Risparmio idrico

Risparmio idrico e utilizzi dell'acqua

Il risparmio idrico ai giorni d'oggi risulta essere fondamentale e non solo per una questione di riduzione dei costi delle bollette dell'aqua. L'acqua è un bene prezioso e limitato, e spesso si tende a sprecarla, sottovalutando il fatto che prima o poi potrebbe anche esaurirsi. Tra le maggiori cause di spreco dell'acqua vi sono gli impianti di irrigazione, le perdite di acqua a carico delle tubature, lo scarico del wc, il bagno nella vasca ed il lavaggio dell'automobile. Sebbene attuare giornalmente dei piccoli accorgimenti non permetta un immediato risparmio economico ed idrico, è pur sempre vero che a lungo andare può risultare sicuramente molto vantaggioso, e non solo per se stessi. Se ogni persona si impegnasse nel risparmiare acqua anche con piccoli gesti sicuramente anche la terra ne gioverebbe.
Spreco acquaPerdita rubinetto

Marsoul Risparmio idrico doccia arcobaleno soffione doccia colore del LED che cambia di testa del filtro di cloro doccia idromassaggio Rainbow Falls (Doccia Arcobaleno)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 3€)


Consigli da seguire per risparmiare acqua durante la cura personale

Spreco acqua Vi sono diversi consigli che si potrebbero mettere in atto tutti i giorni per risparmiare denaro ed evitare di sprecare acqua. Si tratta di piccole accortezze che apparentemente potrebbero sembrare quasi banali, ma che tuttavia risultano essere invece molto preziose per il risparmio idrico. Una cosa a cui bisognerebbe stare attenti quando ci si dedica alla cura personale è quella di ricordarsi sempre di chiudere l'acqua quando ci si lava i denti oppure ci si rade. Basta considerare che normalmente si impiegano ben 3 minuti per lavare i denti e molto di più per radersi. Nel caso in cui si continui a tenere il rubinetto aperto durante la procedura, non si farebbe altro che sprecare acqua inutilmente, mentre chiudendolo si risparmierebbero circa 6 litri di acqua per ogni minuto che trascorre.

  • Pannelli solari La sostenibilità ambientale è un concetto sviluppato negli ultimi anni, molto importante e legato all'ambiente in cui viviamo. Prevede l'utilizzo di energia pulita e di fonti rinnovabili al fine di in...
  • Stufa a legna in ghisa Le stufe a legna possono essere abbinate a un impianto di riscaldamento tradizionale oppure utilizzate come unica fonte di calore per tutta la casa.Per un corretto funzionamento è necessario che la st...
  • Impianto di illuminazione di interni L'utilizzo e la finalità sono senza dubbio due parametri di cui tener conto quando si devono scegliere le lampadine, ma una grossa importanza riveste anche il risparmio economico generato dalle stesse...
  • Stufa a legna con forno Le moderne stufe a legna con forno hanno una resa termica eccellente e possono essere adoperate per riscaldare una casa di piccole, medie e talvolta grandi dimensioni a seconda della grandezza della c...

Doccino per doccia in alluminio spaziale, 10 cm, 50% risparmio idrico, pressione 300%, staffa in lega di alluminio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 15€)


Suggerimenti generali

Pioggia Oltre alla chiusura del rubinetto, vi sono molti altri consigli da seguire per il risparmio idrico. Tra i più importanti vi è quello di controllare sempre che non vi siano perdite nell'impiano idrico della propria abitazione sia a livello di tubature, che di lavandini e scarico del water. Per il lavandino si potrebbe optare per l'acquisto di un frangigetto (consente di diminuire la quantità di acqua in uscita), mentre per quanto riguarda il water dovrebbe essere regolato in modo tale da non sprecarne troppa durante lo scarico. Un errore che si commette spesso inoltre è quello di fare lavaggi di pochi indumenti o stoviglie, il che è svantaggioso sia in termini di corrente elettrica che acqua. Sarebbe quindi preferibile riempire gli elettrodomestici ed utilizzarli così in modo più intelligente.




COMMENTI SULL' ARTICOLO