Installazione pannelli fotovoltaici

Come procedere per l'installazione pannelli fotovoltaici

Prima di procedere con l’installazione pannelli fotovoltaici occorrono perizie, misure e analisi d’adeguatezza geografica. Chi intende passare al fotovoltaico, preliminarmente deve decidere in quale zona della casa intende montare i pannelli fotovoltaici. Occorre prendere nota delle misure della superficie su cui si intende operare ed inoltre bisogna comunicare il consumo energetico dell’anno precedente ad un consulente del settore energia. Quest’ultimo verificherà l’esistenza di incentivi statali e considererà quello più adatto alle circostanze. Si occuperà della direzione dei lavori ed inoltre si metterà in contatto con installatori professionisti del settore, i quali provvederanno al sopralluogo dell’abitazione e valuteranno tutto ciò che potrebbe soddisfare un ottimo e funzionale lavoro di qualità.
Pannelli fotovoltaici

CAVO FG21M21 1x4 mm² ROSSO PER PANNELLI SOLARI IMPIANTI FOTOVOLTAICI 10 METRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,6€


Fasi preliminari all'installazione pannelli fotovoltaici

Installazione pannelli fotovoltaici Per quanto riguarda l’installazione pannelli fotovoltaici, l’installatore provvederà a calcolare le misure e si renderà conto dei materiali occorrenti nonché del tempo necessario. Il sopralluogo è necessario prima di iniziare qualsiasi tipo di lavoro. Fatto ciò emetterà il preventivo per il lavoro da effettuare ed inoltre può considerare di integrare nell’opera altri enti o progettisti, per garantire un ottimo lavoro. Il preventivo comprenderà quei costi essenziali quali: costo dell’impianto fotovoltaico, costo di manodopera, i costi relativi alla burocrazia che sono consistenti ed infine il collaudo dell’impianto una volta edificato. La dichiarazione dei consumi energetici dell’anno precedente servirà a capire in quanto tempo si potranno ammortizzare i costi relativi alla costruzione dell’impianto.

  • Pannelli solari La sostenibilità ambientale è un concetto sviluppato negli ultimi anni, molto importante e legato all'ambiente in cui viviamo. Prevede l'utilizzo di energia pulita e di fonti rinnovabili al fine di in...
  • Impianti fotovoltaici con pannelli I costi del fotovoltaico dipendono dalla scelta dei pannelli che vengono selezionati per essere installati sulla propria abitazione. Il prezzo iniziale si aggira sui 3000 euro per ogni kW. Occorre ten...
  • Energia solare La salute della Terra è seriamente minacciata dall’’inquinamento ambientale determinato dallo sfruttamento di risorse energetiche fossili non sostenibili e non rinnovabili come il petrolio. Per produr...
  • Impianto di riscaldamento geotermico L’impianto di riscaldamento per la casa è formato da tre componenti fondamentali ovvero il sistema di cattura del calore, la pompa geotermica e il sistema di accumulo. La captazione del calore viene e...

ECO-WORTHY 12V Pannello Solare Fotovoltaico 100W - Poly - Pannelli solari 100 Watt 12 Volt

Prezzo: in offerta su Amazon a: 100,87€


Permessi e regole per installazione pannelli fotovoltaici

Operaio al lavoro Come ogni opera architettonica, l’installazione pannelli fotovoltaici è soggetta a permessi e regole. Ogni comune presenta delle regole diverse, la differenziazione sta nel fatto che ogni zona è a sé stante. In particolare se si abita in zone in cui ci siano vincoli ambientali, ad esempio in quelle città ricche di monumenti oppure luoghi paesaggistici. Le vie burocratiche, come si sa, sono lunghe e pretenziose. Per avere maggiori informazioni, bisogna recarsi al proprio ufficio comunale, in maniera tale da rispettare tutte le regole fissate per l’installazione di questi prodotti innovativi, ecosostenibili e fruttuosi. A tal proposito bisogna comunicare che tipo di impianto si vuole installare. Di conseguenza ci saranno delle regole per quegli impianti da venti chilowatt di potenza, oppure se superiore ci sarà la valutazione di impatto ambientale.


Installazione pannelli fotovoltaici: Regole da seguire

Collaudo impianto Quando si intende procedere con l’installazione pannelli fotovoltaici, bisogna tener conto di alcune regole affinché l’impianto risulti funzionale e solido. Ci sono dei fattori da considerare, come il carico meccanico massimo, cioè la capacità di sostenere il peso della neve, oppure la resistenza a forti venti. Per un corretto funzionamento bisogna collocare i pannelli a sud, e la loro inclinazione deve essere di 30°. In situazioni in cui non c'è molto spazio, oppure si decide di installare i pannelli su di un tetto a falda o in serre, occorre collocare i pannelli a sud-ovest o a sud-est, con un inclinazione compresa tra i 20° e 50°. Un'ottima produzione di energia la si ha solo se si colloca l'impianto in spazi in cui non ci sono zone d’ombra. Infatti durante il sopralluogo verrà valutata la presenza di edifici, di alberi e di quegli oggetti che possano ombrare i pannelli. Infine è saggio valutare la dimensione dell’impianto in base allo spazio piuttosto che al consumo energetico. Infatti un impianto che lavora bene, considerando la vendita dell’energia non consumata, permette di ammortizzare i costi iniziali guadagnando sull’energia in eccesso.



COMMENTI SULL' ARTICOLO