Annaffiatoio

L'annaffiatoio è il più caro amico del pollice verde

Piante e giardini necessitano di cure e di idratazione proprio come gli esseri umani. Come si fa se non si ha a disposizione l'irrigatore o i mezzi più tecnologici? L'annaffiatoio è l'utensile agricolo per eccellenza. Esso è considerato uno degli attrezzi da giardinaggio più utilizzati al mondo. L'annaffiatoio è stato il primo attrezzo da giardinaggio ad esser concepito per l'attività di innaffiamento, e attualmente permane tra gli strumenti più diffusi. Si può usare per la semplice irrigazione, per bagnare le piante di un appartamento e per la concimazione. L'annaffiatoio consiste in un'ottima soluzione che si estende dai piccoli lavoretti casalinghi a quelli più impegnativi. Per tutti coloro che hanno un vero e proprio amore nei confronti della natura è indispensabile averne almeno uno in casa
Annaffiatoio pratico e capiente

Vigor-Blinky 7762017 Home 728500 Annaffiatoio, 16 lt, 100x100x100 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6€
(Risparmi 2,51€)


Che cos'è l'annaffiatoio

Allegro annaffiatoio È importante sapere innanzitutto che cos'è l'annaffiatoio. Esso è uno strumento agricolo composto da un serbatoio che funge da contenitore per inserire il liquido, un lungo becco attraverso il quale fuoriesce il liquido immesso, uno o in alternativa due manici per permetterne il facile utilizzo, un diffusore a pioggia che può essere con fori più grandi o più piccoli in base all'irrigazione. I fori più grandi vengono utilizzati per l'irrigazione di piante più robuste, mentre i fori più piccoli sono utilizzati per le piante più fragili e per i bonsai. Nel mercato sono presenti moltissime quantità di annaffiatoio, da scegliere in base all'utilizzo che se ne vuole fare. L'annaffiatoio è facilmente utilizzabile da tutti: sia per chi svolge la semplice irrigazione di piante domestiche, che per i giardinieri che si occupano di attività più particolari.

  • Impianto di irrigazione del giardino Un impianto d'irrigazione per giardino è un sistema molto comodo e pratico per mantenere sempre belle le aree verdi esterne della propria abitazione. Ciò è necessario perché non sempre ci si può occup...
  • Sistema di irrigazione interrata Per progettare un impianto di irrigazione interrata è necessario ripartire il proprio giardino in zone, considerando che in ogni zona posso essere installati fino a 5 pop-up, cioè gli irrigatori a sco...
  • esempio di giardino secco Il giardino secco viene solitamente coltivato in tutte quelle zone dove prevale la siccità. Lo stesso si caratterizza per la presenza di diverse erbe e fiori che si differenziano per colore, altezza e...
  • Innaffiatoio Oltre a scegliere fra gli impianti di irrigazione fai da te quello migliore, è necessario anche prendere in considerazione il modo in cui effettuare l'irrigazione stessa. Infatti si consiglia di bagna...

Emsa Dalia Annaffiatoio, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9€
(Risparmi 6,16€)


Tipologie e caratteristiche dell'annaffiatoio

Annaffiatoio in latta L'annaffiatoio è un attrezzo da giardinaggio molto utile. Come lo si usa ? È semplice, basta riempirlo fino al livello necessario con acqua o altri liquidi solubili se si pratica l'attività di concimazione. L'annaffiatoio è costruito in vari materiali come plastica, metallo, rame, latta, ferro e acciaio. Esiste l'annaffiatoio da giardino, il mini annaffiatoio con il quale possono giocare anche i bambini, e quello utilizzato per l'arredamento all'interno della casa. Questo ultimo consiste nella scelta attuata da chi ama lo stile Shabby chic. L'annaffiatoio è presente in differenti e allegri colori. La capacità standard dell'annaffiatoio varia da 1 a 10 litri, e raramente è possibile trovare modelli con una capacità fino a 17 litri. Il prezzo oscilla dai 3€ ai 6€ per l'annaffiatoio più piccolo. Mentre per l'annaffiatoio più grande, e composto da un materiale particolare, il prezzo può variare dai 20€ ai 100€.


Annaffiatoio: Consigli utili

Simpatico annaffiatoio decorato L'annaffiatoio o innaffiatoio, è anche chiamato "bagnafiori". Questo comodo attrezzo viene utilizzato sin dalla notte dei tempi, ed è pervenuto fino ai giorni nostri grazie alla comodità nell'utilizzo. È molto importante la scelta dell'annaffiatoio più adatto alle nostre esigenze. Un primo consiglio utile è di provare l'annaffiatoio al momento dell'acquisto ed immaginarlo quando sarà pieno. È necessario capire quanto sarà pesante e se si è in grado di trasportarlo. Altro punto fondamentale è l'opzione del diffusore, sceglierne sempre, se è possibile, uno intercambiabile con fori più grandi e più piccoli in modo da poterlo sfruttare in diverse occasioni. Per quanto riguarda l'annaffiatoio di plastica, è importante fare attenzione a non lasciarlo all'esposizione del sole durante il periodo estivo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO