Come restaurare mobili antichi

Cosa occorre per restaurare un mobile antico

Prima di cominciare a restaurare il vostro mobile antico dovrete procurarvi tutto l'occorrente necessario. Potrete trovare tutti gli elementi necessari in un negozio di bricolage ed anche ad un costo non troppo elevato. Per restaurare un mobile antico in maniera fai da te avrete bisogno di: carta vetrata, panno in microfibra, vernice del colore che desiderate o vernice marrone per legno, primer lucido per rifinire il mobile a restauro ultimato e pennelli di varie dimensioni che vi serviranno per la fase di verniciatura del mobile. Dopo esservi procurati tutti gli occorrenti necessari potete cominciare con il vostro restauro fai da te.
mobile antico da restaurare

Creative Deco 3 x A4 Compensato Panello Legno Grezzo Fogli | 300 x 210 x 3 mm | Bricolage Tavola Betulla Baltico | Perfetto per Pirografia, Taglio Laser, CNC Router, Modellare, Traforato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,95€


Come restaurare mobili antichi

mobili antichi restaurati Il processo di restauro deve cominciare dal prendersi cura del legno del mobile antico. Con la carta vetrata incominciate e scartavetrare energicamente tutta la superficie del mobile per renderla liscia al tatto. Se durante questa fase notate delle crepe all'interno del mobile, eliminatele con della cera per legno che andrete a posizionare su graffi o crepe. Passate nuovamente la carta vetrata e lisciate tutta la superficie. A questo punto togliete i residui di legno con il panno in microfibra e procedete alla fase di verniciatura del mobile. Passate una o più volte la vernice e lasciate asciugare per almeno otto ore. A questo punto la fase per ultimare il restauro è il passaggio del primer per lucidare la superficie del vostro splendido mobile appena restaurato.

  • restauro mobili Spesso sono già in casa: in cantina o in soffitta si trovano cassettiere, tavoli, sedie e bauli che sono stati accantonati per far posto a mobili moderni e più funzionali. Arriva poi la consapevolezza...
  • Mobile riverniciare Il restauro mobili fai da te è una validissima alternativa all'acquisto di componenti d'arredo nuovi. Si può risparmiare e riportare in vita oggetti di pregio, facendoli tornare nelle condizioni esatt...
  • restauro mobile Il primo passo da intraprendere per poter restaurare un qualunque mobile è il rimuovere la parte di superficie che risulta danneggiata o deteriorata. Per questo ci corre in aiuto la carta vetrata, che...
  • Mobile prima e dopo il restauro La lucidatura è quasi l'ultima fase del ripristino di un mobile, quella che dopo il restauro riporta l'oggetto allo splendore originario. La lucidatura a tampone, stoppino o alla francese è un tipo di...

TECCPO Levigatrice Mouse 130W, 14,000 RPM, Levigatrice Elettrica, Sacchetto per la Polvere Lavabile, 12 Carte Vetrate, Motore Potente, Basse Vibrazioni, per Levigare il Legno e Rimuovere la Vernice

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€
(Risparmi 46€)



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO