decorare e valorizzare qualsiasi ambiente. Si è passati dal considerare questo materiale come soluzione dell'edilizia povera e privo di valenze estetiche al ritenerlo un apprezzato rivestimento. I pavimenti in cemento sono impiegati per lo più nel settore commerciale e in quello industriale, tuttavia il suo uso si sta diffondendo anche nel settore residenziale. Si tratta di una forma di rivestimento originale, alternativa e di tendenza.
Pavimento in cemento moderno

Membrapol METACRIL/64 Resina per Pavimenti Stampati, Trasparente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,5€
(Risparmi 22,4€)


Quali sono le caratteristiche dei pavimenti in cemento

Esempio di pavimenti in cemento I pavimenti in cemento sono soluzioni molto apprezzate sia per gli ambienti esterni che in quelli interni. Infatti combinano influenze classiche, rustiche e moderne, creando in questo modo effetti contrasti molto accattivanti. La loro diffusione in ambito industriale si spiega grazie alle caratteristiche meccaniche del materiale, che si distingue per un'elevata resistenza ai carichi. Queste peculiarità possono essere di grande efficacia anche negli spazi interni. Infatti i pavimenti in cemento sono molto compatti, hanno una corposità dura, una notevole porosità e un'estrema resistenza all'abrasione. La durezza, la resistenza, l'impermeabilità e la capacità di durare nel tempo dipendono dai trattamenti superficiali e dalla composizione. Le rifiniture della pavimentazione consentono di avere piacevoli effetti estetici e di eliminare la porosità del cemento. A seconda della destinazione d'uso le superfici sono sottoposte a diverse tecniche di rifinitura: quelle esterne devono resistere agli agenti atmosferici ed essere ingelive.

  • pavimento in cemento moderno Le caratteristiche del cemento, da sempre sfruttate in ambito industriale, possono anche essere alleate dell'ambiente domestico. Le superfici composte dal suddetto materiale sono rinomate per la loro ...
  • Pavimento antiscivolo verniciato Il pavimento antiscivolo in genere viene realizzato applicando una mano di vernice antiscivolo: si tratta della situazione più immediata da mettere in pratica quando si ha a che fare con una pavimenta...
  • Parquet stucco Tra le tipologie di pavimentazione esistenti, il parquet è sicuramente tra i più belli e raffinati che esista. Proprio per questo però, necessita di una costante cura e manutenzione. Molte volte, infa...
  • Mattoni cotto I pavimenti interni cotto vengono preferiti per rivestire ambienti country o dal gusto classico. Tuttavia se impiegati correttamente trovano la perfetta armonia con elementi di arredo moderni. L'eleme...

Wolfgruben Werke (WO-WE) - Soluzione acida tipo W800, base preparatoria per tinteggiatura pavimenti con vernice W700 e altri rivestimenti per pavimenti in cemento a base di poliuretano e resina epossidica 1K e 2K, più semplice da utilizzare e più efficace rispetto a procedure di rettifica o pallinatura, non occorrono primer, grazie all'abrasione micrometrica W800 permette una buona adesione su pavimenti in cemento da parte di colori, vernici e rivestimenti in padiglioni/cantine/garage, 10 litri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,9€


Quali sono i vantaggi dei pavimenti in cemento

Pavimento in cemento per interni Adottare i pavimenti in cemento consente di ottenere numerosi vantaggi . Innanzitutto necessitano di poca manutenzione in quanto le cure e la pulizia risultano facili e veloci, anche per quanto riguarda le operazioni di levigatura e lucidatura. In secondo luogo si caratterizzano per una grande resistenza all'usura e al calpestio, per essere economici e per una notevole personalizzazione delle superfici. In questo modo l'impatto estetico della pavimentazione è davvero rilevante. Queste soluzioni sono anche compatibili con il riscaldamento a pavimento, così da poter ottenere notevoli risparmi energetici negli importi della bolletta. I pavimenti in cemento possono essere realizzati con blocchi o quadrotte oppure effettuare direttamente una colata. Quest'ultimo metodo viene usato soprattutto in ambito industriale, così da eliminare fughe, facilitare la pulizia e l'igiene. Al tempo stesso è più economico e il risultato ha livelli di resistenza all'usura e ai carichi veramente elevati.


Quali sono i tipi di pavimentazioni per interni

Pavimento in cemento liscio Le tipologie di pavimenti in cemento per interni disponibili si caratterizzano per avere molteplici e innovative finiture superficiali. In questo modo si abbelliscono e si personalizzano gli ambienti. Queste soluzioni sono adatte per gli uffici, le camerette per bambini, le cucine, gli spazi living, i bagni, i garage e i loft. Inoltre possono essere inserite in ogni contesto, da quello più rustico a quello più moderno. Per ottenere un maggiore impatto estetico si consiglia di trattare e finire la pavimentazione con cera oppure con vernici poliuretaniche. Queste operazioni innovative consente di avere effetti estetici di grande pregio. In base al trattamento al quale sono sottoposti i pavimenti in cemento possono essere acidati, spatolati, levigati e lucidati, verniciati oppure vetrificati. Ad esempio i modelli levigati si realizzano con macchine levigatrici a diamante, che facilitano la manutenzione delle superfici e le rendono impermeabili.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO