Sarchiatore

Caratteristiche e prezzi del sarchiatore

Il sarchiatore, come suggerisce la stessa denominazione, è utilizzato per un'operazione chiamata sarchiatura. Essa consiste nel rivoltare e smuovere il terreno, sia nei vasi sia in giardino, in modo da aerarlo e renderlo più morbido. L'utensile in questione, fabbricato in ferro o in acciaio, è contraddistinto da un pratico manico solitamente di plastica oppure di legno. Questo strumento è dotato di una forma variabile ed è acquistabile in diverse dimensioni: i modelli piccoli sono naturalmente più indicati per i vasi, quelli grandi per i giardini o per gli orti. Si sconsiglia di servirsi di sarchiatori troppo pesanti, i quali potrebbero rendere eccessivamente faticosi i lavori di giardinaggio. I costi si differenziano in base alle dimensioni dell'attrezzo, ma possono essere genericamente stimati tra i 15 ed i 30 euro.
Sarchiatore con denti metallici

Fiskars Sarchiatore, Lunghezza: 172 cm, Larghezza: 15 cm, Lama in acciaio/Manico in alluminio, Nero/Bianco, Light, 1019610

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,07€
(Risparmi 1,97€)


Vantaggi e utilizzi del sarchiatore

Sarchiatore con lame d'acciaio Il sarchiatore è un attrezzo maneggevole e facile da utilizzare: permette di dedicarsi al giardinaggio senza sforzarsi, a condizione che non si opti per un modello eccessivamente pesante. Grazie a questo strumento, in più, è possibile non soltanto arieggiare il terreno, ma anche eliminare le erbe infestanti e le eventuali larve di parassiti nascoste sotto la superficie del suolo. Numerosi insetti depongono le uova direttamente nel terreno, ma tramite questo utensile è semplice prevenire le infestazioni. In commercio ne esistono molteplici modelli, in modo che ciascuno abbia la possibilità di selezionare quello che più si adatta alle proprie esigenze: per esempio quello a zappa, caratterizzato dalla presenza di lame rettangolari, è perfetto per infrangere le superfici più resistenti e compatte.

  • Cesoia elettrica La cesoia non è un utensile di recente invenzione. Il suo uso, prevalentemente legato al giardinaggio, è rintracciabile a tempi molto antichi sia in Europa che in Asia Orientale. Difatti, questo strum...
  • Cesoia da viticoltura La cesoia non è un utensile di recente invenzione. Il suo uso, prevalentemente legato al giardinaggio, è rintracciabile a tempi molto antichi sia in Europa che in Asia Orientale. Difatti, questo strum...
  • Modello di forbici tagliasiepi Le forbici tagliasiepi sono degli attrezzi per la potatura e la manutenzione del giardino. Esse si compongono di due parti, l'impugnatura e le lame.L'impugnatura è molto più lunga rispetto a quella de...
  • Annaffiatoio pratico e capiente Piante e giardini necessitano di cure e di idratazione proprio come gli esseri umani. Come si fa se non si ha a disposizione l'irrigatore o i mezzi più tecnologici? L'annaffiatoio è l'utensile agricol...

WOLF Garten 'Lupo di Giardino 71 AAA 006650 Motozappa Multi Star da S neu2018, Rosso, 30 x 15 x 15 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,4€


Sarchiatore: Consigli per la manutenzione

Attrezzo giardinaggio Il sarchiatore, come tutti gli utensili adoperati per il giardinaggio, va mantenuto in ottime condizioni. Con i corretti accorgimenti non dovrà essere sostituito spesso e svolgerà il proprio compito con assoluta efficienza. Si raccomanda di pulire questo attrezzo dopo ogni utilizzo, rimuovendo accuratamente i residui di terriccio con un semplice panno morbido. Per svolgere questa operazione si suggerisce di attendere che il terreno sullo strumento si sia del tutto asciugato, in modo da eliminarlo più facilmente. Bisogna tenere tale oggetto al riparo dalle precipitazioni e dalle intemperie, magari in un capanno in giardino oppure in una cassetta degli attrezzi: la pioggia potrebbe rovinare le lame o i denti metallici. In generale i modelli con il manico in legno sono più resistenti di quelli in plastica.



COMMENTI SULL' ARTICOLO