Stufe a legna in ghisa

Le stufe a legna in ghisa

Le stufe a legna in ghisa sono le alleate migliori per far fronte al periodo invernale e durante le giornate più fresche. Rappresentano un'ottima alternativa ai tradizionali termosifoni o ad altre tipologie di riscaldamento come quelli a pavimento. In questo caso si ha un'efficienza maggiore e dei consumi molto bassi. Vi sono varie tipologie di stufe e vanno scelte in base alle caratteristiche tecniche che sono più adatte a conformarsi alle proprie esigenze. Queste stufe sono formate da una camera di combustione chiusa collegata ad un ingresso forzato per l'aria in grado di regolare la combustione in base alle esigenze. In questo modo non si hanno perdite di calore e quindi è possibile risparmiare. Generalmente sulla parte frontale viene posizionato uno sportello da cui si può vedere la fiamma creando anche un effetto molto romantico.
Stufa a legna in ghisa

Stufa a legna carbone acciaio Kir 9/12 Kw vetro ceramico piastra cottura

Prezzo: in offerta su Amazon a: 239,9€


Prezzi stufe a legna in ghisa

Stufa e legna in ghisa Il prezzo delle stufe a legna in ghisa è variabile e viene condizionato da numerosi fattori come la potenza e il design. Se si sceglie un modello base si parte da un costo di partenza di 300 euro. Quelli più complessi comportano delle spese superiori dovute soprattutto alla scelta del design e alla tecnologia che viene applicata. Infatti alcuni modelli puntano su un maggiore comfort nell'utilizzo e ad esempio la temperatura può essere regolata tramite un telecomando o un display digitale. I modelli ad accumulo inerziale permettono di accendere la stufa soltanto una volta al giorno e il calore prodotto viene immagazzinato per rilasciarlo lentamente. In questo modo si consuma meno legna anche se il costo iniziale per l'acquisto di questo complemento d arredo può salire anche sui 2000 euro. Hanno costi elevati quelle stufe che vengono realizzate con design esclusivi.

    Stufa a legna, camino, bruciatore a legna Kupro Largo 15 KW

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 389,99€


    Vantaggi stufe a legna in ghisa

    Stufa a legna in ghisa I vantaggi delle stufe a legna in ghisa sono tanti. Innanzitutto si ha un notevole risparmio sui costi di riscaldamento poiché viene utilizzato un combustibile che è ha un prezzo basso e si trova facilmente in natura. La stufa in ghisa è costituita poi da un materiale di rivestimento molto resistente, non si graffia facilmente e mantiene il suo aspetto inalterato anche con il passare del tempo. I modelli facenti parte di questa categoria sono poi facili da pulire e la manutenzione ordinaria può essere effettuata personalmente. Il design di queste stufe si adatta facilmente ad uno stile classico grazie al loro aspetto un po' vintage. Tuttavia può essere inserito come elemento di arredo anche in quegli appartamenti moderni grazie alle linee semplici ed essenziali di alcuni modelli. Un ulteriore vantaggio è la sua efficienza, maggiore rispetto ai tradizionali sistemi di riscaldamento.


    Stufe a legna in ghisa: Modelli

    Stufa a legna in ghisa I modelli delle stufe a legna in ghisa in commercio sono tanti e ognuno possiede caratteristiche differenti per rispondere a tutte le esigenze, comprese quelle dei più sofisticati o tecnologici. Scandinavia design propone la linea Morso, una serie di stufe dal design differente, tutte realizzate in ghisa. Morso 5443 ha lo sportello frontale e un cassetto inferiore per deporre la legna. Il modello 6643 invece è adatto per chi ha esigenze di spazio differente e la stufa deve essere posizionata ad angolo. Anche in questo caso vi è il vano per la legna da tenere a portata di mano. Edilkamin propone invece il modello Modo 2 con un design a base quadrata che può essere installata ad angolo e ha come optional la valvola termostatica per il controllo della combustione e per il risparmio energetico.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO