Top cucina

Top Cucina in acciaio inox

Il top cucina in acciaio inox è quello che viene scelto sempre di più negli ultimi tempi perché adeguato al design delle cucine moderne e minimal. L'acciaio si adatta facilmente alle maniglie dei mobili e ai nuovi elettrodomestici. Il piano cottura potrà essere intero e senza giunzioni, quindi lavello e fornelli saranno perfettamente incastrati al suo interno. Oltre alla bellezza estetica, l'acciaio è un materiale igienico, molto resistente agli urti e non lascia penetrare alcuna sostanza. Unica pecca dell'acciaio è la tendenza a graffiarsi per cui necessita di particolare attenzione durante la pulizia; bisognerà utilizzare spugne non abrasive e dopo il lavaggio, per evitare aloni, necessiterà di asciugatura con un panno morbido. Impronte e aloni saranno i peggior nemici soprattutto se il top cucina viene continuamente praticato.
top cucina acciaio

Creative Tops Naturals superficie di lavoro Schermo Nero Granito

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,82€


Top cucina in marmo

Top cucina in marmo bianco Il top in marmo è uno dei più eleganti e si adatta a tutte le tipologie di cucine, da quella moderna a quella in legno. Dona alla cucina uno stile inimitabile e unico. Esistono molte varianti di marmo, sia in termini di colore che di fantasia; inoltre può essere lucido o anticato. Il costo è elevato ma bisogna tener conto che si tratta di una sostanza naturale e che necessita di una lavorazione specifica prima di arrivare sulla nostra cucina. Il marmo tende ad assorbire liquidi e, per quanto sia robusto e solido, non è allo stesso modo resistente all'umidità per cui in superficie viene applicata una pellicola protettiva. Anche per la pulizia, il top cucina in marmo, merita particolare attenzione, sarebbe utile trattarlo semplicemente con acqua calda in quanto detersivi aggressivi potrebbero corrodere la superficie protettiva.

  • Cucina a penisola moderna In una cucina, specialmente se open-space, la penisola aiuta a definire lo spazio, separando il living dalla zona adibita alla preparazione dei piatti. Una scelta estetica, dunque, ma anche funzionale...
  • Robot da cucina multifunzione Mentre fino a qualche anno fa i robot da cucina venivano adoperati esclusivamente dai professionisti del settore, attualmente sono molto richiesti anche da chi si dedica a preparare i cibi per la fami...
  • Pentola a pressione La pentola a pressione consente di cucinare in tempi notevolmente ridotti rispetto ad una pentola tradizionale. Al suo interno, infatti, vengono generate temperature molto alte grazie ad un particolar...
  • Esempio di una cucina in muratura Una cucina in muratura sta sempre bene all'interno di un'abitazione, sia con uno stile di arredo rustico che con uno moderno. Infatti, si tratta di una soluzione progettuale molto solida, realizzata s...

Metallo spazzolato look Contact Paper film vinyl self adhesive backing impermeabile metallizzato lucido Shelf Liner Peel and Stick Wall Decal per coprire Counter top armadio da cucina (61 x 199,9 cm, argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,88€


Top cucina in fenix

top cucina in fenix Il fenix è un laminato moderno e innovativo, una resina termoplastica di generazione nuova, scelto molto frequentemente dai consumatori per la sua economicità. Adatto alle cucine moderne è disponibile in una vasta gamma di colori. Il suo nome rimanda all'Araba Fenice che si trasforma e rinasce nella forma originaria, infatti anche se si formano dei piccoli graffi, questi possono essere eliminati con dell'acqua calda, un panno caldo o con un ferro da stiro a bassa temperatura. Un top cucina in fenix assicura anche resistenza e morbidezza al tatto. E' antibatterico e antimuffa. Non è soggetto ad impronte perché opaco e non assorbe acqua. Facile da pulire e indenne ai solventi anche aggressivi è il top cucina adeguato per le famiglie sempre impegnate che non hanno molto tempo da dedicare alla cura della casa. Rapporto qualità-prezzo ottimo.


Top da cucina in legno massello

top cucina in legno Il top cucina in legno massello, grezzo o levigato, risulta essere più adatto ai mobili classici; quelli più acquistati sono in faggio o in rovere. E' possibile verniciarlo al naturale o con un colore che richiami altre tipologie di legno come ciliegio o noce. Alla stregua del marmo dona grande eleganza alla cucina. Ma oltre al design c'è da tener presente che il legno è un materiale molto resistente e impermeabile, dunque è certamente un piano da lavoro ottimo perché pratico e comodo. Il piano in legno ha una lunga durata e potrà essere lavato semplicemente con acqua calda o utilizzando qualsiasi tipo di detersivo in quanto la superficie ha una pellicola protettiva trasparente in resina, lucida o opaca, che permetterà di strofinare senza provocare graffi. Grazie a questa protezione il piano in legno non andrà incontro a trasformazioni.


Top cucina in laminato

Il top cucina in laminato è quello che più frequentemente si trova nelle case ma anche in esposizione nei negozi di arredo perché è il più economico, quindi accessibile a ogni consumatore, ed è disponibile in vari colori. Spesso possiamo trovare quello in finta pietra o finto legno. E' un materiale molto versatile e il suo essere impermeabile lo porta ad essere uno dei piani cucina più pratici e solidi, è infatti resistente agli urti, alle macchie, al vapore e non tende a graffiarsi. Molto importante è anche la capacità di attirare poca polvere. Unica pecca è la poca resistenza al calore, infatti per poggiare padelle o teglie bollenti sarà utile fornirsi di sottopentola. Al contrario di altri top cucine, quelli in laminato possono essere puliti tranquillamente con qualsiasi tipo di detergente anche con sgrassatori più aggressivi, utilizzando una spugna o panno in microfibra.


Top cucina in quarzo

Piano cucina in quarzo Oltre a quelli appena descritti si ricorda un'altra tipologia di top cucine molto in voga negli ultimi tempi quello in quarzo. Sono fatti per la maggior parte con quarzo naturale combinato a resine. E' un materiale resistente e molto duraturo nel tempo. Il top in quarzo è molto elegante e dà un tocco di classe alle moderne cucine sempre più minimal. Molto simile al marmo dal punto di vista estetico ma meno delicato; richiede meno accuratezza perché non poroso e quindi non permeabile, difficilmente si macchia ed è resistente al calore. Il top in quarzo più venduto è quello in okite che si presenta molto simile al marmo naturale, con tante venature. Per la pulizia non è necessario utilizzare detergente, basta un panno umido. Il costo è comunque abbastanza elevato se si sceglie uno spessore maggiore di 2 cm.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO