Carta da parati anni settanta

La carta da parati anni settanta

La carta da parati anni Settanta, abbinata ad un mobilio vintage, rappresenta una combinazione perfetta. Si parla di "vintage" quando riportiamo uno stile tipico di vent'anni prima. La carta da parati anni Settanta è caratterizzata da colori fluidi e saturi, spesso accesi, dalle geometrie nette: non è raro che questo tipo di carte da parati riproducano delle linee, dei quadrati, dei cerchi accostati gli uni agli altri. Sono perfette per sottolineare una determinata linea architettonica. Tuttavia, una geometria "eccessiva" potrebbe stancare; l'ideale sarebbe evitare di tappezzare l'intera stanza di carta da parati, ma limitarsi ad una soltanto. Per esempio, in soggiorno potrebbe essere una buona alternativa delimitare con la carta da parati la porzione retrostante il divano o la poltrona mantenendo le altre pareti neutre, per un design accattivante ma che non appesantisca il tutto.
Carta parati

Bilderdepot24 Carta da parati in TNT "Cadillac - bianco e nero" 135x90 cm - pasta incluso - direttamente dal produttore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,15€
(Risparmi 19,8€)


Consigli sull'uso delle carte da parati

Carta bagno Può capitare che utilizzare delle carte da parati possa sembrare eccessivo, perché rappresentano una soluzione più impegnativa; a tal proposito, esistono in commercio degli stickers, in modo tale da rendere meno traumatico l'approccio. Le carte da parati sono più versatili rispetto al passato: se una volta le carte da parati erano polverose, quelle moderne adesso possono essere lavate tranquillamente, grazie ai materiali di oggi. Inoltre, le colle utilizzate per la stesura e l'adesione della carta da parati non contengono più sostanze inquinanti. In commercio esistono rotoli di carte da parati di diverse misure e colori, c'è l'imbarazzo della scelta. Prima di procedere alla stesura, occorre misurare l'altezza e la larghezza della parete prescelta e avere cura di stuccare il muro qualora la superficie non fosse liscia. Per applicare la carta, bisogna partire dal bordo più esterno, partire dall'alto e farla aderire molto lentamente, in modo tale da evitare la formazione di bolle d'aria.

  • Tappezzeria vinilica Esistono vari tipi di carta da parati adatti a rinnovare la casa, ognuno con le sue caratteristiche e specifiche tecniche. Conoscerli aiuterà nella scelta di quello più indicato alla nostra casa, al r...
  • Disco abrasivo La levigatrice per muri è uno strumento elettrico, adatto anche all'uso casalingo, che serve per livellare, lisciare, rendere omogenea una superficie sulla quale poi si dovrà lavorare. Utile per rimuo...
  • Carta da parati anni settanta Molto in voga durante gli anni settanta-ottanta per la decorazione delle pareti di camere da letto e salotti, la carta da parati ha subito nel corso degli anni una drastica svalutazione, in quanto ven...
  • materiali per creare bijou vintage Il vintage non è mai stato così di moda! Lo stile raffinato ed estremamente seducente della nostre mamme e delle nostre nonne continua ad affascinarci, soprattutto per quel che riguarda la cura dei de...

Bilderdepot24 Carta da parati in TNT "Military Pin-Up Girl - seppia" 65x100 cm - pasta incluso - direttamente dal produttore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,08€
(Risparmi 10,87€)


Carta da parati anni settanta: Come creare un ambiente vintage

Carta parati soggiorno Creare un ambiente vintage anni Settanta rappresenta una scelta stilistica degna di nota. La carta da parati anni Settanta regalerà un'atmosfera calda e vivace alla vostra dimora, grazie ai colori pieni ed accesi e le fantasie psichedeliche. Ma cosa differenzia gli anni Settanta rispetto alle altre annate ? Gli anni Cinquanta, per esempio, richiamano un design dalle connotazioni molto tenere e romantiche, accompagnando delle tonalità pastello a richiami floreali. Gli anni Sessanta, invece, sono molto simili a livello stilistico: si può dire che gli anni Settanta siano un richiamo agli anni Sessanta, che sia un ventennio interconnesso. Totalmente differenti, infine, gli anni Ottanta: sono gli anni "on the road", le carte da parati anni Ottanta seguivano esattamente questo stile. Via alle carte da parati che riproducevano grandi paesaggi, da Parigi alle Maldive.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO