Finestre in alluminio

La produzione delle finestre in alluminio

Le finestre in alluminio vengono prodotte dalle industrie del settore con macchinari specifici, a partire dalla bauxite, che è la materia prima di questa lega metallica. L'alluminio viene fuso e colato, per poi assumere la forma di un grosso palo. Successivamente l'industria dell'alluminio, mediante una macchina chiamata pressa, procede con l'estrusione, ovvero la spinta del pezzo di alluminio all'interno di forme in metallo pesante chiamate matrici. Il pezzo, quindi, passa attraverso la sagoma ed assume la forma richiesta. Dopodiché viene stirato, raddrizzandolo completamente. Infine avviene il taglio a misura. L'alluminio viene poi collocato all'interno del forno cosiddetto di invecchiamento, per dare la giusta solidità. Al termine del ciclo produttivo i profili vengono destinati al magazzino oppure alla verniciatura.
Infisso in alluminio

kwmobile 4 maniglie per finestre in alluminio con chiavi - maniglia con serratura perno 35mm chiusura di sicurezza bambini con chiavi nero RAL 9005

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,4€


I vantaggi delle finestre in alluminio

Ampia finestra in alluminio Le finestre in alluminio, rispetto agli altri prodotti per serramenti, offrono ottime garanzie in termini di durata nel tempo e di resistenza all'usura. Questa lega metallica, tenuta in buone condizioni assicurando la pulizia ordinaria, è praticamente indistruttibile. A differenza del legno, l'alluminio non necessita di operazioni di riverniciatura. Non servono neppure particolari interventi per il ripristino delle funzionalità o per la manutenzione straordinaria. Basta passare sulla finestra con un panno leggermente umido e con un detergente per far tornare la superficie perfettamente brillante. Le finestre in alluminio sono solide e resistono anche alle intemperie atmosferiche più intense. Sono particolarmente adatte per la collocazione in abitazioni esposte ai venti e all'umidità, non risentendo minimamente di questi fattori.

  • Taglio di finestra in alluminio anodizzato Le finestre, così come le porte di terrazzi e balconi, permettono il passaggio di luce, aria, calore e suoni e sono molto importanti per determinare il valore di un edificio e il benessere di chi vi a...
  • Elegante porta in legno Per serramenti si intendono le porte e le finestre che completano un edificio. Essi permettono non solo il passaggio di persone e cose, ma anche dell'aria, del caldo e del freddo e dei rumori. La loro...
  • Finestra I controtelai per infissi sono costituiti, di solito, da un listello di legno di 3x3 cm con del compensato da 4 mm. Inoltre, il controtelaio avrà delle graffe in ferro. Per fissarlo sarà necessario fa...
  • serramenti legno alluminio Gli infissi legno alluminio uniscono in modo perfetto la funzionalità all'eleganza. Sia le porte che le finestre in legno alluminio sono disponibili a battente e scorrevoli e si integrano perfettament...

Ferma Finestra Click Comp ®, blocca finestra, avorio, per finestra in ALLUMINIO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,9€


Modelli di finestre in alluminio

Finestra in alluminio In commercio si trova un'ampia gamma di finestre in alluminio, ciascuna adatta ad un'applicazione specifica. Le finestre possono essere classiche, con la doppia anta che si apre verso l'esterno. In alternativa si possono acquistare finestre scorrevoli, per realizzare vetrate anche molto ampie, estremamente pratiche da aprire e da chiudere. Lo scorrevole può essere singolo o a doppio binario, permettendo una maggiore versatilità d'uso. Una finestra in alluminio scorrevole di grandi dimensioni è perfetta per chiudere un balcone o un terrazzo. In questo modo si può ricavare un ambiente aggiuntivo, dove poter sistemare l'arredamento, esattamente come si fa con i locali interni. Inoltre la finestra e la porta finestra a vetri permettono di sfruttare l'elemento della luce naturale, creando una sorta di spazio aperto.


Le finestre in alluminio a taglio termico

Finestra bianca a 4 ante Le modernissime tecniche realizzative hanno portato alla larga diffusione delle finestre in alluminio a taglio termico. Questa particolare varietà di infissi permette un notevole risparmio per quanto concerne la bolletta relativa al riscaldamento e al condizionamento. Infatti i profili vengono accoppiati dalle industrie mediante una guarnizione in plastica. All'interno del profilo, dunque, si crea una specie di camera d'aria, che permette di isolare la stanza dagli elementi atmosferici esterni. In inverno il calore non viene disperso e in estate i raggi solari diretti non provocano il fastidioso effetto tipo serra. Le finestre in alluminio a taglio termico non lasciano formare le condense e non fanno passare l'umidità. Come tutti gli interventi relativi all'efficientamento e all'adeguamento energetico degli edifici, anche le finestre a taglio termico sono coperte da incentivazione governativa fino ad oltre metà dell'importo complessivo dell'opera.


Le colorazioni delle finestre in alluminio

Le finestre in alluminio possono essere selezionate tra i colori base, ad esempio il classico verde muschio, il marrone, il bianco. Oppure si possono comprare finestre con colorazioni più moderne e stravaganti, nelle varianti pastello oppure in quelle metallizzate. Molte volte bisogna scegliere il colore delle finestre in alluminio regolandosi con il resto degli infissi dell'edificio. È il caso dei condomini, delle villette a schiera e delle abitazioni plurifamiliari. In questo caso i cataloghi offrono un'ampia scelta e non è difficile trovare la soluzione perfettamente identica alle altre finestre della struttura. Per i centri storici, dove ci sono precisi vincoli architettonici, si possono comunque installare finestre in alluminio. Le modernissime colorazioni ad effetto legno permettono di riprodurre esattamente le essenze di ogni tipologia di legno, con un'estetica accattivante e con la possibilità di conciliare l'aspetto del legno pregiato con le proprietà fisiche dell'alluminio.


Finestre in alluminio: L'installazione delle finestre in alluminio

L'acquisto delle finestre in alluminio può essere fatto visitando lo show room di un rivenditore specializzato. Il serramentista proporrà un progetto di lavoro, talvolta chiedendo di fare un sopralluogo sul posto per avere un'idea più precisa. Dopodiché consegnerà il preventivo, proponendo la migliore alternativa di finestre. È importante che il documento contenga tutte le voci di spesa, senza essere soltanto un conteggio vago. Infatti eventuali opere di muratura per adattare una porta o una finestra potrebbero far gonfiare il prezzo finale. Per evitare spiacevoli sorprese è sempre raccomandabile farsi consegnare un preventivo con la formula chiavi in mano, ovvero comprensiva di tutto, dalla progettazione alla posa in opera. L'installazione verrà effettuata montando tutti gli accessori previsti, completando le finestre con i vetri, le guarnizioni e i sistemi di chiusura scelti. Affidarsi ad un soggetto esperto offre sicuramente maggiori garanzie.



COMMENTI SULL' ARTICOLO