Sostituire cinghia tapparella

Sostituire cinghia tapparella: il cassone

Sostituire cinghia tapparella è un operazione da non sottovalutare: una cinghia usurata potrebbe incepparsi rendendo difficoltoso alzare ed abbassare la tapparella. Potrebbe spezzarsi senza preavviso con seri pericoli per l'utilizzatore e con il rischio che cadendo la tapparella si rompa o esca dalla sua guida costringendoci a successivi lavori più difficili e dispendiosi. Andiamo dunque a vedere come sostituire cinghia tapparella in modo rapido e sicuro. Innanzitutto togliamo il coperchio del cassone rivelando alla vista la tapparella, poi alziamola del tutto. A questo punto si può mettere un fermo (una punta di trapano, un cacciavite) tra la tapparella e la parte alta del cassone andandola a fermare. Alternativamente si può introdurre un cacciavite in un occhiello della puleggia a fare da leva.
Manutenzione tapparella

Schellenberg 50000, Avvolgitore per cinghia di tapparella 13,5 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,8€
(Risparmi 0,95€)


Togliamo la cinghia vecchia

Cinghia tapparella nuova Dopo aver svitato e tolto il rullino avvolgitore tiriamo tutta la cinghia da sostituire e liberiamola sbloccando il fermo che la tiene fissata al rullino. In questo momento bisogna fare attenzione a non tagliarsi o farsi male ed utilizzare preferibilmente un paio di guanti perché la molla del rullino è completamente carica ed il rullino va rilasciato lentamente per scaricare la molla. Ora tagliamo la corda per liberarla dal rullo della puleggia della tapparella. Utilizziamo la cinghia vecchia per prendere le misure per tagliare la cinghia nuova. Ora inseriamo la cinghia nella puleggia e fissiamola con un piccolo nodo. Ora togliamo il fermo inserito in precedenza tenendo la cinghia ben tirata e lasciamola pian piano. Stiamo attenti a non farci scivolare la cinghia dalle mani perché potrebbe ferirci.

  • Sistemi di oscuramento in casa I sistemi di oscuramento sono accessori d'arredo molto funzionali, che consentono di completare un ambiente e renderlo più confortevole. In commercio sono disponibili varie tipologie, diverse tra loro...
  • cassonetto tapparelle a scomparsa Un ambiente accogliente e luminoso è sempre percepito positivamente, così l'ordine e l'armonia sono le tacite regole dell'arredamento perfetto. Quando si parla della nostra casa poi, siamo tutti parti...
  • Abitazione con tapparelle elettriche Le tapparelle motorizzate sono caratterizzate da un piccolo motore elettrico che consente di avvolgere in modo automatico la tapparella sul rullo interno. Silenziose ed eleganti, esse possono essere a...
  • Il fine corsa di una tapparella La sostituzione tapparelle si rende necessaria, in genere, quando quelle posizionate in precedenza sono ormai obsolete. Del resto queste strutture sono esposte costantemente al sole, alle piogge, al g...

Schellenberg 81201 Cinghia per Avvolgibile, Sistema maxi, Beige, Larghezza 18 mm/12 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,79€


Risultato finale

Cinghie tapparella La tapparella scenderà con la forza di gravità e la cinghia si arrotolerà automaticamente alla puleggia della tapparella. A questo punto possiamo ricaricare la molla del rullino ruotandolo in senso orario e tenendolo fermo con un dito per evitare lo srotolamento accidentale. A questo punto inseriamo il capo libero della cinghia prima nella placchetta di copertura del rullino avvolgitore. Successivamente possiamo infilare il capo libero della cinghia nel fermo del rullino bloccandolo. Infine possiamo rimontare a muro il rullino fissandolo. A questo punto non rimane altro da fare che collaudare il sistema provandolo due o tre volte assicurandosi che tutto scorra in maniera pulita e lineare. Fatto ciò, l'operazione è compiuta e abbiamo sostituito con successo la cinghia della tapparella.




COMMENTI SULL' ARTICOLO