Stucco veneziano

Le caratteristiche dello stucco veneziano

Lo stucco veneziano è una miscela di grassello di calce, calce aerea più acqua e polvere di marmo. Questo prodotto si può acquistare già preparato ma i professionisti del settore preferiscono sempre crearlo da soli. Lo stucco ha il vantaggio di essere molto resistente alle insorgenze di muffe, è antibatterico e traspirante. Per ottenere un effetto lucido si devono stendere tre strati successivi di stucco con l'apposita spatola. La luminosità della superficie è data dalla lucidatura a secco con cera d'api. Lo stucco veneziano ha una resa estetica eccellente e un'elevata durabilità rispetto alle vernici. E' necessario eseguire una manutenzione periodica che consiste nel lavare le pareti con uno sgrassante sciolto in acqua calda e poi deve essere applicata nuova cera.
Parete decorata con stucco veneziano

Grassello di calce stucco veneziano .San Marco confezione da 25 kg. Bianco colorabile con coloranti universali. Prodotto decorativo per pareti . Effetto stucco veneziano , marmorino lucido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89€


Le origini

Soffitto decorato con stucco veneziano Lo stucco veneziano vanta origini molto antiche. Secondo quanto comunemente narrato dalla tradizione orale veneta, sembra che questa particolare tecnica decorativa risalga a circa quattromila anni fa e sia stata creata nel Medioriente. Agli inizi questa particolare tecnica prevedeva la stesura di sei strati successivi di stucco ma con il passare del tempo si arrivò ai tre strati. La tecnica venne importata a Venezia probabilmente da navigatori che frequentavano le regioni mediorientali. Venne molto apprezzata dai Veneti per la sua elevata resistenza all'umidità sempre presente in laguna. Lo stucco veneziano in poco tempo venne adottato in tutte le ricche dimore non solo di Venezia ma di tutto il Veneto. Ancora oggi si possono vedere pareti decorate secoli fa perfettamente conservate.

  • Stucco veneziano Tra i vari rivestimenti pareti interne, lo stucco veneziano è la tecnica di decorazione che consente di ottenere una finitura ricercata ed evocare atmosfere antiche, decisamente "d'effetto" anche in a...
  • Soffitto con stucchi e decori Le aziende che si occupano di stucchi e decori hanno affinato una capacità artistica tale che il loro lavoro, anche se di natura artigianale, è diventato sempre più importante e di qualità. Realizzano...
  • Ristrutturare interni Ristrutturare gli interni è un'operazione che va effettuata sempre prima di quella riguardanti le parti esterne della casa: le uniche eccezioni sono le fondazioni e il tetto. Prima di tutto si valuta ...
  • Intonaco fonoassorbente Gli intonaci fonoassorbenti sono materiali che hanno avuto un notevole successo negli ultimi anni in quanto permettono di avere in casa o in qualunque altro immobile un notevole isolamento acustico. S...

Stucco Classico Spatula Stuhhi Graesan 24 Kg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 104,9€


Fai da te

Applicazione dello stucco veneziano La tecnica di realizzazione dello stucco veneziano è laboriosa e solitamente viene affidata a un professionista. Tuttavia chi ha una buona manualità può realizzarla con il fai da te. Per prima cosa le pareti devono essere lisciate alla perfezione con una mano di stucco a base di calce. Subito dopo andrà stesa una mano di isolante e, dopo l'asciugatura, si potrà provvedere ad effettuare una nuova rasatura. La finitura dovrà essere eseguita con una mano di pittura a base acrilica lavabile dopodiché si potrà stendere lo stucco utilizzando la spatola. E' necessario eseguire dei movimenti verso sinistra e verso destra per dare alla superficie l'effetto pittorico dello stucco veneziano. Dopo l'asciugatura basterà lucidare la superficie con la cera d'api e il lavoro sarà concluso.


Gli impieghi

Esempio di stucco veneziano Lo stucco veneziano è una decorazione per pareti e per soffitti particolarmente adatta a rendere più raffinati gli ambienti eleganti. Il suo aspetto ricorda le dimore lussuose del passato e la sua luminosità dona all'abitazione un tocco di classe. E' possibile scegliere le colorazioni più diverse a seconda dei propri gusti personali. Prima di optare per una tonalità invece di un'altra è necessario assicurarsi che i complementi d'arredo già presenti in loco si abbinino bene alla colorazione dello stucco. C'è chi sceglie lo stucco veneziano solo per decorare la zona living e chi invece la camera da letto o addirittura tutta la casa. Per rendere più preziosa la zona living si possono abbinare tende drappeggiate che abbiano una colorazione simile oppure in netto contrasto con la tonalità dello stucco veneziano.


I colori

Lo stucco veneziano può avere le tonalità di colore più diverse. Il rosso è il colore che nel passato è stato adoperato di più. Regala all'ambiente una sensazione di vitalità e lusso che altri colori non riuscirebbero ad trasmettere. Inoltre ben si abbina a mobilia in legno massello di noce o di altre essenze pregiate.

In questi ultimi anni invece le tonalità più richieste sono il beige, il verde chiaro e il giallo paglierino. Certamente se si desidera decorare con lo stucco una stanza non troppo voluminosa oppure inondata da poca luce naturale, è preferibile optare per una colorazione chiara in modo tale da ingrandire visivamente l'ambiente. Se invece si ha a che fare con grandi superfici si possono scegliere colorazioni anche un po' più scure come il blu, il grigio tendente al nero oppure il viola.


Stucco veneziano: Quanto costa

stucco Il costo dell'autentico stucco veneziano steso da decoratori professionisti è piuttosto elevato e deve essere considerata una spesa di circa 300 euro al metro quadrato.

Se invece si sceglie uno stucco preparato da esperti imbianchini steso in tre mani con un premiscelato reperibile in commercio addizionato a pigmenti colorati la spesa si aggira attorno ai 120 euro al metro quadrato senza considerare la lucidatura finale che incide di un 20% sul costo complessivo del lavoro. Per tagliare sulla spesa si può ricorrere al fai da te utilizzando il cosiddetto marmorino, un prodotto pronto all'uso reperibile in commercio. L'autentico stucco veneziano è sicuramente quello meno economico ma al contempo garantisce una durata molto lunga nel corso degli anni e una manutenzione non troppo impegnativa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO