Legno riciclato

Generalità del legno

Si tratta del tessuto vegetale più famoso e più utilizzato sin dall'antichità. Costituisce il fusto degli alberi e di alcuni arbusti; il legno è composto sostanzialmente da lignina e cellulosa. È una risorsa utilizzata sin dall'età del Neolitico, quando i primi uomini utilizzavano proprio il legno per costruire le palafitte, piccole case di legno senza fondamenta che avevano lo scopo di difendere dagli intrusi, e sono ancora effettivamente in uso in alcune zone del Sud America, dell'Africa e dell'Asia. Viene chiamata legna se utilizzato come combustibile, mentre viene chiamato legname quando, una volta tagliato ed essiccato, è destinato ad altri impieghi. Il legno è generalmente differenziato in legno tenero e duro, in base alla consistenza; altre tipologie di legno si differenziano per colore, densità e qualità.
tavolo in legno riciclato

Holzkiste m/Metallbeschlag UNIKA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,95€


Vantaggi derivanti dal riciclo del legno

sedute in legno riciclato Spesso si pensa che, tagliando ed utilizzando il legno, si crei un danno esponenziale all'ambiente: si sostiene, infatti, che gli impieghi derivanti dall'utilizzo del legno, non risparmino affatto gli alberi già presenti in natura. Nulla di più sbagliato! Il legno è una fonte primaria rinnovabile, ed, impiegandolo con una certa discrezione, si può fare in modo che diventi inesauribile. Basta solo garantire un certo equilibrio. Inoltre, risparmiare il legno comporta un utilizzo smodato di materiali altamente inquinanti. Il fatto che il legno sia una fonte rinnovabile, tuttavia, non vuol dire che bisogna trascurare il riciclo. I vantaggi derivanti dal riciclo del legno, infatti, sono molteplici: oltre ad un considerevole risparmio dell'energia, si può evitare lo spreco delle risorse naturali, e rendere l'aria molto più respirabile.

  • Tetto a cassettoni di legno sabbiato La sabbiatura è un intervento che può essere adottato su superfici diverse, ma soprattutto su quelle di legno, in quanto permette di ottenere risultati eccezionali. Consente di far tornare all'origina...
  • casetta in legno per bambini Le casette in legno sono davvero insostituibili per arredare il giardino. Sceglile per il tuo outdoor e gli donerai un'atmosfera non solo incredibilmente rustica, ma addirittura magica e fiabesca. Sar...
  • Una casetta per gli attrezzi Cosa sono le casette in legno e a cosa servono? Bisogna, innanzitutto, precisare che ne esistono di diverse tipologie, anche se quelle più comuni sono le casette in legno prefabbricate che vengono uti...
  • Mobile in legno per il soggiorno I mobili in legno vengono realizzati con numerose essenze e fra le più comuni ci sono sicuramente il castagno, l'abete, il ciliegio e il faggio. Arredare la propria casa con mobili in legno significa ...

vidaXL Mobile Porta TV con 3 Cassetti Legno Massello Anticato Rustico Credenza

Prezzo: in offerta su Amazon a: 143,97€


Legno riciclato: Usi legno riciclato

mobile in legno riciclato Il legno riciclato non rappresenta altro che gli scarti del legno, derivati da mobili vecchi, o cassette per la frutta e casse da imballaggio, per citare alcuni esempi. Riciclando il legno, è possibile costruire prodotti adibiti per gli imballaggi, per l'arredamento degli interni e prodotti da impiegare nel settore edilizio. Il riciclo avviene mediante trasformazioni varie: il legno raccolto è inviato agli appositi impianti di riciclo, viene letteralmente sminuzzato in "trucioli" , per poi passare ai processi di pulizia, secondo cui il legno va separato da eventuali componenti estranei come metalli o plastica. Successivamente, il legno viene raffinato ulteriormente, per poi essere essiccato. Il composto ottenuto va miscelato con alcuni tipi di resine, utili per la creazione dei pannelli che verranno impiegati nella costruzione di nuovi mobili. Il legno riciclato può essere impiegato anche nella creazione di blocchi di legno-cemento, oppure per produrre la pasta cellulosica.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO