Lampade alogene basso consumo

Cosa sono le lampade alogene basso consumo

Le lampade alogene a basso consumo sono un'evoluzione tecnologica delle classiche lampadine a incandescenza. Queste ultime da alcuni anni sono state poste fuori commercio per la loro bassa efficienza e le lampade alogene sono la tipologia di lume che riesce a fornire una luce simile, per colore e intensità. Nelle lampade alogene, i gas presenti all'interno del bulbo, consentono al filamento di tungsteno di raggiungere temperature molto elevate, alle quali il metallo evapora emettendo energia e luce. A questo punto il tungsteno si lega al gas alogeno presente nel bulbo e si rideposita sul filamento. Questo processo è chiamato "ciclo alogeno", ed esso permette alla lampadina di avere una durata che va dalle 2000 alle 6000 ore e allo stesso tempo un rendimento luminoso superiore del 50% rispetto ad un lampadina ad incandescenza.
Una classica lampadina alogena

La Luce Stappa e Illumina - Trasforma Bottiglie in lampade in 30 Secondi - per Bottiglie Magnum - portalampada per Bottiglia - Kit Lampada Bottiglia - Magnum Champagne

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,97€


I vantaggi delle lampade alogene basso consumo

Piccolo modello di lampada alogena Rispetto ai vecchi modelli ad incandescenza, le lampade alogene basso consumo garantiscono una maggiore efficienza, in quanto riescono a trasformare il 20% dell'energia utilizzata in luce. Anche la qualità della luce prodotta è migliore, grazie alle alte temperture raggiunte dal filamento di tungsteno. Inoltre la radiazione luminosa emanata dalle lampade alogene è perfetta per illuminare in una precisa direzione, e ciò le rende adatte a luoghi dove occorre avere un raggio forte e diretto, come per esempio un piano cottura o i fari di un'auto. Altro vantaggio è dato dalle loro modeste dimensioni, che ne permette l'installazione anche in posti stretti o in piccoli apparecchi. Le lampade alogene posso essere collegate a dei varialuce, tramite i quali si può regolare la loro luminosità e di conseguenza il loro consumo. Rispetto alle fluorescenti, le alogene sono efficienti sin dal momento della loro accensione, e questo le rende indicate anche in ambienti che necessitano di luce immediata.

  • Due lampadine alogene Le lampadine alogene si differenziano da quelle a incandescenza per alcune caratteristiche fondamentali. Il bulbo viene riempito con un gas alogeno, nella maggior parte dei casi iodio, ma è possibile ...
  • Impianto di illuminazione di interni L'utilizzo e la finalità sono senza dubbio due parametri di cui tener conto quando si devono scegliere le lampadine, ma una grossa importanza riveste anche il risparmio economico generato dalle stesse...
  • esempio di lampada da tavolo design Decorativa e preziosa, la lampada da tavolo design valorizza tutto l'ambiente abitativo, donando un'atmosfera intima e soft. Il design che contraddistingue questo complemento d'arredo è moderno e raff...
  • Giardino illuminato con led L'illuminazione led del proprio giardino è importante perché bisogna curare l'arredamento non solo dell'interno della casa, ma anche dell'esterno. Infatti, bisogna realizzare un vero e proprio progett...

Plafoniera a LED Soggiorno Dimmerabile Soffitto Lamp Moderno Rettangolo Quadrato Designer Lampada a Sospensione con telecomando Cucina acrilica Sala da pranzo Ufficio scala Soggiorno Bianco Lampadari

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89€


Lampade alogene basso consumo: Modelli in commercio

Esposizione modelli lampade Le lampade alogene basso consumo si suddividono in due tipologie principali. Le prime sono quelle che si collegano alla rete domestica, di 220 volt, e hanno preso il posto delle vecchie lampade ad incandescenza. Altra tipologia sono le lampade alogene a bassissima tensione di rete. Queste necessitano di soli 12 volt per funzionare, ma non raggiungono potenze superiori ai 100 watt. Per questo motivo sono indicate per illuminare piccoli ambienti. In un'abitazione sono collegate ad un trasformatore, il che ha il vantaggio di preservarle dagli sbalzi di corrente. La luce prodotta è povera di radiazioni gialle, e quindi garantisce una visione più nitida e dettagliata dei colori. Anche le lampade a bassissima tensione possono raggiungere le 6000 ore di vita. Lampade alogene a bassissima tensione sono utilizzate anche per i fanali dei veicoli, in quanto il loro basso costo e l'elevata resa luminosa, le rende ancora oggi una delle migliori scelte in rapporto a qualità e prezzo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO