Forbici elettriche per potatura

Caratteristiche e costi delle forbici elettriche per potatura

Le forbici elettriche per potatura vengono vendute insieme ad un caricabatterie, al cavo per la connessione, ai guanti da lavoro ed alla pietra volta ad affilare le lame. La batteria va trasportata in un gilet in alcuni casi, in altri va fissata a un cinturone. Esistono più modelli di forbici elettriche: elementi variabili sono il peso e le dimensioni dello strumento e l'autonomia della batteria. Alcune forbici antepongono la rapidità del taglio alla precisione, altre consentono movimenti più lenti ma più controllati. Ognuno può scegliere il modello che più si addice alle proprie necessità. Simili attrezzi possono essere acquistati in negozi specializzati ad un prezzo che oscilla tra i 400 ed i 500 euro per le forbici per uso saltuario e che può arrivare a 700 per i modelli più professionali.
Forbici elettriche per potatura

Bosch Isio 0600833102 Tosaerba e Sfoltirami a Batteria, Versione Doppia Lama

Prezzo: in offerta su Amazon a: 55,99€
(Risparmi 23,91€)


Utilizzi e vantaggi delle forbici elettriche per potatura

Pratiche forbici elettriche Le forbici elettriche per potatura svolgono le medesime funzioni delle cesoie manuali, ma con un'efficienza e con una rapidità decisamente superiori. Attraverso un simile strumento è possibile tagliare rami anche massicci senza sforzarsi eccessivamente: la sindrome del tunnel carpale, estremamente frequente tra coloro che si dedicano alla potatura, sarà soltanto un ricordo grazie a queste particolari forbici. Queste ultime sono semplici da utilizzare e rendono più agevole e piacevole il giardinaggio. In più consentono di ottimizzare il tempo di lavoro, permettendo di svolgere qualsiasi operazione più rapidamente del consueto. Le forbici elettriche risultano maneggevoli e immediate anche da azionare: il pulsante apposito è localizzato solitamente in uno dei guanti forniti insieme all'attrezzo.

  • Cesoia pneumatica portatile La cesoia pneumatica è generalmente utilizzata quando si devono tagliare oggetti in gomma o tubature che hanno una resistenza piuttosto contenuta. Queste tipologie di attrezzature si prestano anche in...
  • Esempio di cesoia rotante La cesoia rotante è un sistema per tagliare carta e materie plastiche o a base di ferro impiegato nell'industria: si caratterizza per il fatto che il taglio è trasversale e che la lama e il materiale ...
  • cesoia a ghigliottina esempio La cesoia a ghigliottina è un tipo di cesoia che viene impiegata generalmente per recidere le lamiere metalliche, le quali hanno, proprio come prima fase di lavorazione, il taglio. Esse sono dei macch...
  • Cesoia elettrica La cesoia non è un utensile di recente invenzione. Il suo uso, prevalentemente legato al giardinaggio, è rintracciabile a tempi molto antichi sia in Europa che in Asia Orientale. Difatti, questo strum...

GRÜNTEK CESOIE Taglia siepi LUCCIO 560 mm, Cesoie Lunghe con bordo seghettato e rivestimento double-Teflon. Prezzo di lancio con garanzia di soddisfazione di 21 giorni !!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,87€
(Risparmi 3,98€)


Forbici elettriche per potatura: La manutenzione

Cesoie vite Le forbici elettriche per potatura devono essere collocate in un ambiente totalmente asciutto: infatti le precipitazioni e gli agenti atmosferici potrebbero danneggiare seriamente le lame, provocando la formazione di ruggine sulla loro superficie. Si suggerisce di riporle in un capanno per attrezzi, in uno sgabuzzino ben protetto o in un'ampia cassetta per utensili. Dopo ogni utilizzo, in aggiunta, è fondamentale pulire con attenzione lo strumento, eliminando i residui di terriccio con un panno asciutto. Periodicamente si raccomanda di affilare le lame delle forbici con una pietra apposita: qualora non si pratichi tale operazione, l'attrezzo in questione risulterebbe pericoloso sia per chi lo maneggia sia per le piante che vengono potate. Si consiglia di rimuovere i cavi dell'utensile dopo averlo adoperato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO