Afidi delle piante

Sintomi e conseguenze di un'infestazione

Gli afidi delle piante succhiano la linfa degli esemplari a cui sono attaccati, soprattutto quelli ornamentali e quelli da frutto. Se ne nutrono perforando in profondità il fogliame e i germogli e provocano un deperimento globale dell'intero vegetale. Le piante colpite da questi parassiti si mostrano deformate in diverse zone, vanno incontro a un progressivo disseccamento e, qualora non si intervenga immediatamente, alla morte. Se l'infestazione interessa un albero da frutto, è evidente che la produzione annuale risulterà del tutto insufficiente. Inoltre gli afidi causano di frequente la diffusione di malattie e virus, determinando infezioni difficili da curare. Non bisogna dimenticare la produzione di melata: si tratta di una sostanza zuccherina secreta dagli insetti in questione, la quale attira spesso le formiche.
Infestazione afidi verdi

OLEOSAN PLUS INSETTICIDA POLIVALENE ANTI COCCINIGLIA cipermetrina olio bianco minerale 750 ML PRONTO ALL USO per piante di appartamento terrazzo giardino afidi cocciniglie cimici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,9€


Come prevenire gli afidi delle piante

Afidi neri Per prevenire un'infestazione di questi fastidiosi parassiti è necessario evitare che le piante si sviluppino in ambienti aridi; gli afidi, infatti, prediligono un clima secco. Bisogna far sì che il terreno si mantenga costantemente umido attraverso una periodica pacciamatura. Con questa operazione, eseguita ricoprendo il suolo con dei materiali naturali quali la paglia e i frammenti di corteccia, viene enormemente favorito il drenaggio del terreno e viene limitata l'evaporazione. È fondamentale anche mantenere gli esemplari coltivati in perfette condizioni, potando regolarmente e irrigando con costanza: i vegetali più deboli sono più vulnerabili agli afidi delle piante. Si raccomanda, per la medesima motivazione, di effettuare una corretta fertilizzazione possibilmente con prodotti organici.

  • I pidocchi delle piante Gli afidi sono detti comunemente pidocchi delle piante perché hanno caratteristiche simili a questo genere di parassiti che spesso attaccano sia animali che esseri umani. Sono insetti marroni o verdas...
  • Cocciniglia vista in laboratorio I parassiti delle piante grasse sono tutti quegli esseri viventi che sotto determinate condizioni intaccano la pianta stessa compromettendone la salute. Questi possono appartenere a differenti tipolog...
  • Totrice verde Le tortrici sono il nome con cui si indica la grande famiglia di insetti Lepidotteri Tortricidi: sono farfalle di piccole dimensioni e ne sono state scoperte più di 1000 generi e oltre 10.000 specie. ...
  • Antiparassitario limone Agli antiparassitari naturali si deve ricorrere se si osserva che la pianta mostra segni di malattie o necrosi all'apparenza inspiegabili. Con un'attenta valutazione però si possono notare delle diffe...

MLJTECH 20-Pack Dual-Sided Giallo Anti Insetti Volanti per Piante Insetti Come sciaridi, Whiteflies, afidi, Leafminers, etc- (15,2 x 20,3 cm, Fascette Incluse)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,77€


Afidi delle piante: I principali rimedi

Afidi pianta Gli afidi delle piante vengono debellati con soluzioni sia chimiche che naturali. Per quanto riguarda queste ultime, un rimedio opportuno è il macerato d'ortica, davvero semplice da preparare o da rinvenire in negozi specializzati; per realizzarlo è sufficiente procurarsi dell'ortica essiccata avvolta nella garza e un catino di acqua tiepida. Ugualmente convenienti sono l'infuso d'aglio e di equiseto, appropriati per sconfiggere le infestazioni parassitarie. La lotta chimica è invece effettuata attraverso specifici prodotti a base di piretro, da somministrare alla pianta non appena si manifestano i primi afidi. Alcuni preferiscono introdurre semplicemente nell'ambiente degli antagonisti naturali di questi insetti, come ad esempio le coccinelle: queste si nutrono infatti delle larve degli afidi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO