Finestre pvc

Alla scoperta del PVC

Potrà forse sembrare un materiale prodotto dalla moderna industria edile, ma la storia del PVC affonda invece le radici nella ricerca iniziata a metà del 1800. Non sembrerebbe così datata la scoperta di questo duttile e versatile polimero, ma tuttavia è questo il periodo nel quale si collocano le prime osservazioni scientifiche riguardo a questo materiale. I moderni metodi di produzione e di lavorazione, uniti ad una serie di sostanze additive che sono state scoperte successivamente, hanno reso questa plastica un materiale dai mille utilizzi. Nell’industria tessile vengono infatti realizzati indumenti protettivi in PVC, come tute e guanti. Ma anche i tendaggi per la protezione dal sole vengono spalmati con questo polimero per renderli impermeabili e resistenti all’acqua ed alla corrosione. Inoltre anche molti oggetti di uso comune, come ad esempio il nastro isolante, sono realizzati in PVC.
Granulato di PVC

vidaXL Finestra anta ribalta PVC triplo vetro manico a destra 1000 x 500 mm bianca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 97,99€


Le finestre PVC

Finestre in PVC Sebbene i secoli passati abbiamo visto regnare il legno come materiale con il quale creare qualsivoglia complemento edile, finestre comprese, l’evoluzione della tecnologia ha portato le industrie specializzate a focalizzare la loro attenzione verso materiali alternativi, in grado di garantire le stesse performance del legno e di sanarne gli aspetti negativi. Dopo un passaggio per l’alluminio, che ancora perdura come materiale di elezione in questo settore, l’orientamento di artigiani ed industrie si è spostato sul PVC. In effetti dalla sua scoperta ad oggi sono stati notevoli i miglioramenti che sono stati apportati a questo polimero, che oggi si presta a molteplici usi. Inoltre la particolare rigidezza del materiale è stata addolcita grazie all’utilizzo di apposite sostanze in grado di garantire una maggiore elasticità al prodotto. Le finestre PVC, attualmente, sono una realtà consolidata e collaudata.

  • Finestra in alluminio Le finestre in alluminio, tra tutti i serramenti, sono quelle più adatte alle esigenze del design contemporaneo. Duttile e malleabile, l'alluminio consente infatti di ottenere tutti i più ricercati ef...
  • Elegante porta in legno Per serramenti si intendono le porte e le finestre che completano un edificio. Essi permettono non solo il passaggio di persone e cose, ma anche dell'aria, del caldo e del freddo e dei rumori. La loro...
  • Persiana scorrevole La persiana è un elemento progettuale che serve sia a proteggere dai raggi del sole che dagli sguardi indiscreti gli ambienti interni di una casa e le persone che vi abitano. Se ne fa uso da molto tem...
  • Esempio di verande solari Le verande solari, tecnicamente definite bio-climatiche, sono una valida soluzione per ampliare gli spazi abitativi con raffinatezza ed eleganza. La veranda bio-climatica costituisce una appendice all...

vidaXL Anta Ribalta Finestra PVC Manico a Destra con doppi vetri 600 x 1000mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 115,99€


Scegliere finestre PVC o alluminio

Finestra PVC grigio alluminio Il mercato degli infissi è vasto ed agguerrito e le proposte abbondano, qualsiasi materiale si voglia prendere come riferimento. Ovviamente è sempre il cliente a dover scegliere quale tipo di finestra si addica meglio alle sue esigenze. Questo tuttavia dipende anche da una serie di fattori esterni che devono essere presi in considerazione prima di operare una scelta, preferendo un materiale ad un altro. La zona climatica di riferimento è un primo aspetto da tenere in considerazione. Ci sono moltissimi siti internet che offrono indicazioni in merito alle caratteristiche costruttive che dovrebbero avere le finestre PVC in base a dove si vive. Questa circostanza è ovvia. Un infisso installato nel nord Italia avrà caratteristiche diverse da uno installato al sud. In questo caso l’installatore dovrà essere in grado di consigliare il PVC piuttosto che l’alluminio, motivando adeguatamente il perché di tale scelta.


Scegliere finestre PVC o legno

Finestra PVC effetto legno In questo caso la scelta è davvero difficile, perché si tratta di due materiali che sono estremamente diversi perché uno di origine sintetica e l’altro di provenienza naturale, ma hanno anche punti che li accomunano. Quello forse più evidente riguarda una caratteristica che ha fatto del legno il materiale di eccellenza in questo settore per secoli. Sia il PVC che il legno tendono ad essere refrattari sia al caldo che al freddo. Infatti toccando un infisso in PVC o in legno in estate o inverno, si avrà immediatamente la sensazione dell’isolamento che questi due materiali garantiscono. Un infisso di alluminio esposto al sole per diverse ore raggiungerà una ragguardevole temperatura e sarà quasi impossibile toccarlo. Un criterio di scelta, tra gli altri, potrebbe dipendere quindi dai costi di produzione ed installazione di un prodotto in PVC piuttosto che uno in legno.


Resa delle finestre PVC

Ci si è più volte riferiti al PVC come ad un materiale che ha fatto molta strada nei secoli, arrivando a diventare un qualcosa di estremamente versatile in qualsiasi impiego, compresa l’edilizia. In effetti tale affermazione non potrebbe essere più vera. È possibile scegliere un infisso in PVC senza rinunciare alla resa estetica che garantirebbe un eguale prodotto in legno oppure in alluminio. I moderni processi di produzione e di verniciatura delle finestre PVC hanno trasformato questo polimero in un vero e proprio camaleonte, in grado di vestirsi di qualsiasi foggia. Ecco che esistono degli infissi che, pur essendo realizzati in questa plastica duttile, simulano in tutto e per tutto l’aspetto del legno, arrivando ad ingannare anche gli occhi più esperti. Bisogna toccare con mano per scoprire il trucco! Stessa cosa dicasi per l’alluminio, che viene riprodotto con vernici lucide che simulano il riverbero del metallo.


Finestre pvc: Il mercato

Finestre pvc Per ottenere il miglior prezzo, quando si è alla ricerca di un infisso in PVC, la strada migliore è quella di effettuare una ricerca in ambito locale unitamente ad una a largo raggio in ambito nazionale. Richiedendo un preventivo ad un rivenditore situato nella zona di residenza si avrà il vantaggio di ottenere un sopralluogo da parte di un tecnico specializzato che provvederà alle misurazioni del caso, fornendo anche informazioni sul materiale, sul tipo di vetro più opportuno da installare e potrà rispondere anche ad eventuali dubbi. Successivamente la ricerca potrà essere estesa in un ambito territoriale molto più vasto. Le imprese oggi sono in grado di raggiungere con i propri montatori qualsiasi parte d’Italia lasciando invariato il costo per il consumatore finale e garantendo gli stessi standard qualitativi delle aziende locali. Questo garantendo comunque un prezzo più basso e competitivo rispetto alle altre.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO