Rinvaso piante grasse

Quando fare il rinvaso delle piante grasse

Le succulente spesso crescono lentamente e non richiedono un rinvaso annuale, ma anch'esse si sviluppano ed hanno bisogno di spazio per le radici e per i fusti. Alcune varietà producono piccole piante intorno al fusto che necessitano di essere tolte oppure, volendo avere piante più grandi, hanno bisogno di essere trasferite in un vaso più grande.Le radici che fuoriescono dal foro di scolo del contenitore sono il più evidente segnale che è il momento di pensare al rinvaso delle piante grasse.Quando si procede al cambio di vaso occorre tener presente dove andrà sistemato e, nello specifico, se il vaso più grande potrà stare nella stessa posizione del precedente. Se il peso dovesse rappresentare un problema, si può optare per i vasi in plastica, più leggeri, purché ci si ricordi di adeguare le annaffiature alla minore traspirazione di questo materiale.
Rinvaso di pianta grassa

Growth Technology - MDCAF2 - Cactus Focus, Miscela per il rinvaso di cactus e piante grasse, 2 l

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,71€


Rinvaso piante grasse: Come effettuare il rinvaso delle piante grasse

Succulenta che ha bisogno di rinvaso Prima di procedere col rinvaso di piante grasse bisogna procurarsi un paio di guanti, ben spessi se si tratta di piante con spine, e un buon terriccio drenante, oltre ai vasi di misura leggermente più grandi - 1 o 2 centimetri - dei precedenti. Il momento migliore per rinvasare è quando le succulente sono in riposo vegetativo, cioè durante l'inverno o all'inizio della primavera. Fondamentale per il benessere delle piante grasse è un buon drenaggio sul fondo del vaso, ottenuto con sassolini, pezzi di coccio, conchiglie o materiale simile.In genere, capovolgendo il vaso dopo aver dato dei colpetti tutt'intorno, si ottiene la fuoriuscita del pane di radici e terra. Se ci sono radici rovinate è il momento di eliminarle, prima di sistemare la succulenta nel nuovo vaso completando l'operazione con l'aggiunta di terriccio fertile. La pianta va annaffiata per assestare il terreno e lasciata attecchire nel nuovo substrato. La crescita riprenderà rigogliosa.

  • Orchidea da travasare Un tempo ritenute piante rare e molto pregiate, le orchidee si sono ben ambientate, grazie anche alle nuove varietà, alla vita alle nostre latitudini. Il prezzo, un tempo quasi proibitivo, è diventato...
  • rinvasare orchidee Sostanzialmente il rinvaso orchidee va effettuato quando la pianta è cresciuta troppo rispetto alle dimensioni del vaso che la contiene. A questo punto le radici iniziano a soffrire, causando la produ...

Terra Terriccio substarto specifico per piante grasse 10 litri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO