Legno compensato

Cos'è il legno compensato

Il legno compensato è il prodotto finale risultante dall'unione di più strati di lastre di legno, più o meno sottili, che formano un materiale composito, con specifiche peculiarità. E' compreso nella grande famiglia dei pannelli stratificati, con la caratterizzazione dell'andamento incrociato dei diversi strati. Il legno compensato si produce direttamente dal tronco dell'albero originario, sezionando in fogli di spessore variabile (solitamente alcuni millimetri), ed infine incollandoli tra di loro, sempre rispettando il principio di invertire le nervature del legno. Da quest'ultima lavorazione deriva il nome di questo legno composito, si definisce compensato perché incrociando le venature si ottiene un legno dalle caratteristiche superiori, rispetto a quello normalmente presente in natura.
Lastre di legno compensato

Creative Deco 10 x A4 Compensato Panello Legno Grezzo Fogli | 300 x 210 x 3 mm | Bricolage Tavola Betulla Baltico | Perfetto per Pirografia, Taglio Laser, CNC Router, Modellare, Traforato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€


Struttura del legno compensato

Legno compensato di diversi colori Come accennato, il legno compensato presenta delle caratteristiche precise, che lo differenziano rispetto al legno naturale da cui deriva. Grazie alla lavorazione incrociata, il legno compensato possiede una struttura molto più resistente, in quanto le classiche deformazioni a cui il legno naturale va incontro con il passare del tempo, nel legno compensato sono di minore entità. Gli eventuali scostamenti di un singolo strato di legno compensato vengono attenuati o eliminati dagli strati vicini, realizzando una tenuta molto forte di questo legno composito. Gli strati che compongono un legno compensato sono almeno tre. Per quanto il legno compensato sia un buon prodotto, il legno massello, con le sue caratteristiche imperfezioni e irregolarità, regala sensazioni visive e qualitative inimitabili.

  • Pannelli di legno compensato Il legno compensato è un semilavorato, ideato verso la fine dell'800 negli Stati Uniti d'America. Per la sua straordinaria resistenza in tutte le direzioni (a dispetto del legno naturale di gran lunga...
  • Pila di tavole di multistrato Il multistrato è il nome con cui si indica una categoria molto ampia di prodotti di legno semilavorati, i pannelli stratificati. Date le caratteristiche dei prodotti e il fatto che questi sono molto d...
  • Esempio di pannello di compensato Il compensato è un prodotto semilavorato del legno composto da un certo numero di strati legnosi incollati tra loro. Per questo rientra nella categoria dei multistrati o dei pannelli stratificati: inf...
  • Pannello compensato marino Il compensato marino è un particolare tipo di multistrato capace di resistere all'acqua e all'umidità.Il multistrato è normalmente composto da una sovrapposizione multipla di sottili fogli di legno in...

20 pezzi in legno di balsa compensato piastra Balsa tavole per il fai da te Casa nave aereo ( 100 mm X 100 mm x 1 mm )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,35€


Tipologie di legno compensato

Legno compensato di pioppo Il legno compensato viene prodotto in tutte le parti del mondo, e in base al paese di origine e provenienza, vengono utilizzati diversi tipi di legno per realizzarlo. Il legno maggiormente impiegato dai produttori nazionali è quello di pioppo, che è un legno di classificazione dolce, mentre nel caso di legni dolci di provenienza estera il più diffuso è quello di pino Douglas. I legni compensati che arrivano da zone climatiche più fredde sono legni più duri, e rientrano in questa tipologia i compensati di faggi e betulla. Quando si parla invece di legni compensati di provenienza dai climi terrestri più caldi, come quelli tropicali o sub-tropicali, la colorazione che comunemente assumono questi prodotti è tendente al rosso, i legni solitamente impiegati sono essenzialmente il luan e l'obeche.


Legno compensato: Destinazione d'uso del legno compensato

Legno compensato marino Nella lavorazione del legno compensato, un elemento di particolare importanza è il tipo di adesivo che viene impiegato per l'unione dei vari strati di legno. Sulla base di questa considerazione, si hanno produzioni di legno compensato da interni, da esterni o marino. Nel legno compensato da interni le due facce del legno sono prodotte con un davanti ed un retro, è studiato per usi abitativi, con collanti che resistono ad un buon grado di umidità. Il legno compensato da esterni viene comunemente detto anche fenolico, dall'adesivo fenolico con cui viene assemblato, allo scopo di aumentare la resistenza agli agenti atmosferici. Il legno compensato marino ha una qualità superiore rispetto ai precedenti, derivante dalla scrupolosa selezione della provenienza dei suoi fogli.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO