Scale autoportanti

Che cosa sono le scale autoportanti

Quando si devono unire due piani di una casa le soluzioni che si possono mettere in pratica sono quasi infinite. Ad esempio le scale autoportanti sono modelli particolari in quanto consentono di mettere in atto soluzioni salvaspazio, grazie alle quali si sfruttano tutti i centimetri a disposizione nell'ambiente di installazione. Queste strutture sono particolarmente indicate quando non si può installare un modello tradizionale per lo spazio ridotto oppure perché nel solaio si ha a disposizione soltanto una piccola apertura. Le tipologie di scale autoportanti e i materiali utilizzati sono davvero tanti: si possono inserire modelli classici oppure moderni, in legno, vetro o acciaio inossidabile. I risultati sono sempre funzionali e di grande impatto. Una tipologia di scale autoportanti che si è diffusa solo negli ultimi anni è quella a sbalzo: si tratta di una soluzione dalle linee essenziali e quindi particolarmente adatta per gli ambienti moderni. Una variante è rappresentata dalla scala a sbalzo con alzata, dove alzata e gradini sono a filo.
Esempio di scale autoportanti

LVAB Tappeti Scale Tappetini autoportanti in Tinta Unita mescolati con gradini for Scale, 5 Pezzi, Color Cammello (Color : Curved 80)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 214,74€


Scale autoportanti a chiocciola e a gradini sfalsati

Scale autoportanti moderne Negli ultimi anni si sono diffuse sempre più le scale autoportanti a sbalzo, che si caratterizzano per il fatto che ogni gradino è installato a parete. In questo modo si ha una struttura minimal, apparentemente leggera e semplice, ma che in realtà necessita di una lavorazione molto complessa. Infatti bisogna installare una struttura metallica non a vista oppure applicare i gradini alle pareti portanti in cemento. Nel caso che si abbia a disposizione soltanto uno spazio ridotto, si può optare per scale autoportanti a chiocciola oppure per modelli a gradini sfalsati. In entrambi i casi si ha un ingombro decisamente inferiore, tuttavia l'ottimizzazione degli spazi è migliore con la seconda alternativa. In questo caso si tagliano a metà i singoli gradini per il senso della larghezza, in modo che quello sottostante abbia una superficie utile doppia. Queste scale autoportanti sono molto ripide ma anche molto sicure e vengono chiamate scale a dondolo, scale a farfalla, scale anatra e, appunto, scale salvaspazio.

  • Scale per casa Molte abitazioni moderne ma anche edifici di vecchia data sono costruiti su più livelli. Spesso al piano terra o comunque al piano inferiore, viene collocata la zona giorno: studio, soggiorno, cucina ...
  • Scala a chiocciola Nella realizzazione di una scala classica in muratura, la profondità di ciascun gradino, ossia la pedata, e la sua altezza, detta alzata, sono già definite. La pedata deve misurare 33 cm mentre l’alza...
  • Scala a giorno lineare ad I Le scale a giorno, dette anche a rampa, sono caratterizzate da particolari strutture portanti che, sia che si trovino sotto agli scalini, sia che li circondino dai lati, vengono progettate in modo da ...
  • Piastrelle colorate per gradini Quando si deve arredare o ristrutturare una casa bisogna effettuare molte scelte, tra cui quella dei rivestimenti di pavimenti e scale. Queste ultime rappresentano una sfida ma nel contempo una grande...

ZCJB Sgabello per scale Rampe For Cane Autoportanti For Cani Di Piccola E Vecchia Taglia Da Divano A Divano, Scalino For Cani Facile Da Esterno For Esterni Con Rivestimento Lavabile, Verde passo sgabe

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136,73€


I modelli a fascione

Scala fascione In commercio si trovano anche altre tipologie di scale autoportanti, che consentono l'installazione anche in ambienti dalle caratteristiche architettoniche particolari. Ad esempio è possibile eliminare la tromba delle scale se si ha un giro scale ridotto. In questo modo si crea un fascione verticale e una struttura più larga. I risultati sono molto eleganti e di notevole fascino, anche perché spesso si impiega il legno come materiale. Queste scale autoportanti si caratterizzano per una struttura portante composta da fascioni laterali: agli elementi vanno ancorati i gradini, mentre le colonnine e il passamano con canale laterale ad ampia sezione danno un tocco di raffinatezza e rendono la scala più funzionale. Per ambienti moderni si consigliano le scale autoportanti a fascioni in vetro, acciaio e altri metalli, che possono anche essere intagliate per avere un notevole effetto decorativo. Una variante di questo modello prevede di spostare la struttura portante sotto i gradini: in questo caso si parla di scala monotrave.




COMMENTI SULL' ARTICOLO