Mobili casa

Mobili casa: il soggiorno

Il primo spazio da arredare di una casa nuova è solitamente il soggiorno, zona nella quale ci si può sbizzarrire: lo stile europeo prevede di porre in questo ambiente un divano e almeno due poltrone dove far accomodare gli ospiti; successivamente si pensa ad un ripiano in vetro o in legno laccato dove appoggiare la televisione, sempre che non si preferisca appenderla alla parete per avere una visione da una diversa prospettiva. Se il soggiorno è sufficientemente ampio si può mettere un bel tavolo con le sedie abbinate; alcuni posizionano anche delle graziose vetrine in cui sono esposti i servizi da tè o da caffè. È opportuno scegliere tutti i mobili casa dello stesso colore per creare un'atmosfera accogliente e appartenenti a stili almeno simili tra loro: un tavolo di foggia classica infatti stonerà vicino ad un divano moderno.
Esempio di soggiorno

Miniatura Mobili Camera Letto Mobili Armadio Guardarobe Casa Bambole Barbie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,99€
(Risparmi 3,59€)


I mobili casa: la cucina

Cucina con isola Uno spazio molto importante della casa è sicuramente la cucina in cui si preparano tanti manicaretti: i mobili per la casa di questo ambiente devono essere comodi, pratici e funzionali, ma senza rinunciare allo stile. Dopo aver scelto una cucina, magari con forno e frigo abbinato di un colore vivace si può pensare al tavolo attorno al quale mangiare o in alternativa l'isola, che è una sorta di tavola che fa tutt'uno con la cucina e permette di stare in posizione elevata rispetto al solito tavolo. In questa stanza non deve poi mancare una credenza nella quale conservare le provviste e i mobili all'interno dei quali riporre le pentole una volta terminato di mangiare. Con un po' di pazienza questi oggetti possono essere fabbricati anche personalmente con del legno, delle viti e una buona mano di pittura: se si fa un buon lavoro saranno destinati a durare negli anni.

  • Lampadario a sospensione di design I lampadari a sospensione sono sistemi di illuminazione eleganti, moderni, che danno un tocco di raffinatezza a tutta la stanza. In commercio si trovano tanti modelli, che si distinguono per il loro s...
  • Tappeto pregiato I tappeti pregiati sono quelli che hanno determinate caratteristiche da renderli particolarmente esclusivi e costosi. Tra questi i più noti sono quelli orientali, la cui realizzazione è legata sopratt...
  • Bar casa Quando si arreda la propria casa molto spesso si decide di mettere a punto un angolo bar per poter organizzare feste divertenti con un numero variabile di ospiti oppure per trascorrere piacevoli momen...
  • Sedia regista Sarà perché ci richiama alla mente il fascino dei set cinematografici, sarà per la sua struttura lineare ed elegante, ma quel che è certo è che la sedia da regista racchiude in sé uno stile unico e se...

Habitdesign 0B6742BO-Mobile da ingresso con cassetto e specchio, colore: bianco brillante/frassino, dimensioni 81 x 116 x 29 cm di profondità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 75€


I mobili per la casa: la camera da letto

Camera da letto La stanza in cui si passa più tempo è sicuramente quella da letto, per questo è necessario che l'ambiente sia rilassante e concili il sonno. Molti studi dimostrano che colori tenui aiutino a rilassarsi, per questo i mobili della camera matrimoniale hanno questi colori. La testata del letto può riprendere i colori dell'armadio, così come i comodini laterali oppure può essere in ferro battuto in uno stile più tradizionale. Il materiale per questi mobili è generalmente il legno e più è di buona qualità più i mobili resisteranno nel tempo, ma se non si vuole il tipico colore bruno, si possono scegliere armadi in tinta con il colore delle pareti e decorarli ulteriormente rendendoli personalizzati. Anche in questo caso il fai da te può venire in aiuto anche solo per la costruzione dei comodini che, date le dimensioni, sono più semplici da creare in casa.


Mobili casa: la camera dei bambini

Camera da letto per bambini I bambini e i ragazzi passano molto tempo nelle loro camere a giocare o a fare i compiti: a loro serve un ambiente allegro e che li faccia sentire in un mondo della loro dimensione. A questo scopo sono stati realizzati dei letti da importanti aziende che riprendono la struttura di astronavi o auto da corsa dei cartoni animati; non deve poi mancare una cassapanca in cui riporre i giocattoli dopo il loro utilizzo e un armadio colorato con i giusti scomparti in cui inserire gli abiti cosicché imparino a sistemarli correttamente. Per le camere dei ragazzi più grandi è opportuno inserire poi una postazione pc e una scrivania ergonomica in cui possono svolgere i compiti scolastici; se la camera è per due persone una soluzione conveniente per ricavare spazio è il letto a castello: molti modelli comprendono anche una cassettiera alla base da utilizzare per le lenzuola.


Mobili per la casa: il bagno

La prima cosa da installare in un bagno sono i sanitari, wc, bidet e lavandino che, solitamente, sono prodotti in ceramica. Nella maggior parte dei casi vengono installati al pavimento, ma per una più comoda pulizia dello spazio e per una questione di bellezza, ultimamente vengono installati anche i sanitari sospesi, quelli che non sono sorretti da nessuna base, ma sono appesi alla parete. Sopra il lavandino si può mettere un bello specchio dalle grandi dimensioni e fornito di lampadine e in ultimo si può scegliere se mettere la doccia, la vasca da bagno o entrambe, se lo spazio lo consente, in modo da godersi il relax dell'immersione nell'acqua calda d'inverno e l'energia del sifone quando si ha fretta. Naturalmente è opportuno inserire anche qualche mobiletto in cui tenere gli oggetti di riserva per la pulizia che si intonino col resto dell'ambiente.


Lo studio

Arredo ufficio In molte case c'è spesso una stanza che si adibisce a stanza per gli ospiti o come studio in cui completare il lavoro portato a casa: nel caso si scelga questa seconda opzione, non può mancare allora una libreria che copra almeno una parete, preferibilmente in legno senza alcun colore artificiale. Si può sistemare poi una scrivania dello stesso materiale della libreria e una poltrona comoda, di quelle girevoli e che possano essere reclinate in modo da alleviare la stanchezza a fine serata. Il resto del mobilio può essere vario: c'è chi sistema il mobile bar da cui prendere gli alcolici, chi invece, avendo più spazio, sistema anche un divano in cui eventualmente far accomodare gli ospiti o leggere. Alcuni modelli di librerie hanno degli scomparti sottostanti in cui conservare i documenti e i fascicoli che non si desidera stiano in evidenza.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO