Pavimentazioni da esterni

Come realizzare delle pavimentazioni da esterni

Per rendere più accessibile il proprio giardino o per creare un sentiero che conduca alla vostra abitazione si possono costruire delle pavimentazioni da esterni. Prima di cominciare la realizzazione, si deve stilare un progetto e misurare la superficie dove verrà costruita la pavimentazione da esterno. Dopo aver pianificato le operazioni preliminari, si procede con uno scavo di circa 25 cm di profondità per eliminare lo strato erboso e facilitare la posa del pavimento. Dopo la rimozione dello strato erboso, livellate interamente la superficie e ricopritela con un sottile strato di sabbia e della rete metallica, per evitare in futuro possibili cedimenti del terreno. Adesso che la superficie è omogenea, è il momento di preparare la malta che servirà come legante per la nostra pavimentazione da esterno: si mescolano insieme calce, cemento e sabbia per un composto compatto e resistente.
Pavimentazione da esterni in legno e pietra

Toomax Z662RE52 Floory Set 10 Pavimentazioni, 40-H, 40X40X4, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58,72€


Come costruire una pavimentazione con piastrelle da esterno

Posa in opera piastrelle da esterno Per una pavimentazione classica e semplice da costruire, si possono scegliere le piastrelle da esterno, una soluzione economica e pratica ma di grande effetto. Le piastrelle da esterno sono impermeabili, antiscivolo, resistenti agli agenti atmosferici ed ai carichi pesanti, inoltre hanno una bassa propensione alla formazione di muffe o macchie. Sulla superficie realizzata stendete uno strato uniforme di malta e livellatela, per poi procedere con la posa delle piastrelle da esterno. Prima bagnate la parte inferiore della piastrella ed adagiatela con cautela sulla malta, effettuate questa operazione fino a realizzare una linea completa. Per ogni linea completata bisogna lisciare la superficie tra le piastrelle con una cazzuola ed eliminare i residui di malta tra le intersezioni, un'operazione che deve essere effettuata sull'intera superficie.

  • Un bel pavimento sovrapponibile in legno I pavimenti sovrapponibili sono una valida alternativa al rifacimento integrale o parziale della pavimentazione esistente, in quanto consentono di rinnovare un ambiente senza dover procedere a fastidi...
  • Rivestimenti pietra I rivestimenti in pietra per esterni donano a tutta la casa una grande eleganza, conferendogli un aspetto naturale proprio di altri tempi. I rivestimenti in pietra hanno una funzionalità e una versati...
  • Pezzi porfido Riguardo ai pavimenti in porfido per esterni prezzi, è possibile dire che sono variabili in base alla lavorazione che ha subito la pietra, più piccoli sono i pezzi di porfido che si vogliono acquistar...
  • Pavimenti legno Il pavimento legno per esterni dona un tocco di raffinata eleganza anche all'esterno della propria abitazione. Oggi, per chi ama il parquet in legno e vuole arredare anche l'esterno della propria casa...

parlat LED mattonella Lampada da incasso a suolo CUS, 10x10cm, 230V, bianca calda, 3 PZ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,5€


Pavimentazione da esterni in legno

Pavimentazione da esterno in legno Per una pavimentazione da esterni elegante e resistente, si può scegliere di costruirla in legno; questo materiale viene usato perlopiù nei giardini con piscina o per rivestire un patio coperto. Per la posa del pavimento in legno si può optare per l'asportazione del manto erboso o semplicemente lo si può collocare direttamente al suolo. Al fine di ottenere una superficie compatta ed uniforme prima di fissare la struttura in legno si deve ricoprire lo strato superiore con della ghiaia o sabbia. Per il pavimento da giardino, solitamente si utilizzano dei listoni per esterno in legno massiccio, di uno spessore di circa 20 mm, per consentire il camminamento e la resistenza a carichi pesanti. I listoni per esterni sono facili da applicare e non necessitano di malta o particolari collanti. Viene realizzato un reticolo con dei listelli in legno, sulla struttura si applicano i listoni da esterno con delle speciali clip in metallo, che avvitano tra loro i vari componenti.


Pavimentazioni da esterni: Costruirne una in porfido

Pavimentazione porfido Una soluzione molto apprezzata da chi vuole una pavimentazione in perfetta simbiosi con la natura circostante è quella realizzata in porfido. Il porfido è una pietra estremamente dura che resiste al calpestio e agli agenti atmosferici, non si macchia facilmente ed è antiscivolo. Il porfido viene venduto in cubetti, e si posa su un letto di sabbia, solitamente si realizzano dei disegni ad arco per creare l'illusione di uno spazio più ampio. La posa in opera del porfido non è molto semplice e spesso ci si rivolge a degli specialisti, sia per la realizzazione dei disegni ad arco che per la creazione delle corrette pendenze del pavimento, in modo che si evitino spiacevoli ristagni di acqua. Se si decide di costruire una pavimentazione in porfido fai da te si può optare per l'acquisto di pannelli di blocchetti in porfido già decorati ed assemblati, da fissare al suolo con l'aggiunta di malta.



COMMENTI SULL' ARTICOLO