Riparazione vasche da bagno

Come fare le riparazioni delle vasche da bagno

Sul mercato vi sono molte tipologie di vasche da bagno, differenti per stile, forma e materiali, il più diffuso dei quali è la ceramica. Capita a volte che questi sanitari presentino crepe che devono essere chiuse perché si possa continuare a usarli in maniera efficace. Sorge quindi la domanda come riparare le vasche da bagno. Un ottimo metodo è usare la vetroresina, materiale plastico rinforzato con il vetro; si tratta di un composto che va steso nelle crepe della vasca da bagno così che assuma un aspetto omogeneo. Ci si può aiutare con una paletta in quanto la vetroresina è molto morbida. Quindi bisogna aspettare almeno 24 ore perché il materiale si asciughi; a questo punto si può passare alla finitura a smalto, che deve riguardare tutta la superficie della vasca (per l'interno della vasca si può usare un rullo).
Esempio vasca da bagno

Cramer, Kit Riparazione per Superfici Smaltate, Ceramica, Acrilico (Vasche da Bagno, Piatti Doccia, Sanitari) - 16080

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,88€


Accorgimenti per la riparazione vasche da bagno

Le riparazioni delle vasche da bagno Quando si effettuano queste operazioni per riparare le vasche da bagno bisogna tenere a mente che il sanitario deve essere perfettamente pulito, che non lo si deve usare per almeno due giorni e che i colori dello stucco e della vetroresina vanno abbinati a quelli della superficie. Un altro intervento di manutenzione del bagno che si effettua spesso è la sostituzione del rubinetto. Vediamo quindi come montare il rubinetto della vasca da bagno. Dopo aver chiuso il rubinetto dell'impianto dell'acqua si aprono quelli dell'acqua fredda del bidet e della cucina: in questo modo si elimina tutta l'acqua ancora presente nelle tubature. Poi si allentano i dadi di fissaggio del rubinetto della vasca usando l'apposita chiave a pappagallo; quindi li si svita completamente e si smonta il rubinetto dai tubi interni dell'impianto dell'acqua.

  • Vasca  in vetro Hoesch Water Lounge Le vasche da bagno in vetro rappresentano una vera rivoluzione nel mondo dell’arredo bagno e del design. L’utilizzo del vetro per questo sanitario è un’idea davvero innovativa, frutto di un’originale ...
  • vasca su vasca La cosiddetta vasca su vasca è un moderno sistema utilizzato per ridare nuova vita al proprio bagno senza la necessità di spendere un’elevata somma di denaro, né tanto meno di fatica. In poche ore si ...
  • Sostituire vasca da bagno Per montare la vasca da bagno è necessario possedere alcune conoscenze di idraulica così da fare un lavoro a regola d'arte. Per prima cosa si devono effettuare alcuni lavori preliminari, come la prepa...
  • Vasca con piedini cromati La vasca retrò con piedini, in stile vittoriano inglese, può essere prodotta in diversi materiali come ad esempio la classica ceramica, il sintetico acrilico o il vetroresina, ma è possibile optare an...

Cramer, Kit di restauro per sanitari in ceramica, smalto e acrilico, colore: Bianco - 16002_2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,88€


Riparazione vasche da bagno: Come montare il rubinetto della vasca da bagno

vasca da bagno moderna Una volta smontato il gruppo appaiono due ghiere cromate con eccentrici, cioè tipi particolari di raccordi grazie ai quali si definisce la distanza tra il rubinetto e i tubi nel muro. In base al tipo di vasca cambia il raccordo, quindi è necessario scegliere il modello adatto di rubinetto da sostituire. Per rimontare il gruppo si crea una guarnizione attorno ai filetti usando la quantità giusta di materiale così che non si verifichino perdite d'acqua. A questo punto si usa il teflon per riposizionare gli eccentrici e avvitarli senza stringere fino in fondo: devono essere posizionati in parallelo così da procedere a montare il rubinetto della vasca. Si sistemano dentro i dadi le due nuove guarnizioni, si ricoprono gli eccentrici con le ghiere e si installa il nuovo gruppo: per stringere i dadi si usa la chiave a pappagallo con le ganasce protette da uno straccio così da non danneggiare la cromatura.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO