Pareti prefabbricate

Cosa sono le pareti prefabbricate

Le pareti prefabbricate sono elementi costruttivi realizzati in fabbrica e non direttamente in cantiere. Disponibili in diversi formati, materiali e dimensioni, vengono impiegate per creare delle mura di rivestimento ma non solo. Facili da assemblare, non richiedono grandi competenze per la posa in opera. Pertanto, riducono sensibilmente i costi di manodopera e dei materiali. Le pareti prefabbricate per interni sono leggere, pratiche ma al tempo stesso resistenti ed esteticamente gradevoli. Si prestano a qualsiasi tipo di tinteggiatura oppure possono essere rivestite con della carta da parati. Le pareti prefabbricate per esterni, invece, devono sopportare il peso dell'intera struttura e l'azione degli agenti atmosferici, pertanto vengono realizzate in materiali affidabili e robusti. Ogni elemento modulare è provvisto di uno speciale kit per il montaggio e delle relative indicazioni.
Pareti prefabbricate

Sauna classica MONICA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1978€


Pareti prefabbricate specifiche per interni

Costruzione pareti Le pareti prefabbricate per interni sono disponibili in diverse dimensioni e materiali. In genere, sono elementi modulari leggeri, ma con un'ottima resa anche dal punto di vista estetico. In cartongesso, pvc, legno, alluminio, vetro, policarbonato sono pratici e semplici da installare. Vanno posati su profilati generalmente d'alluminio ancorati saldamente al pavimento ed al soffitto, mediante speciali viti che ne assicurano la stabilità. Solitamente, i pannelli in legno massello oppure tamburato sono già dimensionati. Non mancano pareti prefabbricate provviste di porte, infissi e delle predisposizioni per i diversi impianti. Gran parte di questi elementi modulari vengono realizzati in cartongesso, pvc oppure policarbonato perché materiali molto leggeri, economici, facilmente lavorabili e perfino modellabili. Insieme alla struttura viene garantito dalle stesse aziende fornitrici un kit comprensivo di materiale di ferramenta.

  • Parete divisoria attrezzata Le pareti divisorie attrezzate si rivelano strutture ricche di comfort. Sono davvero utili per arredare casa, ma anche gli uffici ed i negozi. Esistono pareti divisorie attrezzate sia per gli ambienti...
  • Fissaggio cartongesso Il cartongesso è un materiale a scopo edilizio costituito da due pannelli di cartone all’interno dei quali si trova del gesso di cava. Il cartongesso può avere varie caratteristiche tecniche a seconda...
  • Pareti bagni Le pareti divisorie bagni sono pannelli che in genere hanno una caratteristica modulare e che possono essere montati con estrema facilità. Con questa tipologia di soluzione è possibile ricavare più st...
  • Realizzazione cartongesso Il cartongesso è un materiale sempre più diffuso nell'edilizia e, molto probabilmente, lo sarà sempre di più. Molto spesso abbiamo la percezione che il cartongesso sia facile da lavorare poiché lo tro...

Casetta in legno d'abete 290x220 cm - pareti da 28 mm - mod. HOBY TRONDHEIM in Kit di montaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1249€


Modelli specifici per esterni

Installazione pareti prefabbricate Le pareti prefabbricate per esterni vengono realizzate con materiali resistenti ed affidabili, per sopportare adeguatamente il peso dell'intera struttura e fronteggiare l'azione degli agenti atmosferici. Sono disponibili in cemento armato per la creazione di capannoni industriali, legno e materiali metallici. Data la grande mole di queste strutture, in genere si richiede l'intervento di ditte specializzate. Pertanto, dopo aver predisposto le fondazioni ed avendone appurato la solidità, si passa alla posa in opera delle pareti perimetrali e ad un solaio di copertura. Quest'ultimo, viene completato da un massetto di pendenza su una rete metallica. Sulla superficie delle fondazioni si segna il posizionamento delle pareti prefabbricate da sistemare perpendicolarmente al suolo e collegate mediante un'armatura. Prima del getto di calcestruzzo le pareti vanno adeguatamente puntellate con speciali puntelli da rimuovere solo quando il calcestruzzo sarà completamente indurito.




COMMENTI SULL' ARTICOLO