Legno composito

Il legno composito e la sua composizione

Il mix di materiali che compone il legno composito permette di ottenere una notevole resistenza e qualità, che di conseguenza aumentano la bellezza e il comfort degli ambienti dove è installato. La sua composizione è rappresentata da un 60% di legno in fibra e particelle, un 40% di materiale riciclato plastificato e un 10% di additivi che migliorano il processo di lavorazione del prodotto donandogli le caratteristiche adeguate per un utilizzo in ambienti esterni. Anche se la tecnologia dietro a questo mix di materiali non è di recente creazione, il legno composito è protagonista di un numero di richieste in continua e forte crescita. Ciò che rende possibile questo incremento costante è anche l'ecocompatibilità e la riciclabilità del legno composito, e questa è una caratteristica che ha un impatto notevole soprattutto per le persone che pongono un occhio di riguardo al rispetto dell'ambiente.
Ambiente legno

Jardí - Pannelli in Legno Composito Colore Marrone Castagna 9mq Eleganti Resistenti per Spazio Esterno e Giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1009,99€


I vantaggi del legno composito

Terrazzo legno Il legno composito è un materiale che fa della resistenza e della durata il suo punto forte, con una longevità straordinaria e una resistenza superiore rispetto al legno naturale.Oltre a questo importante vantaggio, il legno composito è resistente a diversi sbalzi termici, alla muffa e batteri pericolosi, ai raggi UV e al calore.La sua particolare composizione rende anche non necessaria una manutenzione eccessiva e ripetuta e allo stesso tempo garantisce una colorazione dei mattoncini che non si ingrigisce con il trascorrere del tempo.Il legno composito è anche anti-scheggiature e anti-scivolo, e per questi motivi i pavimenti realizzati con i mattoncini di questo mix sono fonte di sicurezza in particolar modo in presenza di bambini piccoli.Le sue proprietà drenanti permettono infatti al materiale di impedire il ristagno d'acqua.

  • Pavimento legno ciliegio Il ciliegio è uno degli alberi da frutto il cui legno viene usato maggiormente nell'ambito della falegnameria d'interni. Questo tipo di legname è sempre stato impiegato per la realizzazione di stupend...
  • Assi legno wenge Il legno wenge è ovunque apprezzato per le sue affascinanti tonalità, in grado di conferire all'ambiente un aspetto originale e raffinato: solitamente scuro, può essere contraddistinto da striature br...
  • Camera letto frassino Un primo vantaggio del legno frassino è di carattere economico; è infatti possibile acquistarlo a dei costi davvero convenienti, generalmente compresi tra i 250€/m³ e i 300€/m³. Tra le principali qual...
  • Ufficio arredato in legno pregiato Lavorare il legno rientra tra le attività più datate che esistono. E' un'arte che fortifica il tradizionale rapporto uomo-natura. Rientra tra i lavori artigianali fai da te più graditi. Questo tipo di...

WOLTU GTF001br1 Piastrelle Mattonelle a incastro in WPC (legno composito) per pavimenti esterni, patio, piscina, terrazza, giardino, balcone, click-deck, con pannelli da 30 x 30 cm Marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,99€


Legno composito: I vari tipi

Ambiente esterno Naturalmente non esiste un unico legno composito, e sono presenti molteplici tipologie in commercio. Per una scelta ottimale del tipo di materiale adatto a esigenze specifiche è davvero importante scegliere bene il fornitore, dal momento che durante il procedimento di creazione del legno composito vengono utilizzati diversi prodotti, ognuno con specifiche caratteristiche. Il limite del legno composito è la sua necessità di condizioni climatiche particolari per mantenersi e rigenerarsi con il passare del tempo. Proprio per questo motivo il suo utilizzo è consigliato per le pavimentazioni in ambienti esterni. Durante il processo di lavorazione dei mattoncini con questo materiale vengono riciclati piccoli pezzi, trucioli e polveri di legni tradizionali: il risultato è un materiale di qualità ed ecologico.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO