Pistole a vernice

Cosa sono le pistole a vernice

Le pistole a vernice sono degli utensili dotati di un serbatoio in cui viene riposta la vernice e sono collegate ad un compressore mediante un tubo. La superficie da verniciare viene suddivisa in settori, per una distribuzione equa della vernice che verrà nebulizzata. Durante l'utilizzo di queste pistole a vernice, lo spruzzatore dev'essere tenuto ad una distanza di almeno 20-25 cm massimo dalla superficie da verniciare. Tutto ciò che non rientra in questa operazione dovrà essere protetto con dei teli e del nastro adesivo. La caratteristica fondamentale delle pistole a vernice è che permettono di dipingere ampie superfici, senza un contatto diretto con le stesse in quanto la vernice viene applicata mediante un particolare metodo quello del getto nebulizzato. L'utilizzo di questo attrezzo è sconsigliato in ambienti chiusi e poco arieggiati.
Pistola vernice serbatoio

1,4 mm HVLP Pistola a spruzzo H 827p vernice spray + 2 X Set ugello 1,7 mm & 2,0 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,79€


Tipologie di pistole a vernice

Pistola a vernice durante la nebulizzazione In commercio è possibile trovare due categorie differenti di pistole a vernice, vale a dire quelle elettriche e quelle ad aria compressa. Quelle ad aria compressa sono quelle che vengono maggiormente impiegate in quanto più efficaci, e soprattutto perché richiedono meno energia per lavorare a pieno regime. Sia quella elettrica che quella ad aria compressa nebulizzano il colore sulla superficie con un getto che risulta essere costante sia per intensità che colore. Le pistole professionali permettono di verniciare qualsiasi superficie, garantendo un'ottima verniciatura anche su superfici irregolari. La loro particolarità consiste nel verniciare anche quei punti più ostili erogando solo piccole quantità di vernice. Inoltre le pistole a vernice professionali si avvalgono della potenza di compressori di alta qualità che a loro volta garantiscono ottimi risultati.

  • Pistola a spruzzo Quando si decide di rinnovare le stanze della propria casa, si inizia a pensare all'imbiancatura delle pareti. Un nuovo colore oppure una nuova mano nella tonalità già esistente infatti, possono davve...
  • patìo con imperfezioni e verniciato Gli strati di vernice hanno la funzione di rivestire la parte esterna proteggendo il legno che, essendo di natura organica reagisce alle variazioni di temperatura e umidità anche quando perfettamente ...
  • verniciare cerchi in lega L'alluminio è un metallo duttile di colore grigio-argento. È caratterizzato da due proprietà: la leggerezza e la resistenza all'ossidazione. Queste due particolarità lo rendono un elemento utilizzato ...
  • Vernici epossidiche La verniciatura epossidica viene utilizzata per creare un rivestimento duraturo sulle superfici metalliche, con lo scopo di proteggerle dall'aggressione degli agenti esterni. É un procedimento noto an...

BLACK+DECKER HVLP200-QS Pistola a Spruzzo, 400 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,9€
(Risparmi 30,17€)


Come si utilizzano le pistole a vernice

Pistola a vernice con serbatoio sopra Le pistole a vernice per funzionare correttamente hanno bisogno di un serbatoio dal quale prelevare la vernice da nebulizzare sull'oggetto o la superficie desiderata. Solitamente le pistole a vernice vengono impiegate in carrozzeria per verniciare parti di moto, auto o imbarcazioni. Durante la nebulizzazione è necessario mantenere la pistola ad una distanza di almeno 20-25 cm dalla superficie da tingere. Prima di iniziare è necessario prendere delle precauzioni come l'impiego della mascherina per proteggere al meglio le vie respiratorie, ed una tuta protettiva. Inoltre le pistole a vernice possono essere regolate tramite un ugello in base alle dimensioni delle particelle di vernice che dovranno essere nebulizzate. Solitamente la pressione impostata è di due bar, ed anche il tipo di spruzzo può essere impostato scegliendo quello lineare o quello puntiforme.


Pistole a vernice: Caratteristiche

Pistola vernice ugello Le vernici che vengono impiegate per le pistole a spruzzo devono aderire perfettamente sulle superfici garantendo un'ottima tenuta col passare del tempo. Questo genere di vernici sono composte da resine che svolgono la funzione di un potente collante. Oltre alle resine vi è la presenza di solventi che permettono una fluidità maggiore durante l'applicazione della vernice. In base all'impiego questi solventi possono essere ad olio, ad acqua e poliuretanico. La pistola a vernice a sua volta risulta essere un utensile molto comodo e versatile, in quanto l'applicazione della vernice risulta essere rapida, perfetta senza stacchi di colore o sbavature. Inoltre l'impiego di pistole a vernice comporta un certo risparmio in quanto quest'ultima riesce a coprire in maniera uniforme tutte le superfici desiderate con una quantità minima necessaria di vernice.



COMMENTI SULL' ARTICOLO