Cactus malattie

Coltivare cactus

I cactus sono piante succulente che ben si adattano a molti climi e situazioni. Le varietà sono tante e diverse per cui si può sempre trovare un cactus che trova un'ottima collocazione in casa, in balcone o in giardino. Purtroppo, anche i cactus possono avere malattie, ma con un minimo di informazione si possono evitare o curare con successo. Per prevenire le malattie dei cactus bisogna assicurare loro una giusta esposizione e soprattutto fare attenzione alle innaffiature, che devono essere non frequenti, ma devono comunque assicurare alla pianta la possibilità di crescere. Una cactacea non annaffiata in genere sopravvive, ma non si sviluppa. I ristagni di acqua intorno alle radici o nei sottovasi sono tra i principali nemici dei cactus, per cui quando si nota qualcosa che non va, il primo controllo deve essere fatto per questo aspetto. L'umidità eccessiva favorisce l'insorgere di funghi e gli attacchi di parassiti.
Cactus

Semillas Batlle 710870UNID - Fertilizzante per cactus, 400 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,11€


Cactus malattie

Cactus con marciume alla sommità Il freddo molto intenso, intorno allo zero, può causare problemi ai cactus. Bisogna cercare di evitare che queste piante siano sottoposte a temperature molto basse, riparandole o, quando possibile, spostandole in zone più protette. Le spine difendono i cactus dall'attacco di animali, ma non sono efficaci per i microorganismi come i funghi. Questi ultimi sono favoriti dall'eccesso di umidità e spesso attaccano le piante a partire dalle radici. Oltre ad evitare i ristagni, si combattono con i fungicidi in commercio. Anche i parassiti come il ragnetto rosso o la cocciniglia possono causare problemi alle cactacee. Quando il tipo di pianta lo permette, si eliminano con un batuffolo di ovatta imbevuto di alcool, ripetendo il trattamento fino alla completa scomparsa. Alcune specie di cactus possono subire i danni dovuti a lumache e chiocciole o piccoli vermi del terreno. Anche in questi casi, evitare l'eccesso di umidità può essere di aiuto.

  • Cactus del deserto in Messico I cactus o Cactacee sono una famiglia botanica di piante originarie dalle Americhe e appartenenti al più ampio gruppo delle succulente, comunemente note come piante grasse. Essendosi dovute adattare a...
  • Tipi di Cactus La famiglia a cui appartengono i cactus è vastissima, perciò, sarà sufficiente, per comodità, distinguere tra quelli che possono essere coltivati in vaso e quelli che sarebbe più opportuno piantare in...
  • Piante grasse cure Il fatto che sopravvivano nel deserto, ci porta erroneamente a pensare che i cactus e i suoi simili non abbiano mai bisogno di essere bagnati. Una giusta cura delle piante grasse prevede invece che va...
  • L'Ariocarpus La pianta succulenta proviene esclusivamente dal nord e il centro del continente americano e fa parte dello specifico raggruppamento familiare delle Cactaceae.Questo antico e delicato cactus si fa app...

BeYouthful Olio con semi di fichi d’india, denominato anche olio ai fichi della Barberia, al 100% pressato a freddo e non raffinato, per pelle, viso, capelli, labbra, unghie, olio di bellezza versatile, utilizzabile anche come lozione e idratante per il corpo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,7€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO