Risparmiare acqua

L'acqua è un bene prezioso che rischia di prosciugarsi

Ogni giorno ne usiamo centinaia e centinaia di litri senza rendercene conto. Ogni giorno ne sprechiamo altrettanti, senza pensare a chi è costretto a farne a meno. Una parte del mondo vive senza acqua potabile, sono oltre 1,5 miliardi le persone che muoiono di sete e nessuno alza un dito. Eppure basterebbe davvero poco per offrire un contributo a questa gravosa situazione, senza contare i benefici economici che se ne potrebbero trarre. Non solo! Molti di noi pensano che l'acqua sia una risorsa infinita, ma non è così. Solo il 2,5 % dell'acqua esistente sul pianeta è dolce, e di questa solo l'1 % è utilizzabile (l'altra è racchiusa nei ghiacciai o nel sottosuolo). Presto o tardi, andando avanti di questo passo, non ne avremo più, e solo allora ci renderemo conto di quanto importante sarebbe stato risparmiare acqua. Non solo, il risparmio di questa risorsa essenziale equivale a un considerevole risparmio economico da non sottovalutare di questi tempi.
L'acqua è un bene essenziale

WLXW Giocattoli per Bambini, stuoie di Gioco/Sala trasloco/Pianoforte/attività Musicali, pedana per Bambini Primi Piani pedana/Coperta di Fitness/Palestra di intrattenimento Infantile,Pink

Prezzo: in offerta su Amazon a: 67,92€


Alcuni semplici metodi per risparmiare acqua

Docce a risparmio energetico Ognuno di noi può fare tanto, e basta davvero poco. Vi sembrerà difficile, ma è l'esatto contrario. Per risparmiare acqua bastano pochi e semplici accorgimenti da attuare ogni giorno nelle nostre case. In primo luogo si può scegliere la doccia al posto del bagno. Fare il bagno comporta un consumo 4 volte superiore alla doccia. Si può inoltre optare per docce a risparmio energetico che comportano una riduzione dei consumi pari al 70%. In secondo luogo, si possono acquistare elettrodomestici di classe A+, progettati proprio per diminuire gli sprechi di acqua. Costano un po' di più, ma a lungo termine ci ripagano facendoci risparmiare sulle bollette. Applicare un riduttore di flusso ai rubinetti poi, equivale a un risparmio del 30% ogni giorno, così come utile risulta tenere aperto il rubinetto solo per il tempo necessario all'operazione che si sta compiendo. Per quanto riguarda il lavaggio dei panni, sarà bene fare la lavatrice solo quando il cestello è stato riempito, stessa cosa vale per la lavastoviglie. Se si parla di piatti, inoltre, un ottimo modo per risparmiare acqua consiste nell'usare una bacinella anziché il getto continuo del rubinetto.

  • Infissi risparmio Per il risparmio energia elettrica bisogna iniziare sicuramente dalla questione degli sprechi. Spesso nelle abitazioni e nelle attività commerciali una buona parte di energia finisce per alimentare di...
  • Impianto eolico Siamo abituati a sentire l'utilizzo dell'energia del vento come un fatto recente, in verità l'uomo ha iniziato ad usare l'energia cinetica del vento già molti secoli fa. Da pochi decenni abbiamo scope...
  • Modello di casa ecosostenibile Per uno stile di vita bioetico, partire dalla casa è fondamentale. Forse non tutti sanno che esistono delle case a risparmio energetico, le cui tecniche di edificazione permettono risparmi energetici ...
  • Tavolo allungabile ovale della serie Stockholm di Chrysties Dovendo arredare la zona destinata a sala da pranzo, oppure dovendo scegliere come sfruttare al meglio lo spazio in cucina, o ancora se si vuole inserire un tavolo aggiuntivo in salotto, è bene consid...

Bed & breakfast e affittacamere

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,2€
(Risparmi 7,8€)


Altri accorgimenti fondamentali per contenere i consumi idrici

L'acqua piovana è una grande risorsa E non è finita qui. Ci sono ancora tanti altri modi per non sprecare. Usare vaschette del WC con doppia mandata, ad esempio, vi consentirà di scegliere tra un getto a 3 litri (utile per i rifiuti liquidi) e uno a 6 (perfetto per quelli solidi) e di risparmiare 10 litri di acqua al giorno. Sostituire sempre le guarnizioni danneggiate: anche il semplice gocciolamento, se protratto nel tempo, si trasforma in un grave spreco. E' importante usare meno acqua quando si passa lo straccio, se ne fa un uso spesso smodato, senza contare che questo può spesso essere riutilizzato per pulire più stanze della casa. L'acqua che usiamo per cuocere la pasta, inoltre, può tranquillamente essere usata per lavare i piatti: non è sporca e l'amido è uno sgrassatore naturale. Un'altra risorsa da non sottovalutare è l'acqua piovana. I suoi utilizzi possono essere vari, e tra questi spicca di certo l'irrigazione del giardino, ma si potrebbe pensare ad installare un impianto che la filtri e ci permetta di purificarla. In tal caso potremmo anche usarla in cucina e in bagno.


Risparmiare acqua: I vantaggi del risparmio idrico

Acqua Come si può notare, risparmiare acqua è più semplice di quanto non sembri. Basta modificare alcune abitudini e comportamenti ormai radicati in noi. Che vantaggi si possono trarre da questi mutamenti che non peggiorano affatto le nostre vite ? In primo luogo si darà una speranza al pianeta, stanco di soffrire e di subire i nostri ignobili improperi; in secondo luogo si darà una possibilità al futuro che rischia di essere corroso dalla siccità. Ma non è finita qui. Risparmiare acqua significa pensare a quelli che non ce l'hanno, mentre noi ne abbiamo in eccesso. È importante ristabilire un equilibrio facendo dell'ecosostenibilità la propria filosofia. Attuare queste strategie influirà notevolmente sulle nostre bollette. I primi risultati si vedranno subito e a lungo andare saremo più ricchi, non soltanto fuori, ma anche dentro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO