Zona notte e zona giorno

Zona notte e zona giorno

La zona notte e la zona giorno sono molto diffuse negli ultimi anni per tenere sperati due parti di uno stesso appartamento per esigenze abitative, di spazio o semplicemente di estetica. Generalmente la zona giorno comprende il salotto, la sala da pranzo, la cucina, un ripostiglio e tutte quelle stanze in cui si trascorre la maggior parte della giornata. La zona notte invece è comprensiva di tutte le camere da letto, in numero variabile ed eventualmente la cabina armadio. Possono essere separate sia attraverso una scala o una parete che non permette di vedere una parte dall'altra. La zona notte può trovarsi anche in un piano leggermente rialzato.
Stanza da letto che compone la zona notte

Olaz - Regenerist, Crema notte rassodante 3 zone, 50 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Caratteristiche zona notte e zona giorno

Zona giorno moderna Le caratteristiche della zona notte e della zona giorno sono differenti proprio per la loro diversa funzionalità. Infatti queste, sebbene vengano utilizzate per scopi differenti, possono avere lo stesso stile. Nella loro realizzazione è opportuno tenere conto della linea di tendenza che si vuole creare per conferire una certa continuità nell'arredo. Se alla zona giorno si conferisce un aspetto moderno, anche l'altra parte dovrà seguire le stesse linee semplici ed essenziali. Anche gli accostamenti cromatici non devono creare discontinuità e anche se si tratta di due parti divise sono pur sempre facenti parte della stessa struttura.

    Olaz Regenerist Siero Viso Anti-Età Ultra-Leggero Rassodante 3 Zone, 50 ml

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,79€
    (Risparmi 9,2€)




    COMMENTI SULL' ARTICOLO