Detersivi fatti in casa

Detersivi fatti in casa

Potrà sembrare impossibile, ma possiamo realizzare con discreta facilità tanti tipi di detersivi fatti in casa, praticamente per ogni utilizzo domestico. Dobbiamo semplicemente reperire alcuni ingredienti, tutti disponibili online senza grosse difficoltà, e cominciare a sperimentare, copiando ricette o provare, perchè no, qualcosa di nuovo. Gli ingredienti di base che possiamo trovare un po' in tutte le ricette sono: l'aceto (meglio se di mele), il bicarbonato, l'acido citrico, il sapone di marsiglia e il succo di limone. Spesso queste sostanze sono utilizzate anche nella produzione dei detersivi industriali, ad ulteriore riprova della loro efficacia. Possiamo profumare le nostre preparazioni, seguendo il gusto personale, aggiungendo alcune gocce dell'olio essenziale che preferiamo, ad esempio di eucalipto o di agrumi.
fare detersivi in casa

Fatto in casa. Smetto di comprare tutto ciò che so fare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,18€
(Risparmi 1,62€)


Detersivo per lavatrice

Detersivo per lavatrice Vittime dei tempi moderni, tendiamo a lavare qualsiasi cosa in lavatrice, più pratico, ma certamente anche più dispendioso. Oltre a tenere una temperatura bassa dei lavaggi e lavorare sempre a macchina piena, possiamo risparmiare anche producendo i nostri detersivi fatti in casa, ammorbidente compreso. Vediamo una delle ricette più semplici: sminuzziamo un panetto di sapone di marsiglia, utilizzando una grattugia o creando piccole scaglie con un coltello affilato. Aggiungiamo al sapone una miscela, dello stesso volume circa, di bicarbonato e di soda mischiati in parti uguali. Infine aggiungiamo un po' di percarbonato di sodio, circa 100 grammi ogni chilo di detersivo. Per ottenere un detersivo liquido, sciogliamo prima il sapone in una pentola d'acqua e poi aggiungiamo gli altri ingredienti, frullando il tutto una volta raffreddato.

  • Pulizia del forno La pulizia del forno può essere effettuata senza ricorrere all’utilizzo di prodotti chimici facilmente reperibili nella rete della grande distribuzione. Basta adoperare nel modo giusto aceto, sale, li...
  • Come pulire i pavimenti I pavimenti sembrano una superficie facile da pulire, ma è importante valutare sempre quale sia il miglior metodo per ogni diversa tipologia di rivestimento. Prima di iniziare ad imparare come pulire ...
  • Limone alleato dei detersivi ecologici Purtroppo la cultura di adoperare o realizzare detersivi ecologici in modo completamente fai da te è ancora vista come una rarità nel nostro paese. Eppure sono notevoli i vantaggi che ne derivano nell...
  • Parquet Spesso l'usura ovvero gli occasionali incidenti domestici provocano alcuni segni sul nostro parquet. Si tratta solitamente di abrasioni, cagionate da calpestio, macchie, determinate dall'assorbimento ...

Come fare... cosmetici e detersivi fatti in casa. Trucchi e ricette per curare corpo e casa in armonia con l'ambiente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,11€
(Risparmi 1,79€)


Risparmio ed ecologia

detersivo fai da te Se vogliamo usare un ammorbidente semplice, economico e sempre a disposizione, possiamo utilizzare l'aceto puro. Meglio se di mele e meglio se biologico, in alternativa va bene anche quello bianco. Che diventa pure un ottimo detergente per i nostri pavimenti. Anche le nostre nonne, infatti, ne conoscevano le virtù di sgrassante e disinfettante.

Se poi mescoliamo una parte di aceto con una parte di alcol purissimo e tre parti di acqua, otterremo un eccellente pulitore per i vetri e le finestre. Procuriamoci un flacone di plastica con lo spruzzino, magari ricordandoci di conservare quello vuoto dell'ultimo detersivo acquistato, e non dimentichiamoci di apporre un'etichetta con su scritto il contenuto, al fine di evitare errori di utilizzo in futuro. Anche l'ambiente ve ne sarà certamente grato.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO