Pale eoliche

Le pale eoliche

Le pale eoliche sono un'ottima alternativa per avere energia senza inquinare. Infatti la materia ambientale è stata oggetto di interesse di molti e vi è una maggiore sensibilizzazione a riguardo e soprattutto nella ricerca di fonti alternative che non contribuiscano a peggiorare la salute, già fortemente compromessa, del nostro pianeta. Le pale eoliche traggono la loro energia dal vento e sfruttano al meglio le potenzialità di questa forza naturale che è presente in ogni angolo della Terra, anche se alcune zone sono più favorevoli rispetto ad altre. L'Italia è tra i primi paesi nel mondo ad aver scoperto le potenzialità di questa fonte energetica a impatto ambientale zero e molte aziende hanno deciso di costruire tale impianto per il funzionamento dei propri macchinari. Si tratta di un sistema che ha riscontrato alcune critiche dai più scettici ma che ad oggi ha conseguito risultati importanti.
Impianto di pale eoliche

Nuovo Generatore eolico domestico DOMUS PLUS piccola mini micro pala turbina eolica 12/24V asse verticale Darrieus Savonius casa terrazza tetto giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 292,4€
(Risparmi 1175,6€)


L'utilità delle pale eoliche

Tramonto con pale eoliche L'utilità delle pale eoliche risiede nella produzione di energia che può essere sfruttata in qualsiasi modo e per tutte le necessità. Le pale sono la parte più evidente di tale impianto e tramite il vento e alla sua forza producono energia detta eolica. Il loro movimento rotatorio produce energia cinetica che viene trasferita al generatore, posizionato all'estremità dell'albero. Attraverso l'induzione elettromagnetica viene prodotta energia elettrica. In questo modo non si utilizzano i combustibili fossili che inquinano troppo e sono anche in fase di esaurimento. Le pale eoliche sfruttano dunque una forza che non si esaurisce mai. Possono essere costruite anche su piattaforme in mare, sfruttando quelle zone dove il vento è maggiore. Molto importante è il loro posizionamento che deve avvenire tramite dei criteri che devono essere rispettati per poter avere una maggiore resa.

  • Pannelli solari La sostenibilità ambientale è un concetto sviluppato negli ultimi anni, molto importante e legato all'ambiente in cui viviamo. Prevede l'utilizzo di energia pulita e di fonti rinnovabili al fine di in...
  • Impianti fotovoltaici con pannelli I costi del fotovoltaico dipendono dalla scelta dei pannelli che vengono selezionati per essere installati sulla propria abitazione. Il prezzo iniziale si aggira sui 3000 euro per ogni kW. Occorre ten...
  • Energia solare La salute della Terra è seriamente minacciata dall’’inquinamento ambientale determinato dallo sfruttamento di risorse energetiche fossili non sostenibili e non rinnovabili come il petrolio. Per produr...
  • Impianto di riscaldamento geotermico L’impianto di riscaldamento per la casa è formato da tre componenti fondamentali ovvero il sistema di cattura del calore, la pompa geotermica e il sistema di accumulo. La captazione del calore viene e...

Van Manen, 571897 - Modellino di mulino a vento, elettrico, in scala 1:87, 29 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,7€


I vantaggi delle pale eoliche

Pala eolica da vicino I vantaggi delle pale eoliche sono davvero tanti poiché producono energia senza interruzione e senza inquinare. Le sostanze nocive emesse nell'ambiente sono inesistenti. Hanno un impatto ambientale zero ed è possibile sfruttare il terreno in cui si trovano costruendo o lasciandolo a disposizione della coltivazione agricola o dell'allevamento di bestiame. Cosa che non può avvenire con altre fonti rinnovabili, come ad esempio i pannelli solari, che sottraggono spazio prezioso alla coltivazione di vari prodotti. Grazie allo sfruttamento delle pale eoliche è possibile ridurre il consumo dei combustibili fossili e quindi anche la dipendenza da altri paesi. In questo modo si abbassano i costi per il consumo di energia elettrica, con un maggiore sollievo per i portafogli dei contribuenti. Le pale eoliche non creano nemmeno un impatto visivo sgradevole e non rovinano il paesaggio.


I componenti delle pale eoliche

Pale eoliche sul mare I componenti delle pale eoliche sono tanti. I più evidenti sono le pale e l'albero. Accanto a questi vi sono altre parti che non sono in vista ma che sono fondamentali per il funzionamento dell'impianto. Vi è la navicella che è considerato come il cuore del sistema e contiene il generatore, i freni e i moltiplicatori di giri. La torre di sostegno permette la stabilità della struttura e soprattutto la messa in sicurezza per evitare che vi siano vibrazioni o altri movimento che comporterebbero danni alla struttura. I sistemi di controllo servono invece a tenere sotto controllo tutto il funzionamento della macchina e in caso di avaria mettono in sicurezza tutto l'impianto. Altri sistemi accessori sono quelli che riguardano il telecontrollo, il montacarichi per ascensori per favorire l'accesso alle parti alte della struttura, e la manutenzione automatica. Tutte queste componenti vengono monitorate costantemente in maniera tale che le pale siano funzionanti sempre.


Energia prodotta dalle pale eoliche

La quantità di energia prodotta dalle pale eoliche dipende dalla forza del vento. Ci sono zone particolarmente ventilate dove la produzione è nettamente maggiore rispetto ad altre che invece producono un quantitativo minore di elettricità pulita. Proprio per questo motivo occorre prestare particolare attenzione nella scelta del luogo di installazione. In media un parco di pale eoliche produce in un anno circa 40 Gwh che è utile per il fabbisogno di circa 15000 famiglie oppure di circa 30 piccoli comuni. Si tratta di cifre incoraggianti che fanno pensare a degli investimenti futuri in questa tipologia di energia. Le pale eoliche non producono alcun fastidio per le popolazioni dato che le emissioni di rumori non superano i 50 decibel se una persona i trova lontana circa 100 metri. Già a 200 metri i decibel si riducono a circa 40. Si tratta di rumori sopportabili e meno fastidiosi di una strada trafficata.


Pale eoliche: Opinioni sulle pale eoliche

Le opinioni sulle pale eoliche sono tante e vi sono sia quelle negative che quelle positive. Tuttavia un dato confortante riguarda il fatto che le seconde superano di gran lunga le prime. I più scettici si aggrappano al fatto che le pale non coprono tutto il fabbisogno della popolazione e che il consumo di combustibili più inquinanti resterebbe comunque una fonte primaria. In secondo luogo le pale risulterebbero essere troppo rumorose per le popolazioni che vivono nelle vicinanze. Si tratta di dati che sono stati smentiti. Innanzitutto non si tratta di fastidi rilevanti e in secondo aspetto contribuiscono al risanamento della salute del pianeta. L'utilizzo di queste forme di produzione di energia risulta ancora troppo costoso per un privato cittadino e quelle tuttora esistenti sono state realizzate da grandi imprenditori.



COMMENTI SULL' ARTICOLO