Attrezzi elettricista

Attrezzi elettricista, le forbici

Le forbici per riparazioni elettriche, sono attrezzi elettricista indispensabili agli amanti del fai da te elettrico, per effettuare piccoli lavori domestici. Sono dotate di lame di metallo più corte rispetto alle comuni forbici, ma più forti e resistenti. Per motivi di sicurezza i manici sono ricoperti di materiale plastico isolante. Servono per piccole riparazioni come tagliare e scoprire fili elettrici. Attrezzi elettricista come le forbici isolate, hanno anche una speciale scanalatura sulla parte interna di una delle due lame per la spelatura dei fili elettrici. Questa scanalatura serve a tagliare solo la guaina esterna di plastica, evitando così di intaccare i fili interni di rame che sono di diverso diametro a seconda del tipo di utilizzo (normalmente per utilizzo casalingo da 1,5 a 2,5 mm) e che sono fondamentali per il passaggio della corrente elettrica.
Attrezzi principali

Babimax Sacchetto dell'attrezzo per Set di riparazione elettricista, Kit di elettronico Lastra rigida Colore blu per Domestici, giardinaggio, elettricisti, carpentieri 23.5x5x31 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 27,23€)


Cacciaviti a stella e piatti

Cacciaviti a stella e piatti isolati I cacciaviti a stella e piatti isolati sono attrezzi elettricista necessari per le riparazioni elettriche e possono avere diverse misure e forme a seconda dei lavori e delle riparazioni da effettuare. Solitamente si trovano in commercio delle confezioni che contengono al loro interno cacciaviti con diverse misure, tra le più utilizzate come attrezzi elettricista. Ciò che accomuna questi strumenti per il fai da te sono il manico e lo stelo. Infatti sia il manico che lo stelo sono rivestiti di materiale plastico isolante. Questo sempre per garantire la massima sicurezza ed evitare spiacevoli inconvenienti causati dalla corrente elettrica. L'unica parte in metallo è la punta che serve ad avvitare o svitare le viti. Il cacciavite a stella ha la punta a croce, mentre il cacciavite piatto ha la punta piatta. Alcuni cacciaviti hanno anche la punta calamitata per agevolare l'inserimento della vite.

  • Forbici elettricista ergonomiche Le forbici elettricista sono necessarie quando si eseguono lavori concernenti cavi e fili elettrici. Sono costruite con un'impugnatura in gomma, in modo da isolare l'operatore da eventuali scosse elet...
  • Kit elettronica Tra i migliori kit elettronica fai da te presenti attualmente in commercio spicca sicuramente La Grande Confezione per Esperimenti Elettronici, che contiene oltre 200 esperimenti che possono essere re...
  • Tipi diversi di badili Il badile, conosciuto molto spesso anche con il nome di pala o vanga, non è altro che un comune attrezzo per il fai da te usato soprattutto in edilizia ed in agricoltura. Se la sua descrizione è abbas...
  • lavorare il legno Gli attrezzi da falegname sono vari e ognuno presenta una differente caratteristica proprio per la sua funzione. Tra i più comuni vi sono la pialla, che serve a levigare il legno, la chiodatrice, la t...

Felo 06391306, Cassetta degli attrezzi per elettricista, 13 pz.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56,49€
(Risparmi 7,36€)


Cacciavite cerca-fase

Attrezzi Il cacciavite cerca-fase è uno degli attrezzi elettricista fondamentali per il fai da te. Ha la forma di un piccolo cacciavite piatto con il manico e lo stelo rivestiti di materiale plastico isolante. Il manico è trasparente e al suo interno c'è una lampadina. Sulla parte posteriore del manico è presente una parte metallica da tenere premuta con un dito per chiudere il circuito in caso di presenza di corrente elettrica. In questo caso la lampadina si accenderà per segnalare la presenza di tensione, anche molto bassa. L'unica parte in metallo è la punta che deve essere inserita in uno dei fori della presa. In alternativa al cacciavite cerca-fase, si utilizzano attrezzi elettricista più sofisticati e precisi, chiamati tester che, oltre ad evitare di esporci a possibili rischi, consente di rilevare l'esatta misura della tensione.




COMMENTI SULL' ARTICOLO