Montaggio climatizzatore fai da te

Di cosa si ha bisogno

Grazie ad informazioni online e tutorial, esperti e non possono cimentarsi nel montaggio climatizzatore fai da te. Prima di iniziare questo lavoro in casa è necessario munirsi di tutte le tipologie di attrezzi utili per completare con successo questa operazione di montaggio, che in apparenza sembrerebbe alquanto complicata. Verificare che il condizionatore sia del tipo da parete, successivamente vi è bisogno di una parte esterna che è il condensatore. Oltre a questi elementi di base per il montaggio climatizzatore fai da te, sono necessari tubi di rame rivestiti contro il calore ed una canaletta per unire la parte esterna con quella interna. Inoltre è necessario filo elettrico tripolare di 2 millimetri di spessore, ed infine arnesi vari presenti in ogni kit come: pinza, giravite, seghetto con lama per ferro, chiave per stringere tubi, nastro isolante, trapano con punte, vite e tasselli.
Tipologie climatizzatore

T&T Design Tappeto Salotto Astratto Ornamento Disegno A Pelo Corto Tappeto Mélange Grigio Beige, Größe:200x290 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 179€


Montaggio climatizzatore fai da te: Passi da seguire

Climatizzatori parete Nel montaggio climatizzatore fai da te, è importante eseguire scrupolosamente determinati passaggi. Come prima operazione, individuare la parete dove si vuole collocare il climatizzatore e iniziare a praticare dei fori dove verrà collocata la placca, che incorpora il climatizzatore. Successivamente fissare a terra la parte esterna del climatizzatore con bulloni e viti, poi far passare la canaletta, dal punto in cui è stato fissato il condensatore fino al punto dove è posizionato il climatizzatore. Far passare i tubi di rame attraverso la canaletta ed attaccare l'estremità dei tubi dalla parte del condensatore all'esterno. Sempre all'interno della canaletta è necessario far passare il cavo di alimentazione, il quale va dalla parte esterna a quella interna del climatizzatore. In ultimo far passare il filo del climatizzatore alla presa di alimentazione. Ed ecco che in pochi passi il montaggio climatizzatore fai da te si è trasformato in una semplice operazione di routine. È opportuno sottolineare che il fai da te riguarda esclusivamente le operazioni di montaggio, per quanto riguarda la certificazione di sicurezza ed il carico gas, bisognerebbe rivolgersi ad esperti. Queste ultime operazioni infatti, permettono il corretto funzionamento dell'impianto.

  • condizionatore Scegliere il condizionatore nella maniera corretta è importantissimo per riuscire a mantenere perfetta la temperatura in casa, sia durante la stagione estiva che in quella invernale. Inoltre, i condiz...
  • Condizionatore domestico Il gas comunemente utilizzato per i climatizzatori di uso domestico era il cosiddetto R22 che hanno proibito a causa degli effetti dannosi che aveva sul riscaldamento globale e sull’inquinamento. Le n...
  • Condizionatore d'aria a parete Il climatizzatore d’aria è una macchina costituita da un motore esterno all’ambiente domestico e di uno interno ad esso. Esistono dei condizionatori dotati di un motore compatto in grado di svolgere l...
  • Impianto pompa di calore Il riscaldamento a pompa di calore aria acqua funziona estraendo calore dalle risorse terresti, ad esempio aria esterna o falda acquifera e lo converte in calore da riversare in ambiente domestico a p...

Rocco Bormioli Bicchieri Divino Cl 53 - confezione da 6 pz

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€



COMMENTI SULL' ARTICOLO