Bticino

La storia della Bticino, dalle origini fino a oggi

La Bticino è una tra le realtà italiane leader nel settore delle componenti elettriche per spazi abitativi e di lavoro. L'azienda nasce nel 1936 come Ticino Interruttori Elettrici per opera dei fratelli Bassani, per poi diventare Bassani S.p.A., Bassani Ticino e infine, nel 1989, Bticino. Il marchio si distingue fin da subito nella produzione di interruttori caratterizzati da una ricerca estetica oltre che funzionale: esemplare negli anni Cinquanta è la serie Domino, che inaugura la moda degli interruttori a incasso. A partire dal 1998 l'azienda si è anche interessata di domotica, un settore attualmente ancora in crescita. Oggi la Bticino fa parte del gruppo francese Legrand ed è presente sia in Italia sia all'estero. La sede più importante, tuttavia, rimane quella lombarda di Varese, che conta più di 1100 dipendenti. Si tratta quindi di una realtà importante per il nostro Paese, capace di fornire numerosi posti di lavoro.
Il logo della Bticino

BTicino S3711GU Multipresa da Scrivania, 2 Prese USB, 2.1 A Ripartiti, Grigio, 2 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€
(Risparmi 0,9€)


Uno sguardo alla gamma dei prodotti

Alcuni dei prodotti Bticino La Bticino è famosa in Italia e in tutto il mondo soprattutto per i suoi interruttori, ma in realtà l'offerta di prodotti di questa azienda è molto più ampia e comprende anche antifurto, sistemi per il controllo della temperatura e della musica, videocitofoni, strumenti per l'illuminazione e per il quadro elettrico e molto altro. Si tratta dunque di un'azienda che si è saputa evolvere e adattare alle esigenze dell'abitazione moderna, dove il tema della sicurezza e la possibilità della gestione automatica e a distanza dei dispositivi acquisiscono un'importanza sempre maggiore. Un indubbio vantaggio dei prodotti Bticino è la facile reperibilità: è possibile trovarli sia online sia nei principali negozi di fai da te. Se stai cercando un pezzo particolare, magari per integrare una vecchia serie, non dovresti avere difficoltà a reperirlo.

  • curare il legno La cura del legno eseguita in modo costante serve a mantenere questo splendido materiale sempre bello e funzionale, senza che risenta del passare del tempo. La prima accortezza che bisogna avere, pren...
  • Sale lavastoviglie Il sale per lavastoviglie è essenziale per garantire il corretto funzionamento dell'elettrodomestico. La macchina lo utilizza automaticamente per addolcire l'acqua. Più l'acqua è dura, cioè ricca di c...
  • Pulizia parquet Il parquet prefinito è un'interessante ed economica alternativa ai tradizionali e delicati listelli in legno massello. Raffinato ed elegante, è di facile installazione e manutenzione. In legno pieno o...
  • Logo artplast Con una produzione improntata alla realizzazione di beni che soddisfino reali esigenze della clientela finale, l'ArtPlast fa del mercato a concorrenza leale un punto d'onore; tanto da inserirlo nella ...

BTicino Smarther SX8000 Termostato Connesso con WiFi Integrato, da Incasso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 150€


La presa e l'interruttore, prodotti di punta della Bticino

Una placca con presa usb La Bticino è stata tra le prime aziende a ideare gli interruttori e le prese elettriche come elementi di design, parte integrante dello stile e dell'arredo della casa. Il catalogo propone prese adatte a ogni standard nazionale, con caratteristiche diverse per contatti, dimensione, forma e corrente. Se cerchi un prodotto per la tua casa, sappi che le tipologie più diffuse nel nostro Paese sono quella a 16 Ampere e quella tedesca, dotata di contatti laterali. La Bticino prevede anche soluzioni all'avanguardia, come le prese usb (per ricaricare smartphone, pc e tablet direttamente dalla parete), le prese dati e le prese audio-video, utili per la diffusione di musica. Anche il mondo degli interruttori si è evoluto, affiancando per esempio ai comandi tradizionali i cosiddetti "dimmer", che permettono di regolare l'intensità della luce, e i "green switch", che percepiscono la luce naturale nella stanza e regolano automaticamente l'illuminazione artificiale.


Le collezioni di placche attualmente in commercio

Citofoni bticino Tra le collezioni di placche Bticino presenti sul mercato spiccano la Axolute, la Livinglight e la Màtiz. Le prime due collezioni fanno parte della famiglia Air, caratterizzata dal design moderno ed essenziale. La Axolute si distingue per la sua forma ultrasottile (lo spessore dal muro è di soli 3,5 mm). I pulsanti, divisi in due parti da una sottile linea centrale, hanno i comandi assiali (che assicurano la planarità) e sono disponibili in forma rettangolare o quadrata, in colore bianco, tech o antracite. La Livinglight si differenzia dalla Axolute per il profilo stondato, la fila di puntini a delimitare le zone del pulsante e l'incredibile varietà di finiture lisce, materiche, metalliche e decorate. La Màtiz, infine, è la linea base, disponibile in moltissimi colori e finiture per adattarsi a tutti gli ambienti e agli stili più diversi.


I prodotti Bticino per proteggere la tua casa

La sicurezza è senza dubbio un tema importante quando si tratta di costruire o ristrutturare la propria casa. Bticino propone diversi dispositivi utili, come i salvavita, gli allarmi per il gas, le protezioni contro i fulmini e gli antifurto. Per quanto riguarda quest'ultimo tipo di prodotto, gli antifurto Bticino possono difendere la tua casa non solo dalle intrusioni (attivando allarmi sonori e visivi e inviando messaggi a numeri di telefono preimpostati), ma anche da allagamenti e fughe di gas. Il sistema può essere dotato di sensori sia perimetrali, che si attivano se qualcuno tenta di entrare da porte o finestre, sia volumetrici, che avvisano di eventuali movimenti all'interno della stanza mentre sei fuori casa. Inoltre è possibile collegare l'impianto antifurto al sistema di domotica, per gestire i sensori e le telecamere anche a distanza.


I prodotti per la domotica

Prodotti domotica Il sistema antifurto, ovviamente, è solo un assaggio di ciò che è possibile gestire con un impianto di domotica. Per esempio potrai regolare il riscaldamento in modo da trovare la casa calda al ritorno dall'ufficio, oppure accendere le luci in giardino prima ancora di varcare il cancello. Potrai anche evitare inutili sprechi di energia, poiché avrai sempre a disposizione un quadro aggiornato dei consumi di energia elettrica, gas e acqua. Tutto ciò potrà essere gestito direttamente dal tuo smartphone oppure dal sistema di interfaccia di Bticino. Può sembrare fantascienza, ma in realtà ormai la domotica non è più un lusso riservato a pochi. Ovviamente i costi varieranno in base alle dimensioni della casa e al livello di automatizzazione, ma si tratta di un piccolo investimento che aumenterà notevolmente la comodità (e il valore) della tua casa.




COMMENTI SULL' ARTICOLO