Decorare le pareti

L'antica tecnica del decoupage per decorare le pareti

Il decoupage è una tecnica la cui introduzione in Italia risalente al 1800. Veniva utilizzata da abili dame per decorare le pareti con preziose stampe e rendere unica ed elegante ogni stanza. Tutt'ora è un modo semplice per rinnovare gli ambienti, renderli dinamici, fornire un tocco di colore ad angoli anonimi ed ottenere una casa più accogliente. Occorrono pochissime cose per realizzare effetti sorprendenti: fantasia, colla, immagini incantevoli e qualche ora libera. Pochi ingredienti dal prezzo veramente minimo trasformeranno le pareti di casa in una tela da utilizzare per esprimere la propria personalità e l'estro creativo. L'uso di semplici dettagli è ciò che trasforma un qualunque vano in un nido, adeguato al carattere e all'energia di chi lo abita.
Decorazione murale cameretta

AONER 30pz Pinze Pinzette in Metallo Cuore Come Supporto Memo Clip Portafoto Fai da Te per Segnaposto Bomboniera Matrimonio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,88€


Come scegliere ed abbinare le immagini decorative

Adesivo murale cucina Il primo passo per iniziare l'avventura nel mondo del decoupage, è scegliere immagini decorative in carta, con le quali rinnovare una parete noiosa. Tutto dipende dall'atmosfera che si intende creare, perché le possibilità tra cui spaziare sono infinite. Si possono usare disegni personali, oppure fotocopiare fotografie di famiglia per rendere assolutamente peronale la parete. Le immagini di riviste retrò o le pagine ingiallite di vecchi libri, insieme agli spartiti musicali e alle mappe geografiche daranno un'aria vintage alla stanza, mentre i fumetti e le immagini di animali arricchiranno la cameretta dei bambini. Si possono ritagliare immagini di fiori e frutta dai tovagliolini decorati, oppure preferire adesivi murali con motivi geometrici e scritte.

  • Coppia che pittura casa C'è chi ama rinnovare spesso il colore delle proprie pareti e chi non ha mai neppure contemplato di farlo. La verità è che non esiste una regola fissa: è impossibile stabilire a priori con quale caden...
  • Prove di tinteggiatura Pitturare le pareti significa rinnovare gli ambienti e renderli al contempo più salubri. Soprattutto in abitazioni soggette all'insorgenze di muffe, è necessario ripetere frequentemente questa operazi...
  • Danni da umidità su parete L'umidità è, per definizione, la quantità di vapore acqueo presente nell'atmosfera che, se presente in eccesso rispetto alle molecole di aria, può appesantire l'ambiente creando problematiche struttur...
  • un colore per ogni esigenza Qualsiasi sia lo stile di casa vostra esiste una vernice in grado di esaltarne i pregi e mascherarne i difetti. La tinteggiatura delle pareti, inoltre, non è un fatto puramente estetico, ma è in grado...

Wallflexi Porta murale Torre Eiffel Home Decorazione da Parete murale Decalcomanie Soggiorno cameretta Ristorante Hotel Café Office Décor Rimovibile Autoadesivo Adesivi, Multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 7,8€)


Comporre l'insieme delle immagini e fissarlo alla parete

Decorazione motivi ripetuti Il secondo passo consiste nel comporre le immagini prescelte per decorare le pareti, attaccandole al muro. In questa fase si può sperimentare, fissando le immagini con del nastro adesivo removibile, in maniera da poter spostare gli elementi fino a quando il risultato non sia perfetto. A questo punto non resta che incollare delicatamente le immagini alla parete, usando una colla per parati: le più potenti garantiscono una migliore tenuta, ma volendo rimuovere la decorazione, sarà necessario usare uno sverniciatore, mentre collanti più delicati permetteranno di asportare le immagini più facilmente, senza compromettere comunque l'effetto finale. A lavoro finito, sarà utile passare dolcemente una spugna umida sulle immagini, in modo da stenderle perfettamente ed evitare bolle d'aria.


Decorare le pareti: Rifiniture e perfezionamento

Decorazione trompe l'oeil Quando la colla sarà asciutta, si potrà intervenire ancora sulla decorazione per correggere eventuali imperfezioni. I più creativi, potranno aggiungere ulteriori dettagli alla composizione, con un pennello, oppure con un timbrino improvvisato, per rendere più armonico l'insieme legando le immagini tra loro anche con piccole e semplici forme geometriche di colore contrastante con il fondo. Quando il lavoro sarà completato e asciutto, si procederà a stendere una vernice fissativa trasparente su tutta la parete, anche nei punti dove non sono presenti decorazioni. Questo passaggio cancellerà il rilievo della carta sul muro, rendendo le immagini applicate un tutt'uno con la parete stessa, inoltre proteggerà la decorazione per un effetto finale da professionisti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO