I rubinetti

I rubinetti, un elemento da non sottovalutare nella realizzazione di bagno e cucina

I rubinetti per il bagno svolgono un compito importante, oltre che avere la funzione principale di erogare l'acqua, hanno anche una funzione estetica in quanto arricchiscono il bagno. I rubinetti devono essere ben integrati nell'ambiente scegliendo forme e materiali che si abbinino tra loro. Tra le novità per quanto riguarda i materiali troviamo legno e pietra oppure si gioca con le manopole colorate o ancora si rimane sul classico con l'utilizzo dell'acciaio. Le finiture invece le troviamo dall'oro rosa, al rame, al bronzo. Anche i rubinetti per la cucina vanno abbinati con l'arredo della stanza e con la forma del lavabo che si possiede. Unico accorgimento sarà il collo del rubinetto che dovrà essere alto per consentire un agevole lavaggio delle stoviglie, e la possibilità di ruotare in caso si abbiano due vasche per avere maggiore praticità.
Elegante rubinetto in bronzo

Rompigetto Rubinetto Aeratore, SIMIKE 15pz. Aereatori Rubinetti M24 di Alta Qualità in Ottone Placcato in Cromo con Filtro in Plastica ABS + 1pz Chiave per Aeratore del Rubinetto Universale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,98€
(Risparmi 17€)


I rubinetti da esterno, un elemento per arricchire il proprio giardino

Elegante rubinetto da giardino in color rame I rubinetti oltre che da interno, possono essere utilizzati da chi possiede un giardino, una bella fontana o una doccia esterna, per impreziosire l'ambiente anche con questi piccoli dettagli. Chiaramente si possono utilizzare dei rubinetti basici ed essenziali per chi vuole rimanere su uno stile semplice ma è comunque utile sapere che esistono modelli più elaborati. Per esempio si possono trovare modelli cromati in bronzo, o in ottone, ed in stile antico con raffigurazioni di leoni, draghi e tanti altri animali. Troviamo rubinetti da esterno anche con uno stile moderno, colorati e allegri, dotati di accessori come il portagomma per permettere l'irrigazione del giardino in comodità. Le fontane rievocano uno stile classico e l'ideale sono i rubinetti in ottone. Questo materiale viene usato non solo per l'estetica, ma anche perchè ben resiste agli agenti atmosferici.

  • Soluzioni di grande design a bioetanolo Il caminetto da sempre rappresenta il cuore caldo della casa. Che si trattasse di una reggia o della casa di contadini, la vita quotidiana in inverno si svolgeva attorno al suo perimetro e la sera div...
  • Rete di cavi elettrici La realizzazione degli impianti elettrici civili deve necessariamente partire dalla progettazione che, a sua volta, deve prendere in considerazione lo spazio disponibile. Gli impianti elettrici civili...
  • Impianto elettrico di una fabbrica Nel campo dell’ingegneria elettrica, quando si parla di impianto elettrico non si fa altro che citare tutto l’insieme di apparecchiature, strumentazioni, cavetteria e tanto altro che serve per poter u...
  • Esempio di progetto impianto elettrico Ogni casa che si rispetti al suo interno ha una fitta rete di tubature di ogni genere: si vedano i tubi dell'acqua fredda, di quella calda ed i corrugati che scorrono nelle pareti portando energia ele...

PHASAT Rubinetto per Lavabo Bagno con Doccetta Estraibile Rubinetto Estraibile Bagno di Ottone Cromato 2 Funzioni Miscelatore Bagno Estraibile Facile da lavare i capelli MPCL01

Prezzo: in offerta su Amazon a: 63,9€
(Risparmi 50,1€)


I rubinetti per il bagno, le varie tipologie

Elegante rubinetto di design per il vostro bagno Ormai le aziende che producono i rubinetti sono sempre più attente alla funzionalità, combinata con l'estetica. E' utile non dimenticare che anche i rubinetti contribuiscono a dare un tocco in più al vostro bagno. Per il lavabo si possono utilizzare due tipologie, con il rubinetto incassato nella parete oppure da appoggio e di diverse altezze. Troviamo rubinetti dalle forme particolari ma pulite allo stesso tempo, dalle linee essenziali, il tutto in armonia con il lavabo ed i sanitari. Per quando riguarda la vasca da bagno, si può predisporre un sistema con rubinetteria a muro, o che poggia sulla vasca stessa. Stesso discorso per la doccia, dove si può utilizzare un soffione che sia a parete oppure incassato, sia mobile e dotato di saliscendi o che sia fisso. E' possibile inoltre scegliere dei soffioni che siano dotati di un sistema anticalcare e autopulenti.


I rubinetti per il lavello della cucina

I rubinetti per il lavello della cucina rappresentano un elemento importante sia per la sua praticità che a livello estetico. Possono essere acquistati insieme al lavello o in seguito. Si possono scegliere modelli da applicare direttamente al lavello o sul muro. La scelta deve essere fatta in armonia con le dimensioni e la forma del lavabo ma sopratutto deve essere scelto per la sua praticità e comodità. Da tenere in considerazione anche l'altezza dell'erogatore, più sarà lungo il rubinetto più sarà facile usare recipienti di grandi dimensioni. Il modello più usato è sicuramente il miscelatore, molto più maneggevole rispetto ai rubinetti con doppia apertura caldo freddo. Altra caratteristica da considerare è che se si possiedono due lavelli sarà utile scegliere un rubinetto che abbia un sistema di rotazione, così da raggiungerli entrambi oppure con doccia, ancora più pratico.


I materiali usati per i rubinetti

Uno dei materiali più usati per i rubinetti è l'acciaio inox, nelle sue varianti cromato o satinato. E' un materiale che ben si adatta a diverse tipologie di ambienti, dalle più moderne ed essenziali a quelle più classiche e ricercate. Ha un buon rapporto qualità prezzo e si mantiene nel tempo. Un altro materiale utilizzato è l'ottone, frequente più negli ambienti classici, elegante e d'effetto. E' durevole nel tempo e si può trovare anche nella sua variante lucida che rimane di un color oro e quindi risulta essere molto appariscente. Altro materiale usato è la gomma e i materiali sintetici, la sua particolarità è che si trova in tantissimi colori, è economico ma anche abbastanza resistente. Possiamo trovare rubinetti anche in bronzo o rame, sicuramente vantano uno stile molto forte ma di indubbio fascino. E' possibile dotare il rubinetto di dispositivi per il risparmio idrico ed energetico.


Manutenzione e pulizia dei rubinetti

Per mantenere i rubinetti in ottimo stato e far sì che durino nel tempo è necessario usare alcuni accorgimenti sia durante la pulizia che nell'uso. E' bene utilizzare prodotti specifici per la pulizia che non siano troppo acidi o contenenti candeggina, solventi, agenti chimici, ammoniaca, senza mischiarli tra loro. Evitiamo inoltre prodotti troppo abrasivi e lucidanti. Durante la pulizia è bene attenersi alle indicazioni menzionate sulla confezione senza lasciare agire il prodotto più del necessario e sciacquare abbondantemente con acqua pulita per evitare che rimangano residui. Astenersi dallo spruzzare i detergenti sulla rubinetteria avendo cura di erogarli su un panno e non direttamente sul rubinetto. E' utile inoltre pulire il filtro dell'aeratore da depositi di sporco o calcare per evitare che ci siano depositi che ostruiscano l'impianto.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO