Veranda in legno

Veranda in legno

La veranda in legno è molto utilizzata per quelle strutture che hanno un aspetto prevalentemente classico. Tuttavia negli ultimi anni c'è stato un capovolgimento delle tendenze in campo edile e tale materiale è stato rivalutato positivamente anche nel settore moderno dove viene utilizzato proprio per creare dei giochi di colori e materiali. La veranda in legno ha la funzione di fornire una copertura sufficientemente adeguata ad una parte della casa che è considerata esterna ma viene comunque sfruttata per trascorrere sereni momenti all'aria aperta in maniera sicura e protetta. In alcune aree la veranda in legno è particolarmente suggestiva, come ad esempio per le case di campagna o per quelle che si trovano in montagna. Nelle strutture cittadine la veranda in legno viene installata anche sul terrazzo per creare spazi vivibili.
Veranda in legno classica

Festnight Pergolato in Legno di Pino Impregnato per Pianti e Fiori da Giardino da Patio per Esterno 4x2x2 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 172,99€


Vantaggi della veranda in legno

Veranda in legno e pvc I vantaggi della veranda in legno sono legati principalmente al materiale che è innanzitutto ecologico, non inquina, può essere riciclato, è molto resistente e dona un aspetto molto naturale. Il legno teme l'acqua quindi deve essere trattato in maniera adeguata e con prodotti specifici con una certa regolarità per evitare che l'acqua penetri al suo interno creando dei danni irreparabili. Nonostante questo aspetto risulta essere un materiale molto resistente e duraturo. Per quanto riguarda il colore può essere mantenuto quello del legno nelle sue sfumature naturali e varia a seconda della tipologia di pianta ma può anche essere colorato a seconda dei gusti con tonalità più sgargianti. Un ulteriore vantaggio nell'utilizzo della veranda di legno sta nel fatto che la sua installazione avviene in tempi molto brevi.

  • caricabatterie per auto Il caricabatterie auto è un congegno che non dovrebbe mai mancare negli attrezzi di qualunque meccanico fai da te. Si tratta infatti di uno strumento estremamente utile, dato che permette di ricaricar...
  • Scala a chiocciola Nella realizzazione di una scala classica in muratura, la profondità di ciascun gradino, ossia la pedata, e la sua altezza, detta alzata, sono già definite. La pedata deve misurare 33 cm mentre l’alza...
  • Pavimentazioni per esterni con motivi geometrici I pavimenti per esterni sono studiati per essere resistenti e soprattutto belli da vedere e funzionali. Essi hanno come primo obiettivo quello di rispondere a determinati requisiti. Innanzitutto devon...
  • Controllo dell'auto da parte di un professionista Il controllo dell’auto va effettuato in maniera periodica per avere un mezzo sicuro e funzionale. Se si intende fare un viaggio questo va eseguito prima della partenza. Il controllo comprende i livell...

VERDELOOK Ampio e Resistente Gazebo in Legno impregnato per arredo e Decorazione degli Esterni, Misura 6x3m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 548,3€


Prezzi della veranda in legno

Veranda in legno classica I prezzi della veranda in legno variano a seconda di molti fattori tra cui il più importante è senza dubbio la tipologia di materiale. Alcuni legni sono molto più pregiati di altri, come ad esempio quello di ebano. Una copertura con questo legno potrà costare anche svariate migliaia di euro. Il prezzo varia anche dalla dimensioni e dalla lavorazione. Infatti il legno si presta ad essere lavorato per creare delle intarsiature e dei disegni molto particolari che però comportano un aumento del costo totale della struttura. Ulteriori spese si hanno nel caso in cui la struttura in legno viene unita a particolarità realizzate con altri materiali come ad esempio il vetro, creando delle finestre sulla parte superiore per far passare meglio la luce. Una copertura di 20 metri quadrati ha un costo di circa 1200 euro.


Consigli per la veranda in legno

Veranda in legno classica I consigli per la veranda in legno possono migliorare la struttura e renderla maggiormente funzionale e soprattutto esteticamente gradevole. Innanzitutto occorre scegliere un legno il cui colore sia in armonia con il resto della casa per non creare un effetto di distacco antiestetico e inadeguato. Anche lo stile è molto importante. Per una veranda più classica si può optare per un modello più lavorato e sontuoso, mentre per uno stile moderno è più indicato attenersi alle linee semplici ed essenziali. Un altro consiglio riguarda il trattamento del legno. Questo va effettuato almeno una volta ogni 3-4 anni per impedire all'acqua di modificare la sua struttura e di creare dei danni. Se la veranda si trova troppo vicina al mare occorre utilizzare prodotti specifici per evitare che la salsedine rovini tale materiale.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO