Sicurezza impianti elettrici

Sicurezza impianti elettrici: le norme

La messa in sicurezza impianti elettrici è un passaggio fondamentale, sia per chi ha intenzione di costruire la sua nuova abitazione, sia per chi si appresta ad una significativa ristrutturazione. La prima regola per la sicurezza impianti elettrici è semplice, ma fondamentale: affidarsi sempre ad un professionista del settore. Il D.M. 37/08 stabilisce infatti che, anche un semplice intervento di manutenzione strordinaria, deve essere effettuato da personale specializzato, in possesso dei requisti e degli attestati che gli consentono, a norma di legge, di rilasciare una dichiarazione di conformità, documento fondamentale per provare che il vostro impianto elettrico è perfettamente sicuro e a norma. Stabilito che il vostro impianto è stato progettato ed installato a regola d'arte, andiamo a vedere alcuni consigli che è bene seguire per un uso in sicurezza dell'impianto.
Pannello centralina elettrica

Guida operativa sicurezza impianti elettrici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,4€
(Risparmi 0,6€)


Consigli per un uso in sicurezza impianti elettrici

Manutenzione di un impianto elettrico Quando un impianto domestico è a norma, il grosso del lavoro per un utilizzo in sicurezza è fatto ma, ci sono comunque alcune accortezze da adottare per non correre alcun rischio. Il primo consiglio può sembrare banale, ma è molto importante tenere bene a mente l'esatta ubicazione dei quadri elettrici delle centraline, in modo da poter togliere la tensione rapidamente in caso di pericolo, la stessa centralina dove è presente il salvavita, un dispositivo fondamentale il cui corretto funzionamento va verificato periodicamente. Quando è possibile è consigliato non utilizzare prolunghe o multiprese collegate a ciabatte, ed è molto importante, quando si va a togliere una spina da una presa di corrente, evitare di tirare il cavo e ricordarsi di spegnere sempre l'apparecchiatura prima di procedere.

  • Sicurezza cantiere edile La sicurezza in cantiere edile parte da una corretta progettazione dell'area predisposta alla costruzione, in quanto come luogo di lavoro è caratterizzato da un alto tasso di incidenti. La valutazione...
  • Cantiere edile La cartellonistica di cantiere ha lo scopo di indicare con precisione tutte le informazioni riguardanti i lavori e le loro relative autorizzazioni, nonché segnalare sia all'interno del cantiere sia al...
  • Esempio di impianto elettrico Un impianto elettrico è composto alcuni componenti assolutamente necessari per far funzionare il circuito e da una dotazione variabile in base alle dimensioni della casa o dell'ufficio. Per quanto rig...
  • Citofono moderno a muro Partendo dal presupposto che in un condominio non è possibile installare il proprio citofono a meno di non avere permessi particolari, faremo riferimento a coloro che abitano in una casa indipendente....

Il registro unico d'impianto elettrico. Verifica e registrazione obbligatoria della manutenzione degli impianti elettrici per più anni ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,5€
(Risparmi 1,5€)


Ultime avvertenze

Controlli centralina Tra le altre cose che bisogna sapere per un uso corretto di un impianto elettrico in tutta sicurezza, e che spesso vengono ignorate o sottovalutate, è importante ricordare che qualora dovesse scoppiare un incendio che interessi materiale elettrico di qualsiasi tipo, non si deve assolutamente tentare di estinguerlo con l'utilizzo di acqua o altri liquidi, è bene invece utilizzare una coperta laddove non si fosse provvisti di un estintore a schiuma. Non cercate di effettuare riparazioni di fortuna, ad esempio con il nastro adesivo, se riscontrate un malfunzionamento contattate un tecnico. Per ricapitolare quanto detto finora, la sicurezza impianti elettrici è un argomento delicato al quale bisogna approcciarsi con molta attenzione e facendo sempre in modo di seguire tutti i consigli e le regole che abbiamo elencato.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO