Rivestimenti da esterno

I rivestimenti da esterno sono amici dell'ambiente

L'estetica di una casa rappresenta la personalità di chi ci abita; arredarla nel miglior modo possibile è una prerogativa comune. Ma la bellezza di questa non riguarda solo l'interno, tutto comincia da fuori. Pareti, tetto, patio, balconi, tutto deve essere curato per darle stile ma allo stesso tempo, non bisogna dimenticare un aspetto importante, quello di rispettare l'ambiente. Per questo motivo è indispensabile ideare progetti in totale equilibrio tra innovazione e salvaguardia del contesto naturale. Con questa consapevolezza designer e architetti hanno sposato questa idea utilizzando rivestimenti da esterni naturali come argilla, legno e pietra. Un connubio perfetto tra design e rispetto del territorio. I rivestimenti da esterni garantiscono armonia tra natura e artificio rendendo gli edifici "amici dell'ambiente".
Casa ecosostenibile

Intex 28404 - Pure Spa Bubble Therapy con Pompa, Riscaldatore e Sistema Purificazione Acqua, 1.91x0.71cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 391,74€


Lo stile dei rivestimendi da esterno

Casa rivestita in legno Per ottemperare alle proprie esigenze e prendere la giusta decisione circa i materiali da utilizzare, bisogna tener conto di tutte le caratteristiche di questi, dall'estetica alla funzionalità. La preferenza di un materiale rispetto ad un altro e la successiva scelta di questo, prevede dunque una conoscenza tra le differenze dei vari rivestimenti da esterno. La prima considerazione da fare è quale stile voler dare alla casa: utilizzando la pietra lavorata le conferiamo un aspetto dal design moderno; il legno, per una classica facciata rustica, calda e accogliente; la terra cruda, in cui l'elemento base è l'argilla, per una casa che riporta al passato; la resina, materiale dal recente utilizzo, che dona un tocco di contemporaneità. Scegliere dunque il "volto" da dare all'abitazione, personalizzarla per esprimere al meglio il proprio carattere.

  • Prato sintetico Il prato sintetico è un ottimo rivestimento, sia per ambienti interni che esterni. In genere questo tipo di materiale viene utilizzato soprattutto per il rivestimento di balconi e terrazzi, anche se i...
  • Esempio di muro con listelli in cotto I listelli in cotto sono dei materiali edili che presentano diverse caratteristiche fisico-tecniche e di conseguenza svariati campi d'impiego. Essi sono il risultato della miscelazione di argille, sab...
  • Posa in opera dell'intonaco L'intonaco è una miscela pastosa di calce o gesso, acqua e sabbia, che indurisce all'essiccamento ed è utilizzato per il rivestimento di soffitti, muri e pareti. L'intonaco applicato sulle pareti este...
  • Pareti rosse e gialle Se la tua idea è quella di servirti dei colori in casa per dare a questa maggior attrattiva, più fantasia o renderla meno cupa, è il momento di dare vita al progetto. Una casa poco illuminata dal sole...

Tessuto Arredo Rivestimento Tinta Unita Per Esterni Resistente Tende Da Sole Ombrelloni GIOSAL-Panna-3,00X3,10

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22€


Rivestimenti da esterno in legno e argilla

Casa rivestita in argilla I rivestimenti da esterno in legno sono ottimi per preservare l'edificio da raggi UV, pioggia, vento, grandine. L'unico problema è che, essendo un materiale naturale, è soggetto ad invecchiamento. Richiede dunque una maggiore attenzione nella manutenzione. Il legno dà un tocco rustico alla casa, ma associato a materiali compositi, oltre ad ottenere una maggiore resistenza e duratura, dona un design moderno ma del tutto naturale. I rivestimenti da esterno in argilla garantiscono un elevato comfort termico. Durante l'inverno trattengono il calore e nella stagione estiva isolano da questo. L'argilla inoltre è un materiale che funge da abbattitore di suoni, esiste in diverse colorazioni ed essendo totalmente naturale permette il fenomeno di sinestesia coinvolgendo, oltre alla vista e al tatto, anche l'olfatto possedendo aromi e fragranze naturali.


Soluzioni in pietra e resina

Casa rivestita pietra naturale La pietra naturale è un ottimo materiale per realizzare rivestimenti da esterno. Dalle infinite forme e innumerevoli colori, le pietre naturali sono totalmente impermeabili e non necessitano di tanta manutenzione. Conferiscono un aspetto che si sposa completamente con l'ambiente. Il sasso, ad esempio, trascina l'immaginazione al ricordo dei vecchi casolari di campagna dal fascino intramontabile. Le pietre ricostruite, invece, oltre ad essere adeguate in qualsiasi contesto naturale, sono più adattabili data la loro versatilità e di conseguenza favoriscono la personalizzazione delle pareti. Altro materiale per i rivestimenti da esterno, è la resina. L'utilizzo di questa nel campo dell'edilizia è nuovo; le sue più importanti peculiarità sono la resistenza all'usura, poca manutenzione e maggiore personalizzazione. È totalmente impermeabile perché priva di fughe ed è utilizzabile su qualsiasi superficie. L'ideale per chi preferisce un design contemporaneo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO