Creazione bigiotteria

Creazione bigiotteria, l'occorrente necessario

È possibile dedicarsi alla creazione bigiotteria utilizzando i materiali più svariati: dalla lana agli Swarovski. Il nylon è un materiale molto resistente ottimo da utilizzare come supporto per collane e bracciali. Lo stesso vale per l’acciaio: è possibile infilare fili di entrambi i materiali attraverso pietre di vario genere. Anche il cotone spesso o il cordino elastico sono ottimi per realizzare gioielli fai da te. La scelta del materiale da usare "come base" varia a seconda del tipo di decorazioni che si ha intenzione di adoperare. Perline con fori sottili si adattano in maniera particolare al nylon, ciondoli più spessi reggono meglio su sottili fili di acciaio (0.20 – 0.45 mm). Per bracciali da infilare e sfilare senza chiusura è preferibile usare del cordino elastico. Dopo aver scelto i materiali che andranno formare il gioiello, è necessario procurarsi alcuni semplici attrezzi: pinza a punta conica, pinze a punta piatta, tronchesine e forbici.
Perline per gioielli, creazione gioielli fai da te

Baker Ross Perline a rosellina per Le creazioni e Le bigiotteria Fai da Te dei Bambini (Confezione da 400)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,95€


Chiusure a T-Bar e a moschettone

Chiusura T-bar, bigiotteria fai da te Un ostacolo per la creazione bigiotteria sono le chiusure di collane e bracciali. Ne esistono di vario genere, a seconda delle preferenze e delle esigenze. La chiusura a moschettone e quella T-bar sono le più diffuse. Per montare una T-bar ad una collana oppure ad un bracciale occorrono alcuni anellini di ferro, sciolti o appartenenti ad una catena. La parte circolare della chiusura (quindi non la barra) va legata con un anellino di ferro ad un estremità della collana. Ogni anellino va aperto e richiuso usando due pinze. Una volta stretto l’anello tra le pinze, queste andranno mosse in direzioni opposte, una pinza andrà "tirata verso di noi" l’altra invece dovrà "essere spinta lontano da noi", questo per evitare che l’anello si deformi. All’altra estremità della collana va collegata la barretta di ferro, anche in questo caso usando degli anellini di ferro. Dal lato della barra non basta un solo anellino, ma per consentire una maggiore mobilità deve essere usata una catenina di tre o quattro anelli. La chiusura a moschettone deve essere montata ad un’estremità della collana con un anellino, mentre all’altra estremità andrà legato un semplice cerchietto di ferro.

  • materiali per creare bijou vintage Il vintage non è mai stato così di moda! Lo stile raffinato ed estremamente seducente della nostre mamme e delle nostre nonne continua ad affascinarci, soprattutto per quel che riguarda la cura dei de...
  • Collana con perline diverse Per realizzare della bigiotteria fatta a mano occorre tanta inventiva e un po' di stile. Se si vogliono creare dei bijoux per se stessi è giusto impegnarsi con tutta la fantasia e creatività a disposi...
  • collana in stile francese La Francia è famosa in tutto il mondo per lo stile e l'eleganza dei suoi vestiti e dei suoi gioielli. Ogni donna francese possiede un fascino innato, che esprime nella scelta del suo abbigliamento e d...
  • bracciale realizzato con bottoni Per realizzare un simpatico bracciale con dei bottoni avrete bisogno di: 20 cm di filo elastico, forbici, bottoni colorati di varie misure. Un bracciale con i bottoni lo potrete perfettamente abbinare...

Perline per la creazione di gioielli, set da circa 1200, 3 colori: giada, arancione e marrone-verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


Gioielli con la lana

Collana lana Bracciali e collane di bigiotteria possono essere creati usando lana o cotone ed uncinetto. Questi materiali tendono a deformarsi, in alcuni casi il cordone elastico è una buona alternativa. Un’idea molto semplice è quella di infilare delle perline, o pietre colorate intorno al cordone elastico, usando anche dei distanziatori o piccoli Swarovski. E realizzare piccole catenelle con il cotone in alcuni punti per poter appendere ciondoli leggeri. Oppure è possibile infilare il filo in tutte le perline che si vogliono utilizzare, lasciandolo legato alla matassa, far scorrere una perlina alla volta verso l’estremità libera del filo e fissarla con alcuni punti ad uncinetto, e procedere così tutte le perline. Articoli realizzati tramite creazione bigiotteria possono essere un’idea regalo molto personale.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO