Stufe a legna in maiolica

Le principali caratteristiche delle stufe a legna in maiolica

Le stufe a legna in maiolica vengono dette anche stufe ad accumulo e vengono realizzate in materiale refrattario rivestito di maiolica. Queste stufe riscaldano l'aria per irraggiamento in maniera uniforme e continua. Il calore che si sviluppa all'interno della camera di combustione viene accumulato dal materiale refrattario e successivamente rilasciato in un tempo variabile dalle 5 alle 8 ore. Per questo motivo le stufe in maiolica non hanno bisogno di essere continuamente alimentate: è più che sufficiente introdurre legna una o due volte al giorno per avere la casa sempre calda. L'interno è suddiviso in tre differenti strutture ovvero la camera di combustione, la serpentina e il rivestimento realizzato con formelle di maiolica. Dal volume della camera di combustione dipende la potenza termica dell'intera stufa: più è grande più riuscirà a produrre un maggiore quantitativo di calore. La serpentina viene realizzata in materiale refrattario e viene attraversata dai fumi caldi combusti a una temperatura di quasi 600°C per uscire a meno di 150°C.
Moderna stufa in maiolica a legna

Stufa A Legna 'Gemma Liberty' Rivestimento Esterno In Maiolica. Porte, Testata E Focolare In Ghisa. Vetro Ceramico Resistente A 750°. Dimensioni Mm. 460X495Xh.840. Consumo Orario 1,7 Kg/Ora. Metri Cubi Riscaldabili 172. Potenza Nominale 6 Kw.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 720,17€


Stufe a legna in maiolica: Utilizzo delle stufe a legna in maiolica

Modello di stufa in maiolica Le stufe a legna in maiolica sono appositamente costruite per garantire una combustione lenta. E' inopportuno alimentarle con un eccessivo quantitativo di legna perché si genererebbe un enorme quantitativo di calore che farebbe dilatare le varie componenti in maniera improvvisa provocando inevitabili rotture delle maioliche e deformerebbe i ganci metallici che le tengono unite. La legna usata deve essere ben essiccata ed è buona norma non adoperare quella che si compra nell'anno in corso. Infatti la combustione di legna eccessivamente umida comporta la formazione di uno strato di fuliggine vetrosa che si ispessisce con l'allontanamento dalla camera di combustione. Questo materiale crea un isolamento fra le parti riscaldate e abbassa notevolmente il potere riscaldante dell'intera stufa. Rimuovere questa fuliggine è un lungo lavoro che richiede un energico spazzolamento delle parti interessate con una spazzola metallica.

  • Stufa in ghisa a legna con fiamma accesa Le stufe in ghisa a legna accumulano il calore nelle pareti del loro rivestimento appunto la ghisa, rilasciandolo in ambiente molto gradualmente. La ghisa è un perfetto conduttore di calore per questo...
  • Stufa a legna moderna Le stufe a legna moderne sono perfette per riscaldare tutti i tipi di ambienti, preferibilmente disposti su un piano soltanto. Esse sfruttano un combustibile molto facile da reperire e che non produce...
  • Cucina a legna dalle linee rustiche Le cucine a legna, o termocucine, presentano molteplici vantaggi poiché servono a cucinare i cibi, sui fuochi o nel forno, a riscaldare casa e a produrre acqua calda sanitaria come delle vere e propri...
  • Stufa a legna in ghisa Le stufe a legna possono essere abbinate a un impianto di riscaldamento tradizionale oppure utilizzate come unica fonte di calore per tutta la casa.Per un corretto funzionamento è necessario che la st...

Cucina A Legna 'Rosa Liberty' Rivestimento Esterno In Maiolica. Telaio, Piastra E Cerchi In Ghisa. Forno Smaltato Panoramico. Cassettone Portalegna. Focolare In Ghisa. Scarico Fumi Ø 150 Superiore/Posteriore. Dimensioni Mm.1030X666X851. Consumo Orario 1,9

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1365,39€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO