Installazione pannelli solari

Montaggio pannelli solari

Il montaggio pannelli solari non è, di per sé, un'operazione particolarmente complessa, anche perché oggi in commercio sono disponibili dei pratici kit, che comprendono tutto il necessario. Bisogna però valutare il tipo di pannelli solari che si intendono installare. Per il solare termico i pannelli dovranno essere collegati all'impianto di produzione dell'acqua sanitaria della casa. Se invece si tratta di solare fotovoltaico l'installazione pannelli solari comporta anche degli interventi sull'impianto elettrico dell'abitazione, al termine dei quali è opportuno avere una dichiarazione di conformità alle vigenti leggi. Conviene quindi contattare dei professionisti, per fare in modo di espletare tutti gli adempimenti di legge. Oltre a questo il montaggio dei pannelli solari dovrebbe seguire alcuni criteri, tra cui: il posizionamento in una zona correttamente soleggiata, la verifica del carico sopportabile da parte del tetto su cui si interviene, l'assenza in zona di alberature o di altri edifici, il corretto orientamento dei pannelli stessi, il dimensionamento corretto dell'intero impianto. Tutte queste operazioni possono essere svolte con maggiore precisione da esperti del settore.
Montaggio di pannelli solari

Staffa vite doppia per installazione pannelli solari fotovoltaico solare termico per tetti con i coppi, M10 x 300 (4)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30€


Pannello solare fai da te

Pannello fotovoltaico La preparazione di un pannello solare fai da te non è così complessa come potrebbe sembrare. L'elevato utilizzo di materiale tecnologicamente avanzato, soprattutto nei pannelli fotovoltaici, viene superato acquistando parte dei pannelli in kit di montaggio, o addirittura in versioni prefinite. L'acquisto ad esempio delle celle fotovoltaiche permette di predisporre un pannello fotovoltaico in pochi passaggi, non eccessivamente complessi. Per l'installazione pannelli solari conviene comunque contattare almeno un elettricista, in modo da avere una dichiarazione di conformità dell'impianto alle vigenti leggi. In assenza di essa in caso di incidente non potremo ottenere una copertura assicurativa. Costruire un pannello fotovoltaico fai da te consiste nella predisposizione di una serie di celle fotovoltaiche, montate in parallelo tra loro, poste in una protezione dalle intemperie e collegate ad un inverter, che a sua volta sarà collegato all'impianto elettrico della casa. Nel caso del solare termico invece si tratta di predisporre un contenitore a tubi, riempito con un fluido e colorato in nero. Il fluido dovrà poi passare in uno scambiatore di calore, collegato all'impianto di casa.

  • Energia solare L’energia solare deriva dal processo di fusione termonucleare, attivato incessantemente all’interno del Sole dall'immane pressione ivi presente. L’idrogeno si converte in elio liberando, nello stesso...
  • Energia solare La salute della Terra è seriamente minacciata dall’’inquinamento ambientale determinato dallo sfruttamento di risorse energetiche fossili non sostenibili e non rinnovabili come il petrolio. Per produr...
  • Architettura di pannelli solari I pannelli solari ibridi sono una reale alternativa tecnologica finalizzata alla produzione di energia pulita e riciclabile. Questa particolare tecnologia è da intendersi una via di mezzo tra fotovolt...
  • Pannelli solari Negli ultimi anni stanno avendo una diffusione sempre maggiore per via del risparmio che consentono di assicurare: sono i pannelli solari. Si tratta di impianti che vengono installati su larghi spazi ...

Licwshi Luci solari 1100lm 4500mAh esterna impermeabile lega di alluminio Housing, 48LED radar sensore di movimento per Step, Giardino, Cortile, Deck-Luce bianca (1 Pack)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,99€
(Risparmi 67,55€)


L'energia prodotta da un pannello solare

Pannelli solari sul tetto La domanda fondamentale che ci si dovrebbe porre prima di procedere all'installazione pannelli solari riguarda la quantità di energia che si può produrre. Si deve valutare lo spazio disponibile esposto a sud, in una zona del tetto ben soleggiata e priva dell'ombreggiatura costituita da fattori esterni, quali alberi o altre costruzioni. In linea generale per posizionare un impianto solare da un kW è necessario avere a disposizione uno spazio complessivo di 8 metri quadrati. Conviene quindi prima di tutto valutare la quantità di energia elettrica che serve alla casa, per poi valutare l'energia che può produrre l'impianto. Un impianto da 1 kW produce circa 1,200 kW/ora all'anno; per una famiglia servono circa dai 3,5 ai 5 kW/ora, quindi uno spazio di almeno 25-30 metri quadrati. Con un impianto di tali dimensioni si riesce a produrre tutta l'energia utilizzata dalla famiglia; se si ha spazio aggiuntivo si può predisporre un impianto più grande, in modo da riuscire a vendere parte dell'energia prodotta all'azienda distributrice di zona.


Installazione pannelli solari: Il costo

Pannelli solari Considerando un impianto fotovoltaico finito, quindi sia i materiali sia l'installazione pannelli solari, la spesa media per un impianto da 1 kW è di circa 2.000 euro. Dai quali si devono togliere le detrazioni garantite dallo Stato Italiano, che permettono un elevato risparmio sull'opera finita. Conviene poi ricordare che in alcune situazioni è necessario effettuare altre opera, oltre all'installazione dell'impianto, che riguardano essenzialmente il consolidamento della copertura su cui posizionare i pannelli, o la predisposizione di un'area a terra. La cifra indicata comprende invece tutti gli adempimenti burocratici e il materiale da acquistare, si tratta quindi di un prezzo per l'impianto finito, che potremmo dire "chiavi in mano". Si deve poi considerare che un impianto solare fotovoltaico ci permette di non spendere nulla per la bolletta dell'energia elettrica, quindi l'impianto stesso si ripaga nel corso del tempo, in genere in circa 5-7 anni.



COMMENTI SULL' ARTICOLO