Revisione caldaia ogni quanto

Ogni quanto effettuare i controlli

Il DPR n.74 del 2013 ha sancito l'obbligatorietà e stabilito le modalità di manutenzione ordinaria della caldaia. Nel predetto testo di legge sono contenute le scadenze riguardanti la revisione ed il controllo dei fumi, da effettuare a cura del proprietario o dell'occupante dell'immobile. Innanzitutto occorre precisare che le scadenze per la revisione non seguono regole univoche, ma dovranno rispettare la periodicità prevista dalla ditta che ha eseguito l'impianto. In pratica sarà sufficiente leggere con attenzione le istruzioni d'uso contenute nel libretto dell'impianto per stabilire la revisione caldaia ogni quanto dovrà essere effettuata. La scadenza può variare in funzione della tipologia di apparecchio installato e della sua potenza, e generalmente viene compresa tra uno e due anni. Diverso è invece il discorso per quanto riguarda il controllo dei fumi, la cui periodicità è stabilita dall'art.1 della Legge 74/2013.
Regolazione manuale caldaia

Diffusore di Oli Essenziali Diffusore di olio essenziale mini acqua senza acqua Diffusore di nebulizzazione dell'olio essenziale per aromaterapia con maggiore atomizzazione e diffusione Efficienc-A

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,98€


Revisione caldaia ogni quanto: Controlli per una maggiore efficienza

Caldaia manutenzione impianto Conoscere ed applicare le modalità relative alla revisione caldaia ogni quanto effettuare i controlli, assicura di avere sempre nella propria abitazione un impianto sicuro ed efficiente. Molto importante sotto il punto di vista della sicurezza, in quanto si tratta di apparecchi alimentati con combustibile soggetto a pericoli se non opportunamente trattato, la manutenzione ordinaria consente anche di mantenere una perfetta efficienza energetica. Questo particolare aspetto si traduce in rispetto per l'ambiente, in quanto consente all'impianto di funzionare riducendo al minimo l'emissione di fumi e sostanze inquinanti nell'aria, ed un risparmio energetico notevole. Ottenere la potenza calorifera desiderata con il minimo combustibile infatti significa poter beneficiare di risparmi, talvolta anche considerevoli, in bolletta.

  • La sostituzione della caldaia La sostituzione della caldaia si consiglia in genere quando l'impianto di riscaldamento inizia a consumare e a inquinare troppo, cioè intorno ai 10 anni di vita: di conseguenza, ha bisogno di una magg...
  • Caldaie in cascata Le caldaie in cascata sono impianti usati per lo più negli appartamenti di notevole metratura, soprattutto se hanno ampie superfici in pianta (nell'ordine di centinaia di metri quadrati) oppure che so...
  • impianto autonomo La questione del riscaldamento pone spesso di fronte alla difficile scelta tra autonomo e centralizzato: quale scegliere e quali parametri usare per compiere tale scelta? Vediamo brevemente le caratt...
  • caldaia a condensazione Chi è fornito di un impianto termico deve prendere in considerazione l'acquisto della caldaia. L'attenzione è rivolta sempre sulle caldaie a risparmio energetico. La caldaia a condensazione viene cons...

Philips GC9650/80 Ferro da stiro con caldaia PerfectCare Elite Silence, tecnologia OptimalTEMP, fino a 7.5 bar di pressione, colpo vapore 500g, 2400 W, 1.8L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 258,09€
(Risparmi 141,9€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO