Sostituzione pneumatici

Cosa serve per la sostituzione pneumatici

Per sostituire uno pneumatico non devi rivolgerti necessariamente al gommista di fiducia basta avere gli accessori giusti al momento giusto. Solitamente questi strumenti dovrebbero già essere in dotazione nel veicolo al momento dell'acquisto: kit riparazione pneumatici. Nello specifico, parliamo di una ruota di scorta, un sollevatore per auto e gli utensili necessari a svitare e riavvitare i bulloni delle ruote. Saper sostituire uno pneumatico può essere utile soprattutto quando la sostituzione è da effettuarsi in situazioni scomode ovvero in piena notte, in giorni festivi, luoghi lontani - ad esempio di rientro da una vacanza - in assenza del meccanico di riferimento. Pertanto, saper praticare la sostituzione pneumatici ti consente sia di evitare lunghe attese sia di risparmiare il costo di un servizio effettuato fuori dall'officina.
Sostituzione pneumatici fai da te

Arexons 8250 Mirage RIMUOVI Graffi GR150, Bianco, 150 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,06€


Cosa fare per sostituire pneumatici

sostituire pneumatici Per iniziare la sostituzione pneumatici è necessario sollevare l'automobile, con il cosiddetto cric auto o sollevatore, ponendo molta attenzione a lasciare il veicolo su una superficie piana in quanto sulle superfici pendenti il sollevatore auto potrebbe sganciarsi o piegarsi non permettendo la sostituzione pneumatici. In seguito, si procede a svitare i bulloni dei cerchi e si toglie la ruota o perchè forata o sgonfia o semplicemente perchè consumata per sostituirla con una nuova o, in caso di esigenza immediata, con quella di scorta. Infine, dopo aver avvitato i bulloni e dopo aver riportato in posizione di marcia l'automobile, è preferibile accertarsi che i bulloni siano stati stretti correttamente. Quanto detto lascia intendere che è necessario avere la giusta forza per eseguire questa operazione onde evitare di perdere gli pneumatici per strada.

  • Ruota di un'auto Ruota forata? Cambio gomme estive o invernali? Per sostituire i pneumatici della propria auto non è necessario affidarsi a un meccanico esperto, tuttavia bisogna prestare una certa attenzione per pote...
  • Un modello di mini-compressore In caso di foratura, il kit per riparazione di pneumatici è una moderna e valida alternativa alla tradizionale ruota di scorta ed anche al ruotino, rispetto ai quali occupa meno spazio ed è più legger...
  • Pneumatico auto gonfio La pressione delle gomme dell'auto, detta anche pressione di gonfiaggio dei pneumatici, equivale al quantitativo di aria che si trova nello pneumatico. Non tutti i veicoli hanno la stessa pressione. A...
  • Martello pneumatico Hilti Il martello pneumatico Hilti nasce da una grande azienda che da molti anni opera nel settore fabbricazione e vendita prodotti e macchinari per l'edilizia. L'impegno per il proprio lavoro e la costante...

Ma-Fra Last Touch Cera Auto Liquida

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Quando effettuare la sostituzione pneumatici

Scegliere gli pneumatici Per essere un perfetto meccanico fai da te è necessario conoscere nel dettaglio quando procedere alla sostituzione pneumatici. Sicuramente, la sostituzione pneumatici deve avvenire quando la gomma risulta consumata. Ovviamente, non sarà l'unico caso in cui bisogna improvvisarsi meccanici. In alcuni periodi dell'anno, è necessario, anzi obbligatorio, sostituire gli pneumatici onde evitare che le condizioni meteorologiche e, di conseguenza, le condizioni del manto stradale possano mettere in pericolo la stabilità del mezzo di trasporto. In questo caso, sarà sufficiente informarsi sulla normativa vigente a livello nazionale che può essere applicata con delle varianti a livello locale. Solitamente, nel periodo invernale si deve procedere con la sostituzione degli pneumatici. Per quanto si possa procedere in autonomia alla sostituzione pneumatici è comunque necessario ricorrere al gommista per avere equilibratura e convergenza, operazioni essenziali per evitare un consumo anomalo. Importante sapere che esistono anche pneumatici definiti quattro stagioni che, per le loro caratteristiche, possono essere utilizzate per l'intero anno e sostituite soltanto in caso di deterioramento.


Sostituzione pneumatici: Consigli sulla sostituzione pneumatici in emergenza

Sostituzione pneumatici in emergenza In caso di sostituzione pneumatici di emergenza va ricordato che, subito dopo la sostituzione dello pneumatico, è necessario correre nella propria officina per recuperare le condizioni ordinarie del veicolo. Infatti, è doveroso rimuovere in fretta la ruota di emergenza in quanto non può essere considerata affidabile per l'utilizzo quotidiano; tanto è vero che si consiglia di non utilizzarla a lungo e, soprattutto, di non raggiungere velocità elevate con un'auto su cui è montata una ruota di scorta. In aggiunta, è buona norma recarsi in fretta da un gommista per sistemare la ruota danneggiata e far verificare la ruota di emergenza appena montata, prima di rimetterla nel portabagagli. In molti ritengono che il ruotino di emergenza sia un accessorio poco utile in quanto la sostituzione pneumatici in caso di emergenza o necessità sarà sempre meno praticata in considerazione delle gomme anti-foratura in commercio, dei programmi di primo soccorso e della forte concorrenza sui servizi offerti dall'assistenza stradale.



COMMENTI SULL' ARTICOLO