Pavimenti in pietra

Basole per pavimenti in pietra da esterno

Ispirate ai lastricati delle antiche vie medioevali, le basole per pavimenti in pietra rendono le pavimentazioni esterne di ogni casa affascinanti e cariche di storia. La particolarità delle basole, prodotte in varie pietre naturali, a differenza di qualsiasi altro materiale, è quella per cui ogni pezzo è unico per forma, dimensione e tonalità. Questo conferisce all'opera realizzata un aspetto prezioso ed elegante, pur essendo lasciato ad un livello quasi grezzo. Il tempo non invecchia mai i pavimenti in pietra, li arricchisce di bellezza e di valore. L'accostamento ad altri materiali naturali, quali il legno o il ferro battuto, o ai materiali più industriali e tecnologici, quali l'acciaio, l'alluminio ed il vetro, riesce a creare atmosfere di grande effetto, elevandolo a materiale principe ad alto valore aggiunto nell'edilizia, nell'arredo urbano e nel garden design. Progettare un pavimento da esterno in pietra dà la possibilità di usare lo stesso materiale per una serie infinita di complementi, quali fontane, cordolature, rivestimenti e quant'altro possa degnamente "vestire" l'esterno di una casa da sogno.
Vialetto realizzato in basole di pietra

Pavimenti in pietra, marmo Design moderno Tappeto salotto tappeto marrone Top prezzo, 100% polipropilene/polipropilene, Brown, 160 x 220 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,9€


Soluzioni modulari per pavimenti in pietra

Pavimento modulare e complementi in pietra Una delle tante possibilità derivante dalla scelta di preferire i pavimenti in pietra per l'esterno della propria casa è quella di poter ottenere forme, dimensioni, colori e consistenze che permetteranno ai progettisti più estrosi ed ai loro clienti più esigenti di escogitare e realizzare soluzioni sempre nuove e di grande effetto anche artistico. Molti progetti esigono infatti l'adozione di elementi semilavorati modulari mediante i quali è possibile lo sviluppo di composizioni geometriche aventi espressioni cromatiche molto particolari. In questi casi, si rivelano preziosi i bolognini, i selciati, i sampietrini, i tozzetti in pietra naturale, con i quali comporre disegni geometrici o astratti molto personali ed originali. Una casa, un cortile, un giardino con i suoi viali, riescono a trasformarsi in una vera e propria cornice di quel meraviglioso dipinto che è la nostra casa. Ed è sempre per la sua lavorabilità ancora a livello artigianale, a volte da bottega, che la pietra può essere anche rivestimento murale, scale e gradinate, bordi piscina, arredo da giardino e tutto ciò che la fantasia umana sia capace di concepire.

  • Pavimento in pietra per interni I pavimenti in pietra per interni sono adatti per quegli ambienti a cui si vuole conferire un aspetto più rustico o anticato. Si tratta di un materiale che può essere utilizzato per qualsiasi tipo di ...
  • Un bel pavimento sovrapponibile in legno I pavimenti sovrapponibili sono una valida alternativa al rifacimento integrale o parziale della pavimentazione esistente, in quanto consentono di rinnovare un ambiente senza dover procedere a fastidi...
  • Rivestimenti pietra I rivestimenti in pietra per esterni donano a tutta la casa una grande eleganza, conferendogli un aspetto naturale proprio di altri tempi. I rivestimenti in pietra hanno una funzionalità e una versati...
  • Pezzi porfido Riguardo ai pavimenti in porfido per esterni prezzi, è possibile dire che sono variabili in base alla lavorazione che ha subito la pietra, più piccoli sono i pezzi di porfido che si vogliono acquistar...

Cusfull 5pcs Rotelle Sedia da ufficio Ricambio a Rotelle Rotelle pavimenti duri ufficio sedia per pavimenti duri, parquet, laminato, piastrelle o pavimento in pietra Rolling sicuro e silenzioso (argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,99€
(Risparmi 27,01€)


Posa in opera e trattamenti dei pavimenti in pietra

Posa in opera di moduli per pavimenti in pietra Quale pietra scegliere e quali sono le corrette modalità di posa in opera? Quali i trattamenti?Sono domande a cui non si può rispondere solo in funzione del gusto, non sempre almeno. L'ambiente, il clima e l'uso a cui sarà soggetto un pavimento da esterno condizioneranno la scelta, che non potrà, ad esempio, ricadere su pietre sensibili all'umidità persistente, se ci servirà per la nostra casa in montagna, o alla salsedine, se si tratta di una villa al mare. Il traffico, sia esso pedonale o carrabile, intenso o leggero, frequente o occasionale, ed il suo uso, pubblico o privato, saranno invece i punti cardine per la scelta dei pavimenti in pietra in funzione della loro durezza, compattezza, dimensioni e modalità di posa in opera. Un semplice vialetto nel nostro giardino potrà essere fatto anche con pietra tenera, resistente all'umidità persistente, spessore 5-6 cm, posata a secco su sabbia e ghiaia, mentre per le piazzole di manovra e sosta preferiremo pietre dure, spessore 8-15 cm e posa su platea in cemento armato.I trattamenti servono per lo più a proteggere le pietre da piogge acide e macchie, vista la naturale porosità di esse.E' bene applicarli a posa ultimata ed asciutta.


Pavimenti in pietra: Modello rustico

Pavimenti palladiana multicolore Parlando di pavimenti in pietra, non potevamo non parlare della bellissima e richiestissima pietra rustica. Quale migliore soluzione per creare un'ambientazione con una storia da raccontare, se la nostra casa ha un gusto classico o se essa è il risultato di un restauro, recupero o ristrutturazione di un edificio non recente. Quale modo più efficace per creare quella base naturalmente e volutamente grezza su cui collocare le nostre realizzazioni più raffinate, delicate, elaborate o tecnologicamente avanzate, aventi design moderni e lineari. Le pietre rustiche consentono di realizzare le tele su cui dipingere. Bellissima e sempre in auge è la famosa palladiana, mono o multicolore, in pezzatura grande, media, piccola o casuale, a finitura levigata, spazzolata, bocciardata o fiammata. Un pavimento da esterno in pietra rustica è quell'attore non protagonista, a volte anche solo una comparsa, che non reciterà mai ad alta voce sulla scena di un contesto architettonico, ma che aiuterà, con forza e umiltà, gli attori principali a creare la parte più difficile e più desiderata da chi recita e dal suo pubblico: si chiama "emozione".


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO